Corsi di studio e Commissioni AQ

I Corsi di Studio sono le strutture in cui si articola l’offerta formativa e si sviluppano le attività di autovalutazione e riesame. Il processo ed il sistema di Assicurazione Qualità (AQ) vengono assicurati dai Presidente e dal Consiglio di Corso di Studio.

 

Il Consiglio vigila sulla disciplina della didattica, curando l’osservanza di tutte le norme che riguardano l’ordinamento ed il funzionamento e organizza lo svolgimento dei relativi servizi, sentito il Preside della Facoltà. Propone al Consiglio di Facoltà l’istituzione di nuovi insegnamenti o la soppressione di quelli non ritenuti utili. Coordina le attività dei corsi da affidare ai professori a contratto, proponendone l’istituzione al Consiglio di Facoltà.

 

La Commissione AQ del Corso di Studio è coordinata dal Presidente del Corso di Studio, da docenti e studenti del Corso e può avere all’interno rappresentanti delle parti sociali. La Commissione AQ ha competenze di analisi, programmazione e attuazione delle iniziative e degli interventi di miglioramento ed ottimizzazione del sistema di concerto ed intesa con quanto definito a livello di politiche e di interventi dagli organi di governo dell’Ateneo.

 

La Commissione AQ mette in atto un processo periodico e programmato di autovalutazione con lo scopo di monitorare le attività di formazione, verificare l’adeguatezza degli obiettivi di apprendimento che il Corso di Studio si è proposto, la corrispondenza tra gli obiettivi e i risultati e l’efficacia del modo con cui il Corso è gestito, al fine di adottare tutti gli opportuni interventi di miglioramento e correzione concreti, insieme a tempi, modi e responsabili per la loro realizzazione.

 

Il Presidente del Corso di Studio è il responsabile dell’AQ e sovraintende alla redazione della Scheda di Monitoraggio Annuale, del Riesame ciclico e ed responsabile della SUA-CdS.

   

 
 
Ultimo aggiornamento: 07-04-2017
Seguici su