Prof. FORCELLESE Tito
 
 

Curriculum accademico

 


Sono ricercatore in Storia delle Istituzioni Politiche (SPS/03) presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Teramo, dove insegno Istituzioni Politche ed Amministrative Comparate.

Tra i principali filoni della mia ricerca vi è lo studio della storia e dei sistemi elettorali in Italia (anche in prospettiva comparata con altri paesi europei e nord americani) dall’ottocento ai giorni nostri, con una maggiore attenzione alle elezioni politiche ed amministrative.

Come secondo campo di ricerca vi è lo studio delle istituzioni politiche in Italia dall’ottocento ad oggi. In particolare, mi sono concentrato sulle attività del parlamento italiano, con approfondimenti sui gruppi parlamentari o su alcune personalità di carattere nazionale, sulla storia e sui lavori della deputazione parlamentare abruzzese. Inoltre, ho analizzato le dinamiche e le attività di alcuni Governi e ministeri, il ruolo dei funzionari dello stato, come i prefetti, utilizzando anche le biografie politico istituzionali di personalità governative (anche nei loro rapporti diplomatici con omologhi europei ed extra europei) come strumento di ricostruzione storica più generale di un periodo. Nel rinnovato interesse mostrato dalla storia politica e istituzionale più recente per le dinamiche e per i complessi legami tra centro e periferia, ho cominciato a scandagliare i vari nodi problematici che emergono dallo studio delle carte archivistiche (nazionali e locali) sulle triangolazioni deputato - consigliere provinciale - sindaco.

Come terzo campo di indagine ho preso in esame i rapporti tra le istituzioni politiche e quelle sportive, le connessioni esistenti tra il livello nazionale di una istituzione (Coni) con quello internazionale (Cio), ricostruendo la complessa trama di rapporti diplomatici e istituzionali che sono necessari per organizzare eventi internazionali come le Olimpiadi.

Il quarto settore di ricerca focalizza gli studi sul mondo cattolico italiano ed i suoi ineludibili collegamenti con le realtà omologhe presenti nel mondo. In particolare, i miei interessi di ricerca si sono indirizzati sulla democrazia cristiana e il suo ceto dirigente locale e nazionale, sulle dinamiche di presenza della chiesa e del cattolicesimo italiano nel secondo dopoguerra, con un focus molto specifico sul pontificato di Giovanni Paolo II.

Il più recente campo di ricerca concerne lo studio e l’approfondimento delle istituzioni politiche e culturali di alcuni paesi dell’ex Blocco comunista dell’Europa orientale, sia nelle dinamiche interne ai regimi totalitari che in quelle delle dissidenze.

 

Formazione e titoli scientifici

Diploma di Maturità Scientifica, conseguito presso il Liceo Scientifico"M.Curie" di Giulianova.

Laurea in Filosofia, conseguita il 27 giugno 1995 presso l'Università degli Studi "G. D'Annunzio" di Chieti, Facoltà di Lettere e Filosofia, con voto finale 110/110, discutendo una tesi archivistica di Storia Contemporanea intitolata: "Luigi Russo: Prefetto a Chieti in età fascista".

Frequenza di un Corso di Perfezionamento in Discipline Parlamentari (Coordinamento scientifico del prof. Andrea Manzella) presso la LUISS G. Carli in Roma da febbraio a maggio 1997, con profitto lodevole.

Dottore di ricerca, con relativa borsa di studio, in "Storia e Politica della società moderna e contemporanea "Filippo Mazzonis" XIX  ciclo, presso il Dipartimento di Storia e Critica della Politica, dell'Università degli Studi di Teramo, titolo conseguito il 7 dicembre 2006, discutendo una tesi su "Le elezioni amministrative del 1920. Il caso dell'Abruzzo", relatore prof. Francesco Bonini.

Dal febbraio 2007 ho ottenuto un assegno di ricerca post-dottorato, confermato negli anni successivi, presso l'Università del Foro Italico di Roma, Dipartimento di Scienze del movimento umano e dello sport, cattedra di Metodi e didattiche delle attività sportive:

Dal giugno 2008 al febbraio 2011 sono stato titolare di una borsa di studio presso il Centro Universitario Cattolico per una ricerca su "La Chiesa italiana durante il pontificato di Giovanni Paolo II. Una prospettiva istituzionale".

Nel maggio del 2012 ho vinto il Concorso come Ricercatore di Storia delle Istituzioni politiche (SSD, SPS/03), bandito dalla Facoltà di Scienze politiche dell’Università degli studi di Teramo. Ha preso servizio il 1 luglio 2012.

Nell’ottobre del 2015 ho ottenuto la conferma in ruolo come Ricercatore.

 

 

Ho frequentato 3 corsi di specializzazione in Storia Contemporanea e Archivistica, presso il Centro Studi Coserba di Brugnetto (AN), nel luglio del 1993, agosto 1994 e maggio 1995: organizzazione e coordinamento scientifico a cura della cattedra di Storia Contemporanea dell'Università di Chieti. 

Ho collaborato per 4 mesi (aprile - luglio 1998) con l'Università di Teramo, nell'ambito di un progetto della Comunità Europea sul turismo culturale.

Sono Presidente dell'Associazione Culturale onlus "Atlantide".

Ho realizzato, in collaborazione  con il Comune di Giulianova (Te), 2 Mostre su artisti locali, Raffaello Pagliaccetti e Alfonso Tentarelli; nel periodo del Natale 1998 ha organizzato un'esposizione della raccolta pittorica della "Scuola di Posillipo", in possesso della locale Pinacoteca e una Mostra sull'architetto catalano Anton Gaudì.

Mi sono abilitato all'insegnamento per la cattedra di Storia e Filosofia nelle Scuole Superiori nel luglio del 2000. E' attualmente iscritto nella graduatoria permanente della Provincia di Teramo per la 3ª fascia.

Sono stato membro Esterno di Filosofia e Storia al Liceo Pedagogico di Teramo nell'Esame di Stato 2001. E' stato supplente incaricato di Storia e Filosofia al Liceo Classico di Atri nel Marzo del 2002.

Ho svolto un Corso di Professionalizzazione sui Beni Culturali presso l'Istituto per il Commercio e Turismo di Giulianova nel novembre -dicembre 2001 e 2002; ho replicato lo stesso Corso presso l'I.P.C.T. di Teramo nel periodo Gennaio-Febbraio 2002 e 2003.

Ho collaborato con la Biblioteca del Centro Culturale San Francesco di Giulianova (Te) dal 2002 al 2008.

Ho collaborato dal 2000 al 2011 con la Cattedra di Storia delle istituzioni politiche dell'Università degli studi di Teramo, svolgendo seminari ed esercitazioni su tematiche storico-politiche.

Sono stato consulente redazionale della Rivista «Abruzzo Contemporaneo».

Ho collaborato con la Presidenza dell'Istituto L. Sturzo di Roma dal 2007 al 2010.

 

Relatore - Discussant a Convegni e Seminari

 

-    “La deputazione teramana negli anni dell’impegno parlamentare e ministeriale di Devincenzi”, Relazione al Convegno su “Giuseppe Devincenzi ed il processo di modernizzazione della costa adriatica”, organizzato dall’Istituto abruzzese di ricerche storiche, Notaresco- Roseto degli Abruzzi, Ottobre 2004.

-    “Storia e analisi elettorale dell’Abruzzo contemporaneo. Lavori e prospettive future”. Università di Teramo 15 dicembre 2005

-    “Le elezioni amministrative del 1920. Il caso dell’Abruzzo”“. Relazione al Convegno “Per una storia delle elezioni amministrative in Italia dal periodo francese alla Repubblica. Percorsi e ipotesi di ricerca”, L’Aquila, 7-8 giugno 2006, Palazzetto dei Nobili, Sala Lignea.

-    “Il Comitato Olimpico Internazionale: nuove prospettive di ricerca istituzionale”, Relazione al Convegno di studi “La riforma del sistema sportivo: attori, istituzioni e processi”, organizzato dall’Università degli studi di Teramo ad Atri (Te) il 6-7 novembre 2008.

-    “Le proposte dei qualunquisti all’Assemblea Costituente”, relazione al Workshop "Culture giuridiche e altre idee di Stato", Fondazione Adriano Olivetti, Roma, 28 settembre 2009.

-    “Spataro ministro delle poste: ricostruzione e modernizzazione”. Relazione al Convegno di studi “Giuseppe Spataro, tra popolarismo e Democrazia Cristiana”, Pescara, 23-24 ottobre 2009, Fondazione Pescarabruzzo e Istituto Luigi Sturzo.

  • “Giovanni Paolo II e la chiesa italiana”. Relazione al Seminario di studio “Lo shock Wojtyła. Le reazioni all’elezione di Giovanni Paolo II”, 18 maggio 2010, Dipartimento di studi storici geografici antropologici, Università degli Studi Roma Tre.
  • Comunicazione alla II Conferenza di Facoltà di Scienze politiche “Dalla repubblica delle autonomie a un nuovo (e indefinito) accentramento di poteri nello stato, con un relazione su “Le circoscrizioni provinciali abruzzesi dalle riforme crispine ad oggi”, Università degli studi di Teramo, 17-18 gennaio 2013.
  • Relatore al Convegno di “Storia dello sport: il punto della situazione”, con una relazione su “L'Italia e i Giochi Olimpici. Un secolo di candidature: politica, istituzioni e diplomazia sportiva”, Seminario SISSCO, in collaborazione con la Siss, con il patrocinio dell’Accademia Olimpica e del Coni. Primo incontro: 14-14. Verso il “lungo centenario” del Coni. Roma, Scuola dello Sport, Largo Giulio Onesti, 1. Venerdì 15 novembre 2013.
  • Relatore al Convegno di studi su “Orizzonti di cittadinanza. Per una storia delle circoscrizioni amministrative nell’Italia unita”, con una relazione su “Le circoscrizioni elettorali in Abruzzo”, Quarto incontro di studi, Bergamo 30 gennaio 2014.
  • Discussant al Seminario “Nell’anno centenario del Coni: i nodi della storia dello sport in Italia”, Giornata di studi, Treviso, Sala Convegni de La Ghirlanda, 15 marzo 2014.
  • Relatore al Seminario di studi “I nodi delle riforme elettorali nell’Italia repubblicana. Un itinerario storico e giuridico dalla “legge truffa” all’ “Italicum”, giovedì 10 aprile 2014, Facoltà di Scienze politiche, Università degli studi di Teramo.
  • Relatore all’Incontro inaugurale del Ciclo di Seminari su “Il comunismo nella storia europea del XX Secolo”. Discussione su “Il potere dei senza potere” di Vaclav Havel, mercoledì 21 maggio 2014, Facoltà di Scienze politiche, Università degli studi di Teramo
  • Intervento alla Tavola rotonda “Le riforme costituzionali ed amministrative in corso”, mercoledì 21 maggio 2014. Facoltà di Scienze politiche, Università degli studi di Teramo.
  • Intervento al Convegno su “Il Centenario del Coni nella storia dello sport e dell’Italia contemporanea”, con una relazione su “Le olimpiadi italiane”, Roma 12 giugno 2014, Salone d’onore del Coni, in collaborazione con la Società Italiana per gli Studi di Storia contemporanea, e le Università: Lumsa, Roma Tor Vergata, Bologna, Siena, Teramo.
  • Relatore al Seminario di studi “L’elaborazione delle tesi di laurea nelle discipline storico-politiche”, Facoltà di Scienze politiche mercoledì 29 ottobre 2014.

 

  • Discussant al Convegno internazionale di studi “La fine del comunismo in Europa; regimi e dissidenza (1956-1989)”, Facoltà di Scienze politiche, Università degli studi di Teramo, 3-4 dicembre 2014.
  • Relatore al Seminario di studi “La comunicazione sportiva nell’era multimediale, Dipartimento di Civiltà e forme del sapere, Università di Pisa 27 febbraio 2015.
  • Comunicazione alla IV Conferenza di Facoltà, “L’Europa del XXI Secolo. Il futuro dell’Unione europea tra convergenza politico-istituzionale e integrazione socio-economica”, su “Le elezioni a suffragio universale diretto per il Parlamento europeo. Il dibattito parlamentare in Italia, 1977-1979”, Facoltà di Scienze politiche, 17 aprile 2015.

 

  • Relatore al Convegno “Tra storia e futuro. Il ruolo dello sport in Italia dai Giochi del 1960 alla nuova candidatura olimpica di Roma”, Università degli studi e-campus, Roma, 20 aprile 2015, con una relazione dal titolo “Il ruolo dei membri Cio per l'Italia: da Bonacossa a Carraro”.

 

  • Relatore al Seminario sul “Comunismo nella storia europea del XX Secolo”, sul tema “Giovanni Paolo II e i regimi comunisti”, 29 aprile 2015, Facoltà di Scienze politiche, Università degli studi di Teramo
  • Relatore al Convegno “La Grande guerra in provincia. Comunità locali e fronte interno: fonti e studi su società e conflitto”, con una relazione su “La mobilitazione del fronte interno in Abruzzo: i comuni e le province nella prima guerra mondiale”, Accademia dei Rozzi, Siena, 7-8 maggio 2015.
  • Discussant al Workshop “Il partito della maggioranza: ipotesi di ricerca su una questione storico-politica”, martedì 9 giugno 2015, Università Lumsa Roma.
  • Relatore al Seminario “Atelier 4 luglio G.G. Floridia”, “Le formule elettorali fra legittimazione democratica e selezione dei governanti”, con una relazione su “L’invenzione del premio di maggioranza in Italia”, L’Aquila giovedì 2 luglio 2015, Palazzo dell’Emiciclo, Sala del Consiglio regionale.
  • Relatore ai Cantieri di Storia Sissco a Viterbo, 14-16 settembre 2015, I membri Cio per l’Italia dal 1896 al 1960: tra buona diplomazia e sagacia politica, nella Sessione coordinata dal prof. Francesco Bonini, Non solo propaganda. Lo sport nella storia internazionale del novecento.
  • Relatore al XVI Symposium Mundial de Liderazgo, El Liderazgo efectivo para la construccion global de nuevos paradigmas integradores, Uaca (Universidad autonoma de Centro America) , Costarica, 9-11 novembre 2015, con una relazione dal titolo “Premio di maggioranza e governabilità: il caso italiano”.
  • Relatore al Convegno Abruzzo e Molise. Storia Istituzioni e società in età moderna e contemporanea, giovedì 30 giugno 2016, Sede Cgil Pescara, con una relazione dal titolo “Profili storici e istituzionali nel secondo dopoguerra”.
  • Relatore ad un workshop internazionale sul tema Elites and Leisure. Arenas of encounter in Europe, 1815-1914. Workshop, Leuven, 29-30 may 2017, KU Leuven, KADOK. Titolo della relazione: Diplomatic networks of italian aristocrats in sports institu­tions and links with political institutions:1894-1914.

 

 

Presentazione Libri e Conferenze

 

  • Remo Gaspari. La politica come servizio, libro di Licio Di Biase, Giulianova 28 settembre 2012.
  • L’Italia e i Giochi Olimpici. Un secolo di candidature: politica, istituzioni e diplomazia sportiva, libro di Tito Forcellese, Roma Foro Italico, 10 giugno 2013.
  • Il potere dei senza potere, libro di Vaclav Havel, Giulianova, 9 luglio 2013.

 

  • L’Italia e i Giochi Olimpici. Un secolo di candidature: politica, istituzioni e diplomazia sportiva, libro di Tito Forcellese, seminario di studi Università di Teramo, 21 novembre 2013

 

  • L’Italia e i Giochi Olimpici. Un secolo di candidature: politica, istituzioni e diplomazia sportiva, libro di Tito Forcellese, presentazione del libro, alla Biblioteca provinciale di Pescara, 9 dicembre 2013.

 

  • Le virtù della politica democratica, di Anna Ascani, Città Nuova, 2014, Venerdì 17 aprile 2015, Facoltà di Scienze Politiche, Università degli studi di Teramo

 

  • La repubblica delle giovani marmotte, di Paolo Cirino Pomicino, Giulianova, Museo d’arte dello Splendore, 25 febbraio 2016.

 

  • Presentazione del volume La fine del comunismo in Europa. Regimi e dissidenze (1956-1989) a cura di Tito Forcellese, Giovanni Franchi, Antonio Macchia, Rubbettino, 2016. Aula Magna del Convitto Federico Chabod, Aosta, lunedì 12 dicembre 2017, ore 15.30, modera il prof. Alessandro Celi.

 

  • Presentazione del volume La fine del comunismo in Europa. Regimi e dissidenze (1956-1989) a cura di Tito Forcellese, Giovanni Franchi, Antonio Macchia, Rubbettino, 2016. Lunedì 19 dicembre 2016, alle ore 17.00, presso la Biblioteca di storia moderna contemporanea. Interventi: Francesco Bonini, Gabriella Cotta. Coordina: Federigo Argentieri.

 

  • Presentazione del volume La fine del comunismo in Europa. Regimi e dissidenze (1956-1989) a cura di Tito Forcellese Giovanni Franchi, Antonio Macchia, Rubbettino, 2016. Mercoledì 25 gennaio 2017, ore 17.00, presso l’Istituto Luigi Sturzo, Roma. Interventi: Nicola Antonetti, Adriano Roccucci, ambasciatore Luigi Vittorio Ferraris e Paolo Gheda.

 

  • Chi erano mai questi democristiani. Da De Gasperi a Moro, con il prof. Stefano Trinchese e Licio Di Biase, Pescara Mediamuseum, venerdì 3 febbraio 2017 ore 18.00.

 

  • Presentazione del volume La fine del comunismo in Europa. Regimi e dissidenze (1956-1989) a cura di Tito Forcellese Giovanni Franchi, Antonio Macchia, Rubbettino, 2016. Mercoledì 25 gennaio 2017, presso l’Università degli studi di Milano, ore 14.30, aula 113. Interventi: prof. A. Canavero, G. Lami, L. Valent.

 

 

 

Comunicazioni Congressuali

 

-    “Sport politics and national identity in Italian college students”, comunicazione al Convegno Internazionale “Sport, Bodies, Identities: 6th Eass Conference European Association for Sociology of Sport, May, 27th-30th 2009, Book of Astracts.

- “Le circoscrizioni provinciali abruzzesi dall’Unità al Fascismo”. Convegno della Facoltà di Scienze politiche gennaio 2013.

 

 

Attività didattica

 

Seminari:

-    “I sistemi elettorali in Italia dal 1812 ad oggi”, durante l’anno accademico 2005-2006 presso l’Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Scienze Politiche, s.s.d. SPS/03 Storia delle istituzioni politiche.

-    “Le istituzioni sportive italiane”, durante l’anno accademico 2005-2006 presso l’Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Scienze Politiche, s.s.d. SPS/03 Storia delle istituzioni politiche.

-    “Le novità introdotte dalla legge n. 15/2009 e dal D.L. 150/2009 nella pubblica amministrazione”, durante l’anno accademico 2009/2010, presso l’Università degli Studi di Teramo, Facoltà di Scienze Politiche, s.s.d. SPS/03 Storia delle istituzioni politiche.

-    “Breve storia del CONI”, durante l’anno accademico 2006-2007, presso l’Università del Foro Italico di Roma, Dipartimento di Scienze del movimento umano e dello sport, s.s.d. M -EDF/02 Metodi e didattiche delle attività sportive.

-    “Olimpiadi e politica” e “Sport, politica e identità nazionale”, presso l’Università del Foro Italico di Roma, Dipartimento di Scienze del movimento umano e dello sport, s.s.d. M -EDF/02 Metodi e didattiche delle attività sportive durante gli anni accademici

-    2007/2008

-    2008/2009

-    2009/2010

-    2010/2011

 

Lezioni:

-    Ha tenuto lezioni del corso di “Sport olimpico” durante gli Anni Accademici:

 

- A.A.     2008/2009

- A.A.     2009/2010

- A.A.     2010/2011

 

-    Ha partecipato agli esami di Sport Olimpico come membro della Commissione e Cultore della materia del s.s.d. M -EDF/02 Metodi e didattiche delle attività sportive (resp. Prof.ssa Laura Capranica).

 

-    Ha tenuto lezioni di Storia delle istituzioni politiche, Istituzioni politiche comparate e Scienza dell’amministrazione presso l’Università di Teramo, Facoltà di Scienze Politiche, durante gli Anni Accademici:  

                      

- A.A.     2007/2008

- A.A.     2008/2009

- A.A.     2009/2010

 

  • Ha partecipato agli esami delle materie sopraelencate come membro della Commissione e come cultore della materia del s.s.d. SPS/03 Storia delle istituzioni politiche (resp. Prof. Francesco Bonini).

 

Attività didattica da Ricercatore (2012-2017)

Nell’anno accademico 2012-2013, durante il I Semestre, ha tenuto il Corso di 60 ore in Istituzioni politiche e amministrative comparate, al I anno del Corso di studi in Scienze politiche internazionali e delle amministrazioni.

Nell’anno Accademico 2012/2013, durante il II Semestre, ha tenuto uno corso di 12 ore in Storia della amministrazione italiana nella Scuola di specializzazione in “Diritto Amministrativo e Scienza dell’amministrazione”.

Nell’Anno accademico 2012/2013, durante il II Semestre, tiene un Corso di 20 ore seminariale in “Fondamenti di sport olimpico”, presso l’Università degli studi di Roma4, Foro Italico.

Nell’A.A. 2013/2014 ha tenuto il Corso di 60 ore in Storia delle Istituzioni sportive per il Corso di Laurea Magistrale

Nell’A.A. 2013/2014 durante il II Semestre, ha tenuto un Corso di 20 ore seminariali in “Fondamenti di sport olimpico”, presso l’Università degli studi di Roma4, Foro Italico.

Nell’Anno accademico 2013/2014, durante il II Semestre, tiene un corso di 12 ore in Storia della amministrazione italiana nella Scuola di specializzazione in “Diritto Amministrativo e Scienza dell’amministrazione

Nell’A.A. 2014/2015, durante il I Semestre, ha tenuto il Corso di 30 ore in Istituzioni politiche e amministrative comparate, per il Corso di Studi in Scienze politiche internazionali e delle amministrazioni,

Nell’A.A. 2014/2015, durante il I Semestre, ha tenuto un corso di 6 ore di lezione su “Le regioni e il governo locale. Un percorso storico-istituzionale”, nell’ambito delle attività formative della Scuola di dottorato “Multilevel Governance” XXIX Ciclo.

Nell’A.A 2014/2015, durante il II Semestre, ha tenuto un Corso di 30 ore in Storia dell’amministrazione italiana nella Scuola di specializzazione in “Diritto Amministrativo e Scienza dell’amministrazione”.

Nell’A.A. 2014/2015, durante il II Semestre, ha tenuto un Corso di 12 ore seminariali in “Fondamenti di sport olimpico”, presso l’Università degli studi di Roma4, Foro Italico.

Nell’A.A. 2015-2016, durante il I Semestre ha tenuto il Corso di 30 ore in Istituzioni politiche e amministrative comparate, per il Corso di Studi in Scienze politiche internazionali e delle amministrazioni.

Nell’A.A. 2015-2016, durante il II Semestre, ha tenuto un Corso di 30 ore in Storia dell’amministrazione italiana nella Scuola di specializzazione in “Diritto Amministrativo e Scienza dell’amministrazione”.

Nell’A.A. 2015-2016, durante il II Semestre, ha tenuto un Corso di 12 ore seminariali in “Fondamenti di sport olimpico”, presso l’Università degli studi di Roma4, Foro Italico.

Nell’A.A. 2016-2017, durante il I Semestre ha tenuto il Corso di 30 ore in Istituzioni politiche e amministrative comparate, per il Corso di Studi in Scienze politiche internazionali e delle amministrazioni.

Nell’A.A. 2016-2017, durante il II Semestre, ha tenuto un Corso di 30 ore in Storia dell’amministrazione italiana nella Scuola di specializzazione in “Diritto Amministrativo e Scienza dell’amministrazione”.

Nell’A.A. 2016-2017, durante il II Semestre, ha tenuto un Corso di 12 ore seminariali in “Fondamenti di sport olimpico”, presso l’Università degli studi di Roma4, Foro Italico.

Nell’A.A. 2016-2017, durante il II Semestre, ha tenuto 12 ore di lezioni frontali nel Corso di dottorato XXXII Ciclo “Governo dell’impresa, dell’amministrazione e della società nella dimensione internazionale”

  • Dal 2013 al 2017 è stato membro della Commissione paritetica docenti-studenti della Facoltà di Scienze politiche dell’Università degli studi di Teramo.
  • Dal 2017 è membro della Commissione per l’Internazionalizzazione della Facoltà di Scienze politiche.
  • È presidente delle Commissioni d’esame delle seguenti discipline: Istituzioni politiche e amministrative comparate; per gli esami disattivati: Storia delle istituzioni politiche, Istituzioni comparte, Scienza dell’amministrazione, Storia delle istituzioni sportive, Storia del diritto moderno e contemporaneo, Storia delle Costituzioni, Storia del diritto sportivo.
  • Ha seguito 13 tesisti (tra questi solo uno della Laurea Triennale) di cui è staro relatore in sede di Commissione di Laurea.
  • È stato correlatore di 12 tesi di laurea.

 

Attività di ricerca

 

  • Ha partecipato, durante il periodo 2004-2005, al gruppo di ricerca del CARE (Centro abruzzese ricerche elettorali) per un progetto su “I deputati abruzzesi nel primo collegio uninominale (1861-1882)”, con la direzione scientifica del prof. Francesco Bonini.

 

  • Ha partecipato al Programma di ricerca PRIN 2008 (Programmi di ricerca scientifica di Rilevante Interesse Nazionale) dal titolo “Differenze di genere nell’accesso e nella progressione delle carriere sportive”. Responsabile scientifico prof.ssa Laura Capranica e Coordinatore Scientifico il prof. Nicola Porro.

 

  • Ha partecipato, nel corso del 2009, ad un progetto di ricerca della Fondazione Adriano Olivetti “Costituenti ombra. Altri luoghi ed altre figure della cultura politica italiana nella stagione della progettazione costituzionale e della Costituente”, curato da Andrea Buratti e Marco Fioravanti, con il coordinamento scientifico della prof.ssa Carmela Decaro Bonella, del prof. Luigi Volpe e del prof. Paolo Ridola.

 

  • Redattore (assieme alla prof.ssa Di Giandomenico ed al prof. Giovanni Franchi) nella presentazione di un Progetto Horizon, Reflective 4, Cultural opposition in the former of socialist countries. Il progetto, presentato il 28 maggio 2015, prevede come ente capofila l’Università degli studi di Teramo e come responsabile il prof. Paolo Savarese.
  • Con il prof. Paolo Savarese, il prof. Giovanni Franchi e la prof.ssa Anna Di Giandomenico, ha organizzato un Ciclo di Seminari interdisciplinare (in corso di svolgimento) nella Facoltà di Scienze politiche sul seguente tema: “Il comunismo nella storia europea del XX Secolo”.

 

  • Organizzatore e promotore (assieme al prof. Ciccarelli, al prof. Del Colle, al prof, Gargiulo ed al prof. Misiani) della IV Conferenza di Facoltà “L’Europa del XXI Secolo. Il futuro dell’Unione europea tra convergenza politico-istituzionale e integrazione socio-economica”, Facoltà di Scienze politiche, 16-17 aprile 2015.

 

  • Organizzatore e promotore (assieme al prof. Savarese, la prof.ssa Di Giandomenico e il prof. Franchi) del XVII Symposium mundial del Liderazgo che si terrà presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli studi di Teramo dal 14 al 16 settembre 2016.

 

 

 

Partecipazione a Convegni, Seminari e Workshop

 

-    “La Formazione della Classe Politica in Europa”, ottobre 1997, presso la facoltà di Scienze Politiche della Università Luiss di Roma.

-    Giornata di studio, “Filippo Mazzonis e la storiografia contemporanea” 23 ottobre 2003, Università di Teramo.

-    “Alle radici della politica assoluta. Forme di governo straordinario e di guerra”, Teramo, 9-10 dicembre 2004, Facoltà di Scienze della Comunicazione.

-    Seminario elettorale “Deputati abruzzesi del primo uninominale”

Teramo 15/02/2005, Prof. Raffaele Colapietra, Facoltà di Scienze politiche, Università di Teramo.

-    “Storia e misura. Indicatori sociali ed economici nel Mezzogiorno d’Italia. Secoli XVIII- XX” organizzato dall’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, dall’Università degli Studi di Foggia e dall’Università degli Studi di Lecce (18-19 febbraio 2005).

-    “Le violenze del novecento”, incontro con Marcello Flores, 10 maggio 2005, Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Teramo.

-    Il maggioritario; Il proporzionale; Il management coalizionale; Problemi e

Modelli, Seminario di studi, 18 maggio 2005, Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Teramo.  

-    “Simboli della politica”, Facoltà di Scienze della Comunicazione, Università di Teramo, 6-7 dicembre 2005.

-    “L’Abruzzo elettorale 1820-2006”, Convegno, 18 maggio 2006, Facoltà di Scienze Politiche, Università di Teramo.

-    “La storia contemporanea attraverso le riviste”, Convegno internazionale, Viterbo, 25-26 maggio 2006, Facoltà di Scienze politiche, Università della Tuscia.

- “Quale modernità per questo paese. I documentari e le culture dello sviluppo in Italia (1948-1962)”, 3-4 maggio 2007, Convegno di studi, Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Teramo.

- “Il ruolo della dirigenza dopo la riforma Bassanini”, seminario di studi, 18 ottobre 2007, Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Teramo.

- “Verso l’Europa: società e politica in Europa”, seminario di studi, 22 novembre 2007, Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Teramo.

- “La ricerca sull’Abruzzo Ulteriore I nel Risorgimento: stato dei lavori e

prospettive di sviluppo” (Discussant), seminario di studi, 23 giugno 2008, Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Teramo.

- “La coppa Acerbo. Motori, consenso e modernità”, Convegno, Pescara, Soprintendenza Archivistica dell’Abruzzo – Provincia di Pescara, 26 settembre 2008.

- “La celebrazione dei Giochi Olimpici come festa”, XX Sessione dell’Accademia Olimpica italiana, Roma, 24-26 aprile 2009.

- “Dai parlamenti preunitari al parlamento italiano, 1-2 ottobre 2009, seminario, Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Teramo

- “Storia e critica della politica. Convegno in memoria di Luciano Russi”, Università degli studi di Teramo, 17-18 agosto 2010.

- “Il movimento Olimpico come promotore di pace”, XXI Sessione dell’Accademia Olimpica italiana, Fermo, 22-24 ottobre 2010.

- “Nei 150 anni dell’Unità d’Italia. Tradizione e progetto”, X Forum del Progetto Culturale, 2-4 dicembre 2010, Complesso di Santo Spirito in Sassia, Borgo di Santo Spirito, Roma.

-    L’Italia nell’era della globalizzazione, convegno Sissco, Aosta 13-15 settembre 2012.

-    Studiare Aldo Moro per capire l’Italia, convegno in occasione del XXXV anniversario della morte, Accademia di studi storici Aldo Moro, Roma 9-11 maggio 2013.

-   Orizzonti di cittadinanza. Per una storia delle circoscrizioni amministrative in Italia Quinto incontro. Roma, Lumsa, 19-20 giugno 2014.

-    Parlamenti in guerra. Legislativi ed esecutivi nell’emergenza bellica (1914-1918). Le Giornate del Mulino, “Le Carte e la Storia”, quindicesima edizione, Bologna, venerdì 11 luglio 2014.

-    Possono i bolscevichi detenere il potere statale? Considerazioni sulla dottrina leninista dello stato, mercoledì 29 ottobre 2014, Facoltà di Scienze politiche, Università degli studi di Teramo.

  • Valerio Mori, Le ragioni filosofiche della dissidenza politica di Jan Patocka” e Giovanni Franchi, “L’interpretazione filosofica e teologica dell’ideologia comunista”, 9 aprile 2015 Facoltà di Scienze politiche, Università degli studi di Teramo.
  • Presentazione del volume “Una vita, un Paese. Aldo Moro e l’Italia del novecento”, a cura di Daniele Mezzana e Renato Moro, Roma 12 maggio 2015 Biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini”.
  • VII Incontro del Ciclo di Seminari su “Il comunismo nella storia europea del XX Secolo”, Pierluigi Pollini, Congedo dai totalitarismi del novecento. Il potere dei senza potere. Verità e libertà, e Andrea Millefiorini, effetti e conseguenze della cultura politica comunista sulla cultura politica italiana della prima Repubblica, mercoledì 13 maggio 2015, Facoltà di Scienze politiche, Università degli studi di Teramo.
  • La riforma della pubblica amministrazione, Facoltà di Scienze politiche, Università degli studi di Teramo, 15 aprile 2016
  • La grande guerra tra storia e memoria. Presentazione del numero monografico di Aprutium, Facoltà di Scienze politiche, 21 aprile 2016.
  • X Seminario su Il Comunismo nella storia europea. Anna Ciammariconi, Le transizioni costituzionali nei paesi dell’Est Europa. Profili comparativi e Anna Di Giandomenico, Diritti umani e regimi, Facoltà di Scienze politiche, Università degli studi di Teramo, 27 aprile 2016.
  • Presentazione del libro curato da Francesco Bonini e Antonio Lombardo, Il Coni nella storia dello sport e dell'Italia contemporanea. Studi sul centenario (1914-2014), Giovedì 28 aprile ore 17.00, Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Università di Bologna
  • Giornata di studi. Il partito della maggioranza. Una ricognizione problematica, giovedì 9 giugno 2016, Lumsa, Roma.
  • Presentazione del volume La rappresentanza in questione. Roma, Senato della Repubblica, Sala conferenze Isma, 16 maggio 2017, ore 10.30. Interventi: Linda Lanzillotta, Stefania Pezzopane, Mario Patrono, Stefano Ceccanti, Tommaso Edoardo Frosini.
  • Partecipazione come relatore ad un workshop internazionale sul tema Elites and Leisure. Arenas of encounter in Europe, 1815-1914. Workshop, Leuven, 29-30 may 2017, KU Leuven, KADOK. Titolo della relazione: Diplomatic networks of italian aristocrats in sports institu­tions and links with political institutions:1894-1914.
  • Atelier "4 luglio - G.G. Floridia": Giornate di studi di storia e diritto costituzionale, Direzione politica e potere esecutivo nel costituzionalismo dei moderni, martedì 4 luglio 2017 Facoltà di Scienze Politiche, Università degli studi di Teramo.

 

 

Coordinatore e moderatore di Seminari, Convegni e dibattiti

 

  • Seminario del 7 ottobre 2014 Ciclo di seminari su “Il comunismo nella storia europea del XX Secolo”, con Antonio Macchia “Solidarnosc un modello di opposizione non violenta al regime” e Eleonora Paris “L’esperienza comunista nella Jugoslavia di Tito”.
  • Seminario del 22 aprile 2015 Ciclo di seminari su “Il comunismo nella storia europea del XX Secolo”, con Simone Misiani “Da militante ad anticonformista: biografie di intellettuali” e Adolfo Noto, “Le tesi del Manifesto del 1971 ed il “bisogno di comunismo” della nuova sinistra italiana dopo il 1968”.
  • Seminario del 28 ottobre 2015 Ciclo di seminari su “Il comunismo nella storia europea del XX Secolo”, con Stefano Pisu, Il cinema sovietico per studiare il ruolo internazionale dell’Urss: temi e approcci di ricerca
  • Seminario di studi su Guerre persecuzioni religiose e migrazioni di popoli: nuovi scenari globali, Aula parlamentare della Facoltà di Scienze politiche dell’Università degli studi di Teramo, mercoledì 24 febbraio 2016, con padre Giulio Albanese, missionario comboniano, giornalista e direttore della rivista “Popoli e missione”.
  • Coordinatore del Forum de Liderazgo socio-politico, “Principi d’ordine e modalità di partecipazione nell’era digitale”, all’interno del XVII Symposium mundial de Liderazgo, svoltosi presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli studi di Teramo dal 14 al 16 settembre 2016.
  • Seminario del 3 novembre 2016, Prospettive e rischi per l’Unione Europea dopo la Brexit, con Francesco Di Lodovico Direttore Ufficio di Bruxelles - The European House-Ambrosetti; prof. Giovanni Piersanti, Economia Politica Università degli studi di Teramo, prof.ssa Ilaria Del Biondo, Storia dell’integrazione europea, Università degli studi di Teramo, prof. Lucio Valent, Storia contemporanea, Università degli studi di Milano.

 

Attività Scientifica

Ha partecipato come esperto valutatore esterno (Referee for PhD Thesis) ad un giudizio per l’ammissione all’esame conclusivo di una tesi di dottorato.

Ha partecipato come esperto valutatore esterno (Referee) ad una valutazione anonima di un saggio per una Rivista storica internazionale.

Fa parte del Comitato Scientifico della rivista “Progressus. Rivista di Storia, scrittura e società”.

Fa parte del Comitato scientifico della Collana “Spiritualità e promozione umana” della casa editrice Rubbettino.

 

 

 

Partecipazione ad Associazioni Nazionali

 

-    Dal 2009 è socio ordinario della SISSCO (Società italiana per lo studio della storia contemporanea).

-    È stato socio dell’Istituto della storia per il Risorgimento, sezione di Pescara.

-    È socio dell’Istituto Abruzzese di Ricerche storiche.

-    Dal 2012 è socio ordinario della Associazione italiana Storici delle Istituzioni Politiche.

 

 

 

 

X

Curriculum english version

 

 

 

Born in Atri (TE) on 02/06/1969Resident in Giulianova (TE), via Parini 31 / A, 64021 e-mail: tforcellese@unite.it; titoforcellese@gmail.comcell. 3478451767tel. surf. 085/8004183

 

Actual position

Researcher in History of Political Institutions (SPS / 03).

Research Interests

The electoral history. The study of Italian political institutions (from the nineteenth century to the present), the Italian parliament, the national parliamentary groups, the Abruzzo and state officials. Relations between political institutions and sports. Studies on the Christian Democrats and its local ruling class and national level. The church and the Italian Catholicism after World War II. The totalitarian communist regimes and dissidence.

 

                                                                                                                                Significant publications

Monographs

Pietro De Dominicis: administration and policy in christian-democrat Abruzzo, 1944-1990, Rubbettino, 2008.

.Italy and the Olympic Games. A century of nominations: politics, institutions and sports diplomacy, Franco Angeli, 2013.

Magazine Articles

Forcellese T., The failure to introduce proportional to the elections of 1920. The invention of the majority of the premium, to be published on "Le Carte e la storia", n.1, 2015, pp. 81-98.

Forcellese T., L. Capranica, This Olimpyad "not to be done." The missed games of 1908 in Rome, in "Contemporanea", n.2/2011, pp. 203-228.

.In Abruzzo by De Vito to Acerbo: political networks and institutions, "Trimestre", 2011, vol. XLIII / 1-4, pp. 51-109.

Articles Book

The provincial boundaries of Abruzzo from Unification to Fascism, in “From autonomous republic to a new (and undefined) concentration of powers in the state”, by Carlo Di Marco and Lucia Judith Sciannella, Editoriale Scientifica, Napoli, 2014, pp.123- 138.

.CONI and the Italian Olympics. The beauty of sports among the useful and necessary, to be published in 2015.

.Man Whatever. The Idea of ​​"administrative state" to the Constituent Assembly, in edited by Andrea Buratti and Marco Fioravanti, Constituents shadow. Other places and other figures of Italian political culture (1943-48), pp. 445-458, Carocci, 2010.

John Paul II and the Italian Catholic world, in Marco Impagliazzo (ed.) Shock Wojtyla. The beginning of his pontificate, pp. 27-78, Cinesello Balsamo (MI), Edizioni San Paolo, 2010.

.Spataro minister of posts, in Giuseppe Spataro between populism and Christian Democrats, edited by Stefano Trinchese, Rubbettino, 2012, pp.151-176.

 

Speaker or Discussant at Conferences and Seminars

Discussant at the International conference "The end of communism in Europe; regimes and dissidence (1956-1989) ", Faculty of Political Science, University of Teramo, 3-4 December 2014.

.Speaker at the Conference "The Great War in the province. Local communities and the home front: sources and studies of society and conflict, "Accademia dei Rozzi, Siena 7-8 May 2015.

Affiliations

Ordinary member since 2009 of SISSCO.

Partner since 2012 of the Society for Studies of the History of the institutions.

Pubblicazioni

 

 

                                                                                                             

Pubblicazioni

 

Tesi di dottorato            

Le elezioni amministrative del 1920. Il caso dell'Abruzzo, tesi di dottorato in Storia e Politica della società moderna e contemporanea "Filippo Mazzonis", Anno accademico 2005-2006.

 

Monografie

Pietro De Dominicis: amministrazione e politica nell'Abruzzo democristiano, 1944-1990, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2008, p. 1-298.

L'Italia e i Giochi Olimpici. Un secolo di candidature: politica, istituzioni e diplomazia sportiva, FrancoAngeli, Milano, 2013, p. 1-272.

 

Curatele

L’Europa del XXI Secolo. Il futuro dell’Unione Europea tra convergenza politico-istituzionale e integrazione socio-economica, con Andrea Ciccarelli,

La fine del comunismo in Europa: regimi e dissidenze, 1956-1989, (con Giovanni Franchi e Antonio Macchia), Rubbettino, 2016.

 

Introduzioni

(con Giovanni Franchi e Antonio Macchia), La fine del comunismo in Europa: regimi e dissidenze, 1956-1989, Rubbettino, 2016, pp.9-21.

 

Articoli su Rivista

-Un prefetto fascista in una provincia italiana: Luigi Russo a Chieti (1927-1932), in Fascismo e guerra, Resistenza e Repubblica: studi e fonti tra l'Abruzzo e l'Italia, a cura di Enzo Fimiani, numero monografico di «Abruzzo Contemporaneo», XI (2005), nn. 22-24, pp. 19-66.

-Forcellese T., Capranica L., Sport, politica e identità nazionale, in «Italian Journal of Sport Sciences», 2008, pp. 58-74.

-Memoria e ricerca. Il quadrimestrale di storia contemporanea dedica un numero all'associazionismo sportivo, in «Lancillotto e Nausica», Anno XXV, n. 3/2008, fasc. 38, pp. 74-75.

-Forcellese T., Capranica L., Quest'Olimpiade "non s'ha da fare". I mancati giochi di Roma del 1908, in «Contemporanea», vol. 2, pp. 203-228.

-In Abruzzo da De Vito ad Acerbo: reti politiche e istituzioni, in «Trimestre», vol. XLIII/1-4, pp. 51-109.

-La mancata introduzione della proporzionale alle elezioni amministrative del 1920.L’invenzione del premio di maggioranza, n. 1/2015, «Le Carte e la Storia», pp. 81.98.

-Nascita e sviluppo dell’Uomo qualunque: la precarietà dell’“antipolitica”, in Diritto pubblico comparato e europeo (DPCE), n, 3/2105, pp. 599-618.

- La costituzione dei comitati di assistenza civile in Abruzzo: brevi appunti dei percorsi politici, istituzionali e normativi, in «Aprutium» (Istituto abruzzese ricerche storiche), n.1/2015, pp. 59-67.

 

Articoli su Libro

La deputazione abruzzese negli anni dell'impegno parlamentare e ministeriale di Giuseppe Devincenzi. La deputazione teramana, in Giuseppe Devincenzi e il processo di modernizzazione della costa adriatica, Atti del Convegno dell'Istituto Abruzzese di Ricerche Storiche, Teramo, 2005, pp. 65- 72.

Giuseppe Cerulli, in Gente d'Abruzzo: dizionario biografico, a cura di Enrico Di Carlo, vol. 2, pp. 315-316, Castelli (Te), Andromeda, 2006.

Settimio Costantini, in Gente d'Abruzzo: dizionario biografico, a cura di Enrico Di Carlo, vol. 3, pp. 193-194, Castelli (Te): Andromeda.

Giuseppe Devincenzi, in Gente d'Abruzzo: dizionario biografico, a cura di Enrico Di Carlo, vol. 4, pp. 271-272, Castelli, Teramo, Andromeda editrice, 2006.

L'Uomo Qualunque. L'Idea dello "Stato amministrativo" alla Costituente, in a cura di Andrea Buratti e Marco Fioravanti, Costituenti ombra. Altri luoghi e altre figure della cultura politica italiana (1943-48), pp. 445-458, Roma, Carocci, 2010.

Giovanni Paolo II e il mondo cattolico italiano, in Marco Impagliazzo (ed.) Shock Wojtyla. L'inizio del pontificato, pp. 27-78, Cinesello Balsamo (MI), Edizioni San Paolo, 2010. 

Spataro ministro delle poste, in Giuseppe Spataro tra popolarismo e Democrazia Cristiana, a cura di Stefano Trinchese, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2012, pp.151-176.

Le circoscrizioni provinciali abruzzesi dall’unità al Fascismo, in Dalla repubblica della autonomie ad un nuovo (e indefinito) accentramento dei poteri nello stato, a cura di Carlo Di Marco e Lucia Giuditta Sciannella, Editoriale Scientifica, Napoli, 2014, pp.123-138.

Il Coni e le olimpiadi italiane. La bellezza sportiva tra l’utile e il necessario, in Il Coni nella storia dello sport e dell’Italia contemporanea, a cura di Francesco Bonini e Antonio Lombardo, Studium, 2015, pp. 121-136.

Le elezioni a suffragio universale diretto per il Parlamento europeo. Il dibattito parlamentare in Italia, in L’Europa del XXI Secolo. Il futuro dell’Unione Europea tra convergenza politico-istituzionale e integrazione socio-economica, a cura di Andrea Ciccarelli e Tito Forcellese. Editoriale Scientifica, 2015, pp.93-106.

Regimi e dissidenze nel fondo «Unione Sovietica» dell’Archivio Andreotti, in La fine del comunismo in Europa: regimi e dissidenze, 1956-1989, Rubbettino, 2016, pp. 145-166.

Le circoscrizioni provinciali abruzzesi nel parlamento repubblicano. Un profilo storico-istituzionale, in Scritti in onore di Enrico Del Colle, Napoli, Editoriale Scientifica, 2016, pp.271-274.

Il “premio di maggioranza” e gli snodi elettorali nella storia d’Italia: traiettorie politiche e istituzionali, in La rappresentanza in questione. Giornate di Diritto e Storia costituzionale "Atelier 4 luglio - G. G. Floridia", a cura di Romano Orrù, Francesco Bonini, Anna Ciammariconi, Napoli, Edizioni Scientifiche italiane, 2016, pp. 253-266.

La definizione dei collegi elettorali in Abruzzo (1861-1891), in Orizzonti di cittadinanza. Per una storia delle circoscrizioni amministrative dell'Italia unita, a cura DI Francesco Bonini, Luigi Blanco, Simona Mori, Floriana Galluccio, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2016, pp.335-357.

La mobilitazione del fronte interno in Abruzzo: i comuni e le province nella prima guerra mondiale, in La grande guerra in provincia. Comunità locali e fronte interno: fonti e studi su società in conflitto, a cura di Giacomo Zanibelli, Siena, Nuova immagine, 2017, pp. 246-265.

 

 

 

Recensioni

Recensione a Maria Serena Piretti, La legge truffa. Il fallimento dell'ingegneria politica, Il Mulino, Bologna, 2003, in «Trimestre», XXXVI/3-4(2003), pp. 441-442.

Recensione a Luca La Rovere, Storia dei Guf. Organizzazione, politica e miti della gioventù universitaria fascista1919-1943, Bollati Boringhieri, Torino, 2003, in «Trimestre», XXXVII/13-4 (2004), pp.476- 479

Recensione al libro di Fernando Bruno, Giuseppe Dossetti. Un innovatore nella Democrazia cristiana del dopoguerra, Bollati Boringhieri, 2014, su http://www.diritticomparati.it/2015/04/recensione-al-libro-di-fernando-bruno.html.

 

Abstract

Forcellese T., Tessitore A., Minganti C., Fabi S., Capranica L., Sport politics and national identity in Italian college students, in Sport, Bodies, Identities: 6th Eass Conference European Association for Sociology of Sport, May, 27th-30th 2009, Book of Astracts, a cura di Giulio Bizzagli e Paolo Ogliotti , Lancillotto e Nausica, Roma, 2009, p. 63.

 

Lavori in corso di pubblicazione

 

Giovanni Paolo II e il comunismo. Incontro e scontro con i regimi e le ideologie totalitarie, in Il comunismo nella storia europea del XX Secolo. Politica istituzioni, ideologie, a cura di Giovanni Franchi, Tito Forcellese, Roma, Nuova Cultura, 2017, pp. 215-250.

 

Prodotti della ricerca

 

Link interessanti

 
 
 
 
 
Ultimo aggiornamento: 05-10-2017
Seguici su