Prof. CIMINI Salvatore
 
 

Curriculum accademico

 

Professore Associato di Diritto Amministrativo nella Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Teramo.

Nel 2013 ha conseguito l'abilitazione a Professore Ordinario (Professore di Prima Fascia) nel settore 12/D1 (Diritto amministrativo).

In precedenza, dal 2004, ha prestato servizio come Ricercatore universitario di Diritto Amministrativo e, dall'a.a. 2006/2007, come Professore aggregato di Diritto amministrativo e Contabilità pubblica, sempre presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Ateneo teramano.

Laureato con il massimo dei voti in Scienze Politiche e, successivamente, in Giurisprudenza, nel gennaio 2004 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in "Aspetti costituzionali, politico-economici e gestionali della contabilità pubblica", XV ciclo, Università di Teramo. Nel 2000 ha frequentato la Scuola di Specializzazione in Studi sull'Amministrazione Pubblica dell'Università degli Studi di Bologna.

Tiene, per titolarità ed affidamento, gli insegnamenti di "Diritto amministrativo progredito" e di "Finanza pubblica", rispettivamente presso i corsi di laurea magistrale in "Scienze politiche internazionali e delle amministrazioni" e in "Finanza delle aziende e dei mercati" della Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Teramo, dove ha altresì insegnato, a partire dall’a.a. 2004/2005, "Diritto amministrativo avanzato", "Diritto dell'economia", "Contabilità di Stato e degli enti pubblici", "Diritto Amministrativo e ordinamento sportivo", "Diritto dello sport II" e "Giustizia amministrativa".

Dall'a.a. 2016/2017 è titolare degli insegnamenti di "Diritto delle Amministrazioni pubbliche" e "Contabilità pubblica" presso il Corso di Laurea Magistrale in "Scienze delle Amministrazioni" attivato dalla Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Teramo.

Dall'a.a. 2005/2006 è titolare dell'insegnamento di "Contabilità di Stato" nella Scuola di Specializzazione in "Diritto Amministrativo e Scienza dell'Amministrazione" dell'Università di Teramo, dove ha anche svolto, nell’a.a. 2014/2015, l’insegnamento di “Attività amministrativa”.

Dall'a.a. 2006/2007 all’a.a. 2013/2014 (anno della sua estinzione) è stato docente al Master di II livello in "Organizzazione e funzionamento della pubblica amministrazione", presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Roma "La Sapienza".

Ha tenuto docenze di Diritto Amministrativo nella Scuola di specializzazione per le professioni legali dell'Università di Sassari; nel Master di II livello in "Diritto amministrativo" dell'Università della Calabria; nel Corso di perfezionamento sugli appalti pubblici dell'Università del Molise; nella Scuola di specializzazione per le professioni legali dell'Università di Perugia; nella Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione e presso numerosi altri enti pubblici e privati.

È Coordinatore del Corso di laurea magistrale in "Scienze delle Amministrazioni", attivato dalla Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Teramo.

È Presidente della Commissione per il Servizio Ispettivo dell’Università di Teramo.

È componente del Collegio di disciplina dell'Università di Teramo.

È componente del Comitato Spin-Off della medesima Università.

È Preposto per la sicurezza della Facoltà di Scienze Politiche, Università di Teramo.

È Coordinatore del Corso di formazione sul tema “Responsabilità  amministrativa e disciplinare”, accreditato dall’Inps nell’ambito del progetto “Valore p.a.” ed attivato presso l’Università di Teramo (a.a. 2015/2016).

È componente del Consiglio scientifico del Corso di formazione professionale in “Sicurezza, ordine pubblico e territorio”, attivato dall’Università di Teramo (dall’a.a. 2015/2016).

È componente del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in “Multi-level governance: analisi critica dell’azione pubblica e delle sue trasformazioni” e del Dottorato di ricerca in "Critica storica, giuridica ed economica dello sport", con sede amministrativa presso l'Università di Teramo.

È componente del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in “Governo delle imprese, delle amministrazioni e della società nella dimensione internazionale”, attivato dall’Università di Teramo e dall’Università degli Studi internazionali di Roma.

È stato componente del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in "Diritto ed economia dei beni pubblici e delle fonti di energia", presso l'Università di Trieste e del Dottorato di Ricerca in "Aspetti costituzionali, politico, economici e gestionali della Contabilità pubblica", con sede amministrativa presso l’Università di Teramo.

È stato componente di diverse Commissioni di concorso nonché di Commissioni di conferimento per il titolo di dottore di ricerca presso le Università di Teramo, Roma "Tor Vergata", L'Aquila, Trieste, Pisa, Sassari, ecc.

È stato Presidente della Commissione giudicatrice per gli esami di Stato di abilitazione all’esercizio della professione di Dottore Commercialista ed Esperto Contabile (sessioni anno 2014).

È stato componente del Modulo "Jean Monnet" (2003-2008), programma europeo attivato presso l'Università di Teramo e finanziato dalla Commissione Europea avente ad oggetto "Il bilancio e la politica finanziaria dell'Unione Europea".

Ha partecipato attivamente a numerosi Programmi di ricerca scientifica di rilevante interesse nazionale cofinanziati dal MIUR aventi durata biennale (anni 2000, 2002, 2004, 2006, 2008, 2010-2011).

Ha partecipato con relazioni ed interventi a numerosi convegni (oltre 70) di diritto amministrativo.

Dal 2001 al 2005 ha collaborato con la rivista "Il Foro Italiano".

Nei mesi di agosto e settembre 2008 è stato ospite presso la biblioteca della London School of Economics and Political Sciences (Regno Unito) e presso la biblioteca dell'Institute of Advanced Legal Studies dell'Università di Londra, dove ha approfondito lo studio delle funzioni amministrative e del finanziamento degli enti locali nel Regno Unito.

Dal giugno 2012 è iscritto all'Associazione Italo Argentina dei Professori di Diritto Amministrativo.

È socio fondatore dell’Associazione degli studiosi del diritto e del processo contabile, presieduta dal Prof. Franco Gaetano Scoca.

Dal 2017 è socio dell’Associazione Italo-Brasiliana dei Professori di Diritto Amministrativo e Costituzionale.

Da febbraio 2018 è componente dell’Editorial advisor board della rivista internazionale Criminology and Criminal Law Review.

Dal 2017 è componente del Comitato scientifico e di referaggio della rivista P.A. Persona e Amministrazione.

Dal 2014 fa parte del gruppo di coordinamento dell’Osservatorio permanente sui semestri di presidenza del consiglio dell'Unione Europea, attivato dall’Università di Teramo (www.europeiunite.eu)

Dal 2015 al 2016 è stato membro del Comitato scientifico della Rivista “Amministrativ@amente”, Rivista di diritto amministrativo pubblicata all’indirizzo www.amministrativamente.com (ISSN 2036-7821).

Svolge attività di referaggio per numerose riviste e collane di diritto amministrativo e di diritto dell'economia.

Nel 2003 ha conseguito l'abilitazione alla professione di Avvocato e dal 2005 è iscritto all'Albo degli avvocati di Teramo, elenco speciale dei Professori universitari a tempo pieno. Dal 2012 è iscritto all'Albo Speciale degli Avvocati ammessi al patrocinio dinanzi alla Corte Suprema di Cassazione ed alle altre Giurisdizioni Superiori.

È autore di tre monografie e di oltre ottanta articoli, note a sentenza e commenti.

 

 

Principali relazioni e interventi a convegni.

Nell'ottobre 1996 ha presentato una comunicazione sul rapporto fra il difensore civico e gli interessi diffusi al convegno di studio sul tema "Il difensore civico, modelli e problemi", tenutosi presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Teramo.

Nel maggio 1998 ha presentato una comunicazione scritta sul rapporto tra la semplificazione amministrativa ed i termini procedimentali per il secondo convegno di studi di diritto amministrativo sul tema "Modelli di semplificazione amministrativa: esperienze italiane e straniere a confronto", tenutosi a Torino ed organizzato dalla Facoltà di giurisprudenza dell'Università degli Studi di Torino e dall'Accademia delle Scienze di Torino.

Nel maggio 1999 ha presentato una comunicazione scritta sugli accordi di programma per il terzo Convegno di studi di diritto amministrativo sul tema "L'impresa e la p.a.: le forme e gli strumenti della concertazione", tenutosi a Torino ed organizzato dalla Facoltà di giurisprudenza dell'Università degli Studi di Torino e dall'Accademia delle Scienze di Torino.

Nel maggio 2000 ha presentato una comunicazione scritta sull'inquinamento acustico al Convegno sul tema "I "nuovi diritti" nello Stato sociale in trasformazione. La tutela dell'ambiente tra diritto interno e diritto comunitario", organizzato dall'Università degli Studi del Piemonte Orientale ad Alessandria.

Nel maggio 2004 ha tenuto una relazione su "Le procedure di bilancio nel Regno Unito"al Convegno sul tema "Le procedure dei bilanci statali in una prospettiva comparata" organizzato dalla Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli studi di Teramo. Ha curato, inoltre, l'organizzazione del Convegno.

Nel settembre 2005 ha presentato una comunicazione scritta su "Colpa della p.A. e colpa grave del dipendente pubblico" al 51° Convegno di Studi Amministrativi sul tema "Responsabilità amministrativa e giurisdizione contabile (ad un decennio dalle riforme)" tenutosi a Varenna.

Nel marzo 2006 ha organizzato e introdotto un seminario sul tema "Art. 81 Cost. e procedimento di formazione delle leggi", tenutosi presso l'Università degli studi di Teramo.

Nel maggio 2007 ha organizzato un seminario sull'attività della Commissione bilancio della Camera dei deputati e sulla legge finanziaria , tenutosi presso l'Università di Teramo.

Sempre nel maggio 2007, nell'ambito delle attività del dottorato di ricerca in "Critica storica, giuridica ed economica dello sport", ha organizzato e coordinato un seminario sul tema "Principii del diritto amministrativo e soggetti dell'ordinamento sportivo", tenutosi presso l'Università degli studi di Teramo, sede di Atri (Relatore Prof. Vincenzo Cerulli Irelli).

Ed ancora, nel maggio 2007, sempre nell'ambito delle attività del dottorato di ricerca in "Critica storica, giuridica ed economica dello sport", ha organizzato e coordinato un seminario sul tema: "L'esperienza di un giurista nel consiglio di amministrazione della Juventus", tenutosi presso l'Università degli studi di Teramo, sede di Atri.

Nell'ottobre 2007 ha presentato una comunicazione su "Porti e responsabilità" al Convegno di Studi sul tema "I porti marittimi a rilevanza nazionale e internazionale", organizzato dall'Università degli Studi di Trieste.

Nel marzo 2008 ha organizzato e introdotto un seminario sul tema "Aspetti problematici della finanza pubblica", tenutosi presso l'Università degli studi di Teramo.

Nel maggio 2008 ha organizzato e introdotto un seminario sul tema: "Il nuovo Codice dei contratti pubblici", tenutosi presso l'Università degli studi di Teramo.

Sempre nel maggio 2008, nell'ambito delle attività del dottorato di ricerca in "Critica storica, giuridica ed economica dello sport", ha organizzato e coordinato un seminario sul tema: "Gli strumenti per la realizzazione degli impianti sportivi nel nuovo Codice dei contratti pubblici", tenutosi presso l'Università degli studi di Teramo, sede di Atri.

Ed ancora, nel maggio 2008, nell'ambito delle attività del dottorato di ricerca in "Critica storica, giuridica ed economica dello sport", ha organizzato e coordinato un seminario sul tema "Responsabilità amministrativa e soggetti dell'ordinamento sportivo", tenutosi presso l'Università degli studi di Teramo, sede di Atri.

Nel novembre 2008 ha tenuto un intervento su "L'accesso agli atti dei soggetti dell'ordinamento sportivo" al Convegno di Studi sul tema "La riforma del sistema sportivo: attori, istituzioni e processi", tenutosi presso l'Università degli Studi di Teramo, sede di Atri.

Il 4 dicembre 2008 ha partecipato all'incontro di studio su "Potere, colpa e attività privata: l'Amministrazione che cambia", dove ha presentato il proprio libro "La colpa nella responsabilità civile delle Amministrazioni pubbliche". L'incontro, organizzato dai Proff. Fabrizio Fracchia e Massimo Occhiena, si è tenuto presso l'Università commerciale "L. Bocconi" di Milano. Come discussant è intervenuto il Prof. Maurizio Cafagno. 

Nel marzo 2009 ha tenuto un intervento dal titolo "Indirizzo politico e sicurezza pubblica nell'Amministrazione multilivello" al Convegno sul tema "Interesse pubblico nell'esercizio della funzione di indirizzo politico" svoltosi presso l'Università degli Studi di Cassino.

Il 9 maggio 2009 ha tenuto un intervento su "La distinzione tra d.i.a. e silenzio assenso" all'incontro di studio sul tema "La dichiarazione di inizio attività", organizzato dall'ordine degli avvocati di Orvieto e svoltosi ad Orvieto.

Il 19 giugno 2009 ha organizzato e introdotto un seminario di studio sul tema "L'attività contrattuale delle Amministrazioni pubbliche nel settore sportivo", tenutosi presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Teramo.

Il 26 giugno 2009 ha tenuto un intervento su "Buona fede oggettiva e illecito civile della P.A." al Convegno di studi giuridici sul tema "Principi del diritto privato e procedimento amministrativo", svoltosi a Fano (PU) ed organizzato dall'Associazione per lo studio delle scienze amministrative "Universitas studiorum Fani fortunae".

Il 10 luglio 2009 ha tenuto un Seminario su "Il giudizio di responsabilità amministrativa" al Master di II livello in "Organizzazione e funzionamento della pubblica amministrazione", attivato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli studi di Roma "La Sapienza".

Il 17 settembre 2009 ha tenuto un intervento su "Il finanziamento degli enti locali nel Regno Unito" al Convegno conclusivo Prin su "Le politiche comunitarie di coesione economica e sociale", che si è svolto a Frascati (RM), presso il Centro congressi Villa Mondragone. Il Convegno è stato organizzato dalle Università di Pisa, Teramo, Perugia, Roma "Tor Vergata" e dalla libera Università S. Pio V di Roma.

Il 2 ottobre 2009 è intervenuto al seminario di studio su "La tutela non giurisdizionale delle situazioni soggettive deboli", organizzato dalla Seconda Università degli studi di Napoli e tenutosi presso la Fondazione I.P.E. (Istituto per ricerche ed attività educative) a Napoli.

Il 10 ottobre 2009 ha partecipato alla Tavola rotonda del Convegno di studi su "Le prospettive del processo amministrativo alla luce della riforma legislativa infieri", che si è svolta presso l'Università degli studi di Trieste, tenendo un intervento su "La quantificazione del danno ingiusto nel processo amministrativo".

Il 23 ottobre 2009 ha organizzato e introdotto un Seminario sul tema: "Le pubbliche Amministrazioni e i processi di globalizzazione: verso quali scenari?", tenutosi presso l'Università degli studi di Teramo (Relatore Prof. Rosario Ferrara).

Il 26 novembre 2009 ha tenuto una relazione su "La disciplina della posta elettronica certificata e l'uso della telematica nell'attività delle Amministrazioni pubbliche" al Convegno sul tema"Posta elettronica certificata e firma digitale: un'opportunità per aumentare l'efficienza di professionisti e pubblica Amministrazione", svoltosi a Teramo ed organizzato dall'Agenzia Regionale per l'informatica e la telematica (Arit) e dall'Ordine degli ingegneri di Teramo.

Il 17 dicembre 2009, nell'ambito delle attività del dottorato di ricerca in "Critica storica, giuridica ed economica dello sport", ha organizzato un convegno sul tema "Sport e problemi attuali di tutela", tenutosi presso l'Università degli studi di Teramo.

Il 16 aprile 2010 ha organizzato e introdotto un Seminario sul tema: "La nuova contabilità pubblica", tenutosi presso l'Università degli studi di Teramo.

Il 24 aprile 2010 ha tenuto una relazione al Convegno sul tema "Verso il federalismo fiscale", svoltosi presso la sala consiliare del Comune di Cupello (CH).

Il 26 aprile 2010 ha partecipato, tenendo un intervento, alla Conferenza dal titolo "Le colpe della pubblica amministrazione", svoltasi presso l'Università degli studi di Siena ed organizzata dalle cattedre di Diritto Amministrativo della Facoltà di Giurisprudenza della medesima università.

Il 17 settembre 2010 ha tenuto un Seminario su "Il giudizio di responsabilità amministrativa" al Master di II livello in "Organizzazione e funzionamento della pubblica amministrazione", attivato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli studi di Roma "La Sapienza".


Il 27 gennaio 2011 ha tenuto una relazione all'Incontro di studio su "Le nuove prospettive della giurisdizione della Corte dei conti", presieduto dal Presidente della Corte dei conti e svoltosi presso l'Università degli studi di Roma "Tor Vergata".

 

L'8 aprile 2011 ha tenuto una relazione su "La tutela risarcitoria in materia di appalti pubblici" al Convegno di studi sul tema "Gli appalti pubblici: profili sostanziali e processuali", organizzato dall'Ordine degli avvocati di Chieti.

 

Il 15 aprile 2011 ha organizzato e introdotto un Seminario sul tema: "Le novità normative e giurisprudenziali in tema di responsabilità amministrativa", tenutosi presso l'Università degli studi di Teramo (Relatore dott. Mario Ristuccia, Procuratore generale della Corte dei conti).

 

Il 16 maggio 2011 ha tenuto un seminario sulla responsabilità amministrativa e contabile presso il corso di Diritto Amministrativo della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli studi di Brescia.

 

L'11 novembre 2011 ha tenuto un intervento alla Conferenza sul tema "La dimensione sociale dell'Unione europea alla prova della crisi globale", organizzata dalla Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Teramo.

 

Il 2 dicembre 2011 ha tenuto una relazione su "Atti di indirizzo politico e ordinanze sindacali" al Convegno sul tema "Sicurezza pubblica e potere di ordinanza", organizzato dalla Facoltà di giurisprudenza dell'Università di Bergamo.

 

Il 31 gennaio 2012 ha tenuto una relazione introduttiva nell'ambito della seduta del Consiglio provinciale di Ascoli Piceno dedicata al tema "L'Italia senza Province: problematiche e possibili conseguenze per il territorio. Incongruenze ed ipotesi di incostituzionalità dell'art. 23, commi 14-21 del d.l. n. 201/2011, convertito in legge n. 214/2011", svoltasi presso la Sala consiliare della Provincia di Ascoli Piceno.

 

Il 15 maggio 2012 ha tenuto una relazione sul tema "La tutela giurisdizionale avverso gli atti sanzionatori delle Federazioni sportive alla luce della sentenza della Corte Costituzionale n. 49/2011" al Convegno di studi in ricordo di Luciano Russi su "Le scienze dello sport: il laboratorio atriano", organizzato dall'Università di Teramo e svoltosi presso il Teatro comunale di Atri (TE).

 

Sempre nel mese di maggio 2012 ha organizzato e introdotto, presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Teramo, i seguenti seminari:

 

"Servizi pubblici e liberalizzazioni" (3 maggio 2012);

 

"La tutela della concorrenza" (4 maggio 2012);

 

"L'aziendalizzazione del servizio sanitario nazionale" (10 maggio 2012);

 

"Le società pubbliche" (17 maggio 2012);

 

"Procedure di entrata e di spesa e armonizzazione dei bilanci pubblici" (19 maggio 2012);

 

"Ordinamenti sportivi: teoria e prassi" (25 maggio 2012);

 

"Funzione di garanzia della Corte dei conti tra giurisdizione e controllo" (26 maggio 2012).

 

Il 1 giugno 2012 ha tenuto una relazione su "Partecipazione procedimentale, oralità e decisione amministrativa" al Convegno di studi sul tema "Pretese individuali e formazione della decisione dell'amministrazione", svoltosi presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo".

 

Il 22 giugno 2012 ha organizzato un incontro di studio sul tema "Amministrazione pubblica e diritto privato", tenutosi presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli studi di Teramo (Relatori: proff. Alberto Zito, Franco Gaetano Scoca, Lucio Valerio Moscarini, Vincenzo Cerulli Irelli, Roberto Carleo, Fabio Cintioli, Enrico Follieri e Mauro Renna).

 

Il 13 marzo 2013 ha tenuto una relazione su "Il regime sanzionatorio nelle Università dopo la legge n. 240 del 2010" al Convegno sul tema "Competizione e governance del sistema universitario nazionale", organizzato dall'Università degli studi di Roma "Tor Vergata" presso la "Sala Vanvitelli" dell'Avvocatura generale dello Stato in Roma.

 

Il 19 aprile 2013 ha tenuto una relazione su "Le fattispecie tipizzate di responsabilità amministrativa" al Convegno di Studi sul tema "Le linee evolutive della responsabilità amministrativa e del suo processo", svoltosi presso la Sala del Consiglio della Provincia di Chieti e presieduto dal Presidente della Corte dei conti.

 

Il 16 maggio 2013 ha tenuto una relazione su "La governance delle Università e la modalità di ripartizione dei poteri" al Convegno internazionale sul tema "L'evoluzione della governance delle Università in Francia e in Italia", che si è svolto a Vannes (Francia), presso la Faculté de Droit, des Sciences Economiques et de Gestion dell'Universite De Bretagne-Sud.

 

Il 26 maggio 2013 ha svolto il ruolo di coordinatore nel Convegno di studi sul tema "Le Authorities: il punto sulla potestà sanzionatoria", che si è tenuto presso l'Università Bocconi di Milano.

 

Il 5 novembre 2013 ha tenuto un intervento al Convegno sul tema "Danno ambientale e azione amministrativa", che si è svolto presso l'Università degli studi dell'Aquila.

 

Il 22 novembre 2013 ha tenuto una relazione su "Il Piano di prevenzione della corruzione: le potenzialità di un modello" al Convegno di studi sul tema "Procedimento e decisioni amministrative nelle riforme della l. 241/1990 e nel processo amministrativo" , svoltosi presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo".

 

Il 5 febbraio 2014 ha tenuto un intervento al Seminario su “L’elaborazione della tesi di laurea nelle discipline giuridiche”, svoltosi presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli studi di Teramo.

 

Il 21 maggio 2014 ha tenuto un intervento alla Tavola rotonda sul tema “Le riforme costituzionali e amministrative in corso”, svoltasi presso l’Università degli studi di Teramo.

 

Il 29 maggio 2014 ha tenuto un seminario sul tema “La responsabilità della p.a. e dei suoi agenti”, presso l’Università di Teramo, nell’ambito dei dottorati di ricerca in “Multi-level governance: analisi critica dell’azione pubblica e delle sue trasformazioni” e “Scienze giuridiche, politiche internazionali e della comunicazione”.

 

Il 27 novembre 2014 ha tenuto un intervento alla Tavola rotonda sul tema “La riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche. Riflessioni a margine del d.d.l. n. 1577/2014”, svoltasi presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli studi di Teramo.

 

Il 14 aprile 2015 ha tenuto un intervento sulla giurisdizione di merito del giudice amministrativo al Convegno di studi sui “Profili evolutivi della giustizia amministrativa”, organizzato dall’Università degli studi dell’Aquila e dalla Società italiana degli avvocati amministrativisti.

 

Il 17 aprile 2015 ha tenuto un intervento alla IV Conferenza della Facoltà di Scienze Politiche sul tema “L’Europa del XXI secolo: il futuro dell’Unione europea tra convergenza politico-istituzionale e integrazione socio-economica”, svoltasi presso l’Università degli Studi di Teramo.

 

Il 29 aprile 2015 ha tenuto una relazione su “I caratteri evolutivi degli enti pubblici” al Seminario di studi su “I modelli organizzativi delle pubbliche amministrazioni” (propedeutico alla preparazione del Convegno celebrativo del 150° anniversario delle leggi di unificazione nazionale), organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” e svoltosi presso il Centro congressi Villa Mondragone, a Monte Porzio Catone (Frascati).

 

Il 29 maggio 2015 ha organizzato e introdotto un Seminario sul tema “I principi generali delle nuove direttive comunitarie in tema di appalti pubblici (dirr. 2014/24/UE e 2014/25/UE)” tenutosi presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli studi di Teramo.

 

Il 27 novembre 2015 ha tenuto un intervento sui poteri dell’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico, al Convegno di studi sul tema “Il governo delle acque: problemi e prospettive”, svoltosi presso l’Università degli studi di Torino.

 

Il 18 dicembre 2015 ha tenuto una relazione dal titolo “I soggetti del sistema: intreccio di competenze e regolazione delle emergenze” al Convegno di studi sul tema “Principi di prevenzione e precauzione: dalla valutazione dell’atto alla programmazione delle attività”, svoltosi presso l’Università degli Studi de L’Aquila.

 

Il 21 gennaio 2016 ha tenuto una relazione dal titolo “Le infrastrutture autostradali” al Convegno sul tema “Il sistema dei trasporti tra innovazione infrastrutturale e riforma del servizio pubblico”, che si è svolto a Roma, Auditorium Iri, organizzato dalle Università di Roma Tor Vergata, Teramo e L’Aquila (il Convegno si inserisce nell’ambito del PRIN “Eguaglianza nei diritti fondamentali nella crisi dello Stato e delle Finanze Pubbliche: una proposta per un nuovo modello di coesione sociale con specifico riguardo alla liberalizzazione e regolazione dei trasporti”).

 

Il 3 maggio 2016 ha coordinato ed introdotto un seminario sul tema “Anticorruzione e nuovo Codice dei contratti pubblici”, svoltosi presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Teramo.

 

Il 18 maggio 2016 ha coordinato ed introdotto un seminario sul tema “Anticorruzione e responsabilità amministrativa dei dipendenti pubblici”, svoltosi presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Teramo.

 

Il 20 maggio 2016 ha tenuto un intervento su L’azione revocatoria e surrogatoria del p.m. contabile al Convegno di studi su Le misure cautelari e la loro efficacia a tutela dell’Erario. Processi a confronto, che si è svolto presso la Corte dei conti dell’Aquila.

 

Il 31 maggio 2016 ha coordinato ed introdotto un seminario sul tema “Anticorruzione, trasparenza amministrativa e protezione dei dati personali”, svoltosi presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Teramo.

 

Il 7 giugno 2016 ha tenuto una relazione dal titolo “Cattiva amministrazione da attività provvedimentale illegittima e responsabilità amministrativa” al Convegno sul tema “Cattiva amministrazione e responsabilità amministrativa”, che si è svolto presso l’Università degli Studi di Bergamo.

 

Il 10 giugno 2016 ha organizzato e coordinato un seminario sul tema Spesa pubblica e controlli, che si è tenuto presso l’Università degli Studi di Teramo.

 

Il 16 giugno 2016 ha tenuto una comunicazione sull’Autorità di regolazione dei trasporti al Convegno sul tema La nuova governance del “sistema trasporti” tra riforme del diritto interno e diritto dell’Unione europea, che si è svolto presso l’Università degli Studi di Pisa.

 

L’8 luglio 2016 ha tenuto una relazione su “Le nuove procedure di scelta del contraente” al Convegno di studi su “Il nuovo Codice degli appalti tra incertezze ed opportunità”, svoltosi presso la Provincia di Teramo con la partecipazione del Vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

 

Curriculum english version

 


ACCADEMIC DEGREES AND EDUCATION:
1995: Degree in Political Science at full marks at the University of Teramo.
2000: Degree in Law at the University of Teramo.
2004: Ph.D. in Public Accountability at the University of Teramo.

ACCADEMIC AND PROFESSIONAL QUALIFICATIONS:
1998-2004: Teaching collaborator of the Chairs of Administrative Law and Public Accountability at the Faculty of Political Science of the University of Teramo.
2004 to 2012: Researcher (Lecturer) in Administrative Law at the University of Teramo, Faculty of Political Science.

2012 to date: Associate Professor in Administrative Law at the University of Teramo, Faculty of Political Science.
2005 to date: Lawyer at the Bar Association of Teramo.

HIS MAIN UNIVERSITY ACTIVITIES:
2005 to date: teaching Administrative Law and Public Accountability at the Faculty of Political Science of the University of Teramo.
2005 to date: teaching Public Accountability at the post-graduate Science of Administration Specialist School at the University of Teramo.
2006 to date: he teaches at the post-graduate Master O.F.P.A., Faculty of Law, University of Rome "La Sapienza".
2006 to date: he teaches at the post-graduate School of Law, University of Sassari
2006 to date: Professor at the Ph.D. School in "Critica storica, giuridica ed economica dello sport", University of Teramo, and in the Ph.D. School in "Diritto ed economia dei beni e delle fonti di energia", University of Trieste.
2001-2005: Collaborator of the "Foro italiano"
2008: worked as a researcher at the Library of the London School of Economics and at the Library of the Institute of Advanced Legal Studies of the London University. He studied the Local Government in England

HIS MAIN RESEARCH FIELD:
Civil Liability of Publich Authorities
Employees Liability
Administrative Procedures
Local Government
Public Accountability
Access to Public Administration documents act
Ombdusmen
Public utilities in the fields of water
Enviromental Law and Procedure

LANGUAGES:
Italian, English (good) and German (base)

 

Pubblicazioni

 

 

Monografie

 

1. La responsabilità amministrativa e contabile. Introduzione al tema ad un decennio dalla riforma, Giuffrè, Milano, 2003, pp. IX, 1-200 (pubblicato nella collana della Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Teramo).

 

2. La colpa nella responsabilità civile delle amministrazioni pubbliche, Giappichelli, Torino, 2008, pp. XIV, 1-578 (pubblicato nella collana Nuovi problemi di amministrazione pubblica, diretta da F.G. Scoca).

 

3. Il potere sanzionatorio delle Amministrazioni pubbliche. Uno studio critico, Editoriale scientifica, Napoli, 2017, pp. 1-538 (pubblicato nella Collana Percorsi di diritto amministrativo, diretta da G.F. Cartei, F. Fracchia e F. Manganaro).  

 

Curatela di volumi collettanei

 

4. Le politiche comunitarie di coesione economica e sociale. Nuovi strumenti di sviluppo territoriale in un approccio multidimensionale, Editoriale scientifica, Napoli, 2011 (curato con Marina D'Orsogna e pubblicato nella Collana Percorsi di diritto amministrativo, diretta da G.F. Cartei, F. Fracchia e F. Manganaro).

 

5. Finanziamento, competizione ed accountability nel governo dell'Università, vol. I, La mutation de la gouvernance des universités en France et en Italie, Editoriale scientifica, Napoli, 2013 (curato con M. D'Orsogna, E.P. Guiselin, A.F. Di Sciascio, e pubblicato nella Collana Percorsi di diritto amministrativo, diretta da G.F. Cartei, F. Fracchia e F. Manganaro).

 

6. Il potere sanzionatorio delle Autorità indipendenti, in Il dritto dell'economia, vol. 26, n. 82 (3-2013), pp 1-460, contenuto extra, sezione Approfondimenti (curato con M. Allena)

 

 

Saggi, note a sentenza e scritti minori.

 

 

7. Il possibile ruolo del difensore civico nella tutela degli interessi diffusi (anche alla luce dei nuovi principi introdotti dalla legge n. 241/90), in Notiziario Giuridico Regionale, 1997, n. 1, 22  e ss.

 

8. Semplificazione amministrativa e termine procedimentale, in Notiziario Giuridico Regionale, 1998, n. 2/3, 143 e ss.

 

9. La concertazione amministrativa: note sugli accordi di programma, in Il diritto della regione, 1999, n. 4/5, 647 e ss. (anche in www.lexitalia.it).

 

10. L'inquinamento acustico tra diritto comunitario e diritto interno, in I "nuovi diritti" nello Stato sociale in trasformazione. I. La tutela dell'ambiente tra diritto interno e diritto comunitario (Atti del Convegno su La tutela dell'ambiente tra diritto interno e diritto comunitario, Alessandria 26 e 27 maggio 2000), a cura di R. Ferrara e P.M. Vipiana, Cedam, Padova, 2002, 611 e ss.

 

11. Osservazione a Corte di cassazione, Sez. I, 29 marzo 2000, n. 3796, e Corte di appello di Napoli, Sez. I, 14 novembre 2000, n. 2686 (sul c.d. fermo amministrativo), in Foro italiano, 2001, I, 2956 e ss.

 

12. Direttiva CEE 93/37 e normativa italiana che consente la realizzazione "a scomputo" delle opere (di urbanizzazione) pubbliche: profili di incompatibilità (nota a Corte di giustizia Ce, Sez. VI, 12 luglio 2001, in causa C-399/98), in Diritto pubblico comparato ed europeo, 2001, n. IV, 1904 e ss.

 

13. L'approvazione rimane un momento essenziale del procedimento contrattuale nell'ambito delle amministrazioni statali (nota a Corte dei conti, Sez. contr. Stato, 7 giugno 2000, n. 53), in Foro italiano, 2002, III, 86 e ss.

 

14. La gerarchia come relazione organizzativa tipica dell'amministrazione militare, in Diritto militare, 2002, 7 e ss.

 

15. La nuova documentazione antimafia: le "informazioni" del prefetto (nota a Consiglio di Stato, Sez. VI, 11 settembre 2001, n. 4724), in Foro italiano, 2002, III, 290 e ss.

 

16. Partecipazione procedimentale: limiti di effettività della forma scritta e prospettive dell'oralità, in Procedimento amministrativo e partecipazione: problemi, prospettive ed esperienze, a cura di A. Crosetti e F. Fracchia, Giuffrè, Milano, 2002, 25 e ss.

 

17. Spunti critici sulla disciplina giuridica in materia di inquinamento da emissioni acustiche, in Diritto e gestione dell'ambiente, 2002, 489 e ss.

 

18. Osservazione a Trib. Catania, Sez. III, ord. 13 dicembre 2001, in Foro italiano, 2003, I, 673 e ss.

 

19.Osservazione a Trib. Catania, Sez. Mascalucia, 30 settembre 2002, in Foro italiano, 2003, I, 945.

 

20. La tutela dall'inquinamento acustico tra norme di azione e norme di relazione (nota a Corte di cassazione, Sez. II, 27 gennaio 2003, n. 1151) in Rivista giuridica dell'edilizia, 2003, I, 710 e ss.

 

21. Definizione concordata delle controversie e processo contabile (nota a Corte dei conti, Sez. giur. reg. Veneto, 8 ottobre 2003, n. 1051), in Foro amministrativo - C.d.S., 2003, 3910 e ss. (con Aristide Police)

 

22. Osservazione a Cons. Stato, Sez. VI, 16 settembre 2003, n. 5241, in Foro italiano, 2004, III, 401

 

23. The Water Service in Italy, in Journal for European Enviromental & Planning Law, n. 5/2005, 409 e ss.

 

24. Osservazione a Cass., Sez. I, 4 settembre 2004, n. 17908, in Foro italiano, 2005, I, 2444.

 

25. Diritto di accesso e riservatezza: il legislatore alla ricerca di nuovi equilibri, in www.giustamm.it, n. 5/2005.

 

26. Accesso ai documenti amministrativi e riservatezza: il legislatore alla ricerca di nuovi equilibri, in Giustizia civile, 2005, II, 407 e ss.

 

27. Prime note sull'organizzazione e sulla gestione del servizio idrico integrato, in Nuove autonomie,  n. 3/2005, 349 e ss.

 

28. Colpa della p.a. e colpa grave del dipendente pubblico, in Foro amm.-Tar, 2005, 3301 e ss., anche negli Atti del 51° Convegno di Studi Amministrativi sul tema "Responsabilità amministrativa e giurisdizione contabile (ad un decennio dalle riforme)" tenutosi a Varenna dal 15 al 17 settembre 2005, Milano, 2006, 685 e ss.

 

29. Le procedure di bilancio nel Regno Unito, in Le procedure di bilancio in una prospettiva comparata (Atti del convegno di Teramo, 28 e 29 maggio 2004), a cura di M.L. Bassi, Editoriale scientifica, Napoli, 2006, 45 e ss. (con Walter Giulietti).

 

30. Commento sub art. 209, in Commentario breve al testo unico sulle autonomie locali, a cura di R. Cavallo Perin e A. Romano, collana breviaria juris, Cedam, Padova, 2006, 912 e ss.

 

31. Commento sub art. 210, in Commentario breve al testo unico sulle autonomie locali, a cura di R. Cavallo Perin e A. Romano, collana breviaria juris, Cedam, Padova, 2006, 917 e ss.

 

32. Commento sub art. 211, in Commentario breve al testo unico sulle autonomie locali, a cura di R. Cavallo Perin e A. Romano, collana breviaria juris, Cedam, Padova, 2006, 923 e ss.

 

33. Accesso ai documenti amministrativi e riservatezza: il legislatore alla ricerca di nuovi equilibri, in Il codice del trattamento dei dati personali, a cura di V. Cuffaro, R. D'Orazio e V. Ricciuto, Giappichelli, Torino, 2007, 325 e ss.

 

34. Acqua, in I servizi pubblici locali, a cura di S. Mangiameli, Giappichelli, Torino, 2008, 419 e ss.

 

35. Il servizio idrico integrato alla luce del Codice dell'ambiente e delle ultime novità normative, in Diritto e processo amministrativo, 2008, 631 e ss. (anche in www.giustamm.it, 2008 e in Giustizia amministrativa, 2008, fasc. 2, 45 e ss.).

 

36. Il finanziamento degli enti locali nel Regno Unito, in Le politiche comunitarie di coesione economica e sociale. Nuovi strumenti di sviluppo territoriale in un approccio multidimensionale, a cura di M. D'Orsogna, Editoriale scientifica, Napoli, 2009, 63 e ss.

 

37. Atti di indirizzo politico, interessi pubblici e sicurezza urbana nell'Amministrazione multilivello, in L'interesse pubblico tra politica e amministrazione, a cura di A. Contieri, F. Francario, M. Immordino, A. Zito, vol. I, Editoriale scientifica, Napoli, 2010, 537 e ss. (anche in www.giustamm.it, n. 6/2009).

 

38. Commento sub art. 7 del d.lgs. n. 196/2003, in Codice dell'azione amministrativa e delle responsabilità, a cura di A. Bartolini-S. Fantini-G. Ferrari, Neldiritto editore, Roma, 2010, 873 e ss.

 

39. Commento sub art. 59 del d.lgs. n. 196/2003, in Codice dell'azione amministrativa e delle responsabilità, a cura di A. Bartolini-S. Fantini-G. Ferrari, Neldiritto editore, Roma, 2010, 892 e ss.

 

40. Commento sub art. 60 del d.lgs. n. 196/2003, in Codice dell'azione amministrativa e delle responsabilità, a cura di A. Bartolini-S. Fantini-G. Ferrari, Neldiritto editore, Roma, 2010, 898 e ss.  

 

41. Commento sub art. 30 del d.lgs n. 152/2006, in Commentario breve alle leggi in materia di urbanistica ed edilizia, a cura di G.F. Ferrari e R. Ferrara, Cedam, Padova, 2010, 736 e ss.

 

42. Commento sub art. 31 del d.lgs n. 152/2006, in Commentario breve alle leggi in materia di urbanistica ed edilizia, a cura di G.F. Ferrari e R. Ferrara, Cedam, Padova, 2010, 739 e ss.

 

43. Commento sub art. 32 del d.lgs n. 152/2006, in Commentario breve alle leggi in materia di urbanistica ed edilizia, a cura di G.F. Ferrari e R. Ferrara, Cedam, Padova, 2010, 740 e ss.

 

44. Gli adattamenti giuridici ai cambiamenti climatici: il caso delle foreste, in Climate change: la risposta del diritto, a cura di Fabrizio Fracchia e Massimo Occhiena, Editoriale scientifica, Napoli, 2010, 291 e ss. (con Lorenzo De Gregoriis).

 

45. I mezzi di conservazione della garanzia patrimoniale nel processo contabile, in Dir. proc. amm., 2011, 552 e ss. (con Aristide Police).

 

46. La colpa è ancora un elemento essenziale della responsabilità da attività provvedimentale della p.A.? (nota a Corte giustizia 30 settembre 2010, causa C-314/09), in Giur. it., 2011, 664 e ss. (anche in www.giustamm.it, n. 1/2011).

 

47. Politiche di coesione e finanziamento degli enti locali nel Regno Unito, in Le politiche comunitarie di coesione economica e sociale. Nuovi strumenti di sviluppo territoriale in un approccio multidimensionale, a cura di S. Cimini e M. D'Orsogna, Editoriale scientifica, Napoli, 2011, 79 e ss.

 

48. Responsabilità provvedimentale della p.a., responsabilità erariale e principio di buon andamento, in Foro amministrativo-C.d.S., 2011, 807 e ss.

 

49. L'elemento soggettivo e il nesso di causalità, in Responsabilità civile e amministrazione. Uno studio comparato, a cura di F. Fracchia e C. Botassi, Editoriale scientifica, Napoli, 2011, 224 e ss.

 

50. Responsabilità contrattuale e extracontrattuale. La responsabilità precontrattuale, in Responsabilità civile e amministrazione. Uno studio comparato, a cura di F. Fracchia e C. Botassi, Editoriale scientifica, Napoli, 2011, 261 e ss.

 

51. I profili di giurisdizione. I principali casi giurisdizionali, in Responsabilità civile e amministrazione. Uno studio comparato, a cura di F. Fracchia e C. Botassi, Editoriale scientifica, Napoli, 2011, 278 e ss.

 

52. La tutela risarcitoria in materia di appalti pubblici: tra novità normative e assestamenti giurisprudenziali, in Dir. e processo amministrativo, 2012, 483 e ss. (anche nel volume Gli appalti pubblici: profili sostanziali e processuali, a cura di F.G. Scoca, Editoriale scientifica, Napoli, 2012, 79 e ss., e in www.giustamm.it, n. 9/2011).

 

53. La giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo sulle controversie in materia di contratti pubblici, in www.giustamm.it, n. 7/2012.

 

54. Il rito accelerato in materia di contratti pubblici, in www.giustamm.it, n. 7/2012.

 

55. La transazione nel Codice dei contratti pubblici, in www.giustamm.it, n. 7/2012. 

 

56. L'influenza della giurisprudenza comunitaria sulla responsabilità da attività provvedimentale della p.a., in La dimensione sociale dell'Unione europea alla prova della crisi globale, a cura di A. Ciccarelli-P. Gargiulo, Franco Angeli, Milano, 2012, 57 e ss. (ISBN 9788820412081).

 

57. La responsabilità da reato delle società pubbliche, in L'assetto delle società pubbliche, Approfondimenti della Rivista "Il diritto dell'economia", in Il diritto dell'economia,  n. 2/2012 (vol. 25, n. 78), p. 37 e ss. (ISSN 1123-3036)

 

58. La sentenza n. 49/2011 della Corte costituzionale in materia di sanzioni disciplinari sportive: una (criticabile) soluzione di compromesso, in Le scienze dello sport: il laboratorio atriano (Atti del Convegno Atri 14-15 maggio 2012), a cura di G. Sorgi, Edizioni Nuova Cultura, Roma, 2012, 167 e ss. (con Daniela Alfonsi) (ISBN: 9788861349483; DOI: 10.4458/9483-20).

 

59. Commento sub art. 245-quinqueis codice dei contratti, in Codice dei contratti pubblici commentato, a cura di L.R. Perfetti, Ipsoa, Milano, 2013,  2541 e ss. (con Aristide Police).

 

60. Commento sub art. 245-quater codice dei contratti, in Codice dei contratti pubblici commentato, a cura di L.R. Perfetti, Ipsoa, Milano, 2013,  2522 e ss. (con Lorenzo De Gregoriis). 

 

61. Procedimento amministrativo, buona fede (oggettiva) e colpa nella responsabilità da attività provvedimentale della p.a., in Atti del Convegno di Fano su "Principi del diritto privato e procedimento amministrativo", 2010, in corso di pubblicazione.

 

62. Colpa professionale e responsabilità da attività provvedimentale della p.a., in corso di pubblicazione.

 

63. Commento sub art. 238 (Appalti di importo inferiore alla soglia comunitaria), in Commentario al Codice dei contratti pubblici, a cura di G.F. Ferrari, G. Morbidelli, Tomo III, Egea, Milano, 2013, 319 e ss.

 

64. Commento sub art. 239 (Transazione), in Commentario al Codice dei contratti pubblici, a cura di G.F. Ferrari, G. Morbidelli, Tomo III, Egea, Milano, 2013, 329 e ss.

 

65. Commento sub art. 244 (Giurisdizione), in Commentario al Codice dei contratti pubblici, a cura di G.F. Ferrari, G. Morbidelli, Tomo III, Egea, Milano, 2013, 459 e ss.

 

66. Commento sub art. 245 (strumenti di tutela), in Commentario al Codice dei contratti pubblici, a cura di G.F. Ferrari, G. Morbidelli, Tomo III, Egea, Milano, 2013, 505 e ss.

 

67. Potere sanzionatorio e riparto delle competenze nel sistema universitario italiano, in Finanziamento, competizione ed accountability nel governo dell'Università, vol. I, La mutation de la gouvernance des universités en France et en Italie, Editoriale scientifica, a cura di M. D'Orsogna, E.P. Guiselin, S. Cimini, A.F. Di Sciascio, Editoriale scientifica, Napoli, 2013, 183 e ss.

 

68. Potere sanzionatorio e competitività del sistema universitario italiano, in Competizione e Governance del sistema universitario, a cura di E. Picozza, A. Police, Giappichelli, Torino, 2013, 205 e ss.

  

69. Premessa introduttiva, in Il potere sanzionatorio delle Autorità indipendenti, a cura di M. Allena, S. Cimini, pubblicato in Il dritto dell'economia, vol. 26, n. 82 (3-2013), contenuto extra, sezione Approfondimenti, 2013, 7 e ss.

 

70. La gestione delle risorse idriche e la tutela del suolo dal rischio idrogeologico, in Trattato di diritto dell'ambiente, diretto da R. Ferrara, M.A. Sandulli, Tomo II, I procedimenti amministrativi per la tutela dell'ambiente, a cura di S. Grassi, M.A. Sandulli, Giuffrè, Milano, 2014, 521 e ss. (con Ruggiero Dipace).

 

71. L'inquinamento acustico, in Trattato di diritto dell'ambiente, diretto da R. Ferrara, M.A. Sandulli,  Tomo II, I procedimenti amministrativi per la tutela dell'ambiente, a cura di S. Grassi, M.A. Sandulli, Giuffrè, Milano, 2014, 733 e ss.

 

72. Tipizzazione dell'illecito erariale e limiti all'attribuzione del potere sanzionatorio al giudice contabile, in Le linee evolutive della responsabilità amministrativa e del suo processo, a cura di F.G. Scoca, A.F. Di Sciascio, Editoriale Scientifica, Napoli, 2014, 99 e ss.

 

73. Il rapporto e le responsabilità, in Diritto Amministrativo, vol. I, Parte sostanziale, a cura di G. Carlotti e A. Clini, Maggioli editore, Rimini, 2014, 173 e ss. (con G.A. Primerano).

 

74. Commento sub art. 30 del d.lgs n. 152/2006 ( Impatti ambientali interregionali),in Commentario breve alle leggi in materia di urbanistica ed edilizia, a cura di R. Ferrara e G.F. Ferrari, Cedam, Padova, 2015, 870 e ss.

 

75. Commento sub art. 31 del d.lgs n. 152/2006 (Attribuzione competenze),in Commentario breve alle leggi in materia di urbanistica ed edilizia, a cura di G.F. Ferrari e R. Ferrara, Cedam, Padova, 2015, 874.

 

76. Commento sub art. 32 del d.lgs n. 152/2006 ( Consultazioni transfrontaliere),in Commentario breve alle leggi in materia di urbanistica ed edilizia, a cura di G.F. Ferrari e R. Ferrara, Cedam, Padova, 2015, 875 e ss.

 

77. Commento sub art. 32-bis  del d.lgs n. 152/2006 (Effetti transfrontalieri), in Commentario breve alle leggi in materia di urbanistica ed edilizia, a cura di G.F. FERRARI e R. FERRARA, Cedam, Padova, 2015, 881.  

 

78. Procedimento amministrativo, buona fede (oggettiva) e colpa nella responsabilità da attività provvedimentale della p.a., in Il procedimento amministrativo ed i recenti interventi normativi: opportunità o limiti per il Sistema Paese?, a cura di F.G. Scoca e A.F. Di Sciascio, Editoriale scientifica, Napoli, 2015, 121 e ss.

 

79. L’attualità della nozione di ente pubblico, in www.federalismi.it, n. 24/2015 (in corso di pubblicazione anche nel lavoro collettaneo sul 150° anniversario delle leggi di unificazione amministrativa  con il titolo L’evoluzione dei caratteri degli enti pubblici, accettato per la pubblicazione dai curatori del Volume Proff. Domenico Sorace e Leonardo Ferrara).

 

80. I vincoli di bilancio nell’Europa del XXI secolo: le conseguenze sulla sovranità finanziaria dell’Italia, in L’Europa del XXI Secolo. Il futuro dell’Unione Europea tra convergenze politico-istituzionali e integrazione socio-economica, a cura di A. Ciccarelli e T. Forcellese, Editoriale Scientifica, Napoli, 2015, 203 e ss. ISBN: 978-88-6342-863-6 (con F. Valentini).

 

81. Il principio di specialità, in La sanzione amministrativa, a cura di A. Cagnazzo, S. Toschei, F.F. Tuccari, Giuffrè, Milano, 2016, 327 e ss. (con F. Valentini).

 

82. Cattiva amministrazione da attività provvedimentale illegittima e responsabilità amministrativa, in Cattiva amministrazione e responsabilità amministrativa, Atti dell’incontro preliminare AIPDA, Università degli Studi di Bergamo, 7 giugno 2016, a cura di M. Andreis-R. Morzenti Pellegrini, Giappichelli, Torino, 2016, 63 e ss.

 

83. Colpa professionale e responsabilità da attività provvedimentale della p.a., in Diritto privato e interessi pubblici. Scritti in onore di Lucio Valerio Moscarini, a cura di Nicola Corbo, Mario Nuzzo, Francesco Ricci, tomo II, Aracne Editrice, 2016, 683 e ss.

 

84. Un caso di false sanzioni amministrative: le sanzioni alternative nei contratti pubblici, in Scritti in onore di Enrico Del Colle, Editoriale scientifica, Napoli, 2016, 143 e ss.

 

Prodotti della ricerca

 

Link interessanti

 
 
 
 
 
Ultimo aggiornamento: 05-10-2017
Seguici su