Scienze mediche veterinarie, sanità pubblica e benessere animale

Dottorato "Scienze mediche veterinarie, sanità pubblica e benessere animale"

Coordinatore: Prof. Fulvio Marsilio

La finalità è di fornire al dottorandi gli strumenti necessari per applicare le più moderne metodologie ed i principi scientifici per l’apprendimento delle capacità professionali, dei metodi di ricerca e di studio nei diversi settori delle Scienze Mediche Veterinarie. In accordo con gli obiettivi europei sia di “Horizon 2020” che di OneHealth ed in particolare nei documento relativo a Innovative Medicines Initiative (IMI) 2, i dottorandi acquisiranno conoscenze e capacità di comprensione e applicative, autonomia di giudizio, abilità comunicative nell’ambito dei diversi settori delle scienze mediche veterinarie, del benessere animale e della sanità pubblica comprese le zoonosi di origine alimentare.

 

Inoltre, il percorso si prefigge di promuovere programmi formativi e progetti di ricerca che coagulino interessi comuni nell’ambito dei diversi aspetti delle scienze cliniche veterinarie, compreso lo studio delle basi genetiche delle neoplasie umane ed animali e delle problematiche relative alla tutela del benessere animale, all’etica di allevamento, alla conservazione della biodiversità animale e all’armonizzazione nella UE delle norme giuridiche.

 

Sbocchi occupazionali e professionali previsti

Il dottorato si prefigge di formare figure professionali di alto livello che possiedano consolidate conoscenze nel settore della medicina veterinaria sperimentale ed applicata, che abbiano acquisito competenze specialistiche anche di tipo statistico e che possano quindi essere inserite in strutture sanitarie e centri di ricerca sia pubblici sia privati.

 

 

 
Ultimo aggiornamento: 31-07-2017
Seguici su