Scienze degli alimenti

Dottorato "Scienze degli alimenti"

Coordinatore: prof. Dario Compagnone

Il corso di dottorato è stato centrato sullo studio interdisciplinare della filiera agroalimentare, gli argomenti trattati rientrano pienamente nel settore ERC delle Life Sciences, ed in maniera specifica nel settore LS9-Applied life sciences and non medical biotechnology, sono anche interessati i settori LS4_3 Endocrinology per quanto riguarda gli aspetti nutrizionali, il settore PE4_6 Analytical chemistry per quanto riguarda lo sviluppo di metodi analitici innovativi e il settore PE 8_10 Process. Il corso è indirizzato alla formazione di esperti con approfondite conoscenze sugli aspetti quantitativi e qualitativi delle produzioni alimentari, ottenute sia in regime convenzionale che biologico.

Ci si propone, quindi, di ottenere figure professionali in grado di programmare e gestire i processi produttivi mediante una razionalizzazione delle tecnologie tradizionali e/o mediante innovazioni di prodotto e di processo, di condizionare e valutare la qualità (declinata secondo le sue molteplici componenti), la sicurezza e la salubrità degli alimenti, inclusi aspetti nutrizionali, di rendere disponibili tutte le competenze per la caratterizzazione, valorizzazione e rintracciabilità dei prodotti alimentari

 

Sbocchi occupazionali e professionali previsti
Le figure professionali formate possono trovare sbocchi nella ricerca, nel trasferimento tecnologico delle innovazioni in enti di ricerca pubblici e privati, in aziende di produzione di materie prime di origine biologica, in industrie biotecnologiche nel settore agroalimentare, in industrie di conservazione e trasformazione dei prodotti agroalimentari, nelle società di servizi operanti nel settore della sicurezza, tracciabilità e rintracciabilità alimentare, nell'industria agrochimica e in aziende erogatrici di servizio di supporto tecnico a tali attività oltre che nel monitoraggio, risanamento e sicurezza ambientale.

 

 
Ultimo aggiornamento: 03-07-2018
Seguici su