Università degli studi di Teramo

Sei in: Studenti , Offerta , Corsi di laurea 2013/2014 , Tutela e benessere animale

 

Tutela e benessere animale

Classe L 38: Scienze zootecniche e tecnologie delle produzioni animali
 

Presidente del Corso di laurea: prof. Fulvio Marsilio


Il Corso di laurea in Tutela e Benessere Animale realizzato dalla Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università degli Studi di Teramo si muove in un contesto locale specifico, ricco di Parchi e di produzioni tipiche, non lontano dalla Capitale, che associa quindi all’interesse per le produzioni e l’allevamento tradizionali, la sensibilità crescente che in ambito urbano si sta sviluppando verso gli animali d’affezione e non convenzionali e verso i possibili benefici che tali animali possono arrecare all’uomo (produzioni “immateriali”).

Gli animali, accanto ai più tradizionali e insostituibili ruoli di coadiutori del lavoro dell’uomo, di produttori di alimenti e beni, sono chiamati a svolgere altre funzioni quali quelle ludiche e sportive, quelle sociali (animali da compagnia o familiari, pet-therapy, ecc.), quelle ecologiche (rapporto con l’ambiente, i parchi, le oasi naturalistiche, ecc.).

 

I laureati della classe L-38 - Scienze zootecniche e tecnologie delle produzioni animali devono:

 
- possedere conoscenze di base nei settori della biologia, della chimica e della matematica, utili e sufficienti per la formazione professionale specifica e permanente;

 
- conoscere metodi di indagine specifica indispensabili per la soluzione dei problemi che si potranno presentare nella attività professionale;

 

- avere competenze di laboratorio e/o aziendali essenziali per operare nei settori di competenza;

 
- conoscere elementi di patologia generale degli animali, l'epidemiologia delle malattie infettive e parassitarie, i piani di profilassi, la legislazione sanitaria nazionale e comunitaria, la riproduzione animale, i concetti di igiene animale e di sanità e qualità dei prodotti di origine animale, i problemi di impatto ambientale degli allevamenti e dell'industria di trasformazione;

 
- essere in grado di operare professionalmente su tutti gli aspetti del sistema zootecnico, quali la gestione tecnica, igienica ed economica delle imprese zootecniche, agro-zootecniche, faunistico-venatorie e dell'acquacoltura, nonché in quelle fornitrici di mezzi tecnici e di servizi che operano nella trasformazione e nella commercializzazione delle produzioni animali e nell'allevamento degli animali da affezione e nella gestione delle popolazioni selvatiche;

 

- conoscere principi ed ambiti dell'attività professionale e relativa normativa e deontologia;

 
- sapere utilizzare efficacemente in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea, di norma l'inglese, oltre all'italiano, nell'ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali;

 

- possedere adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione;

 
- essere capaci di lavorare in gruppo, di operare con definiti gradi di autonomia e responsabilità e di inserirsi prontamente nel lavoro.

 

 

 
 
Sede

Campus universitario di Coste Sant' Agostino

Via R. Balzarini 1 - 64100 Teramo
 
 
Guide
 
Contatti
Manager didattico
Alessia Carosi
tel. e fax 0861.266864

managerdidatticovet@unite.it

Orario di ricevimento

Martedì e giovedì: 11.30-13.30


Orientamento e tutorato

Valentina Russo
tel. 0861.266930
vrusso@unite.it
 
 
 


Università degli Studi di Teramo

Campus universitario di Coste Sant'Agostino - Via R. Balzarini  1 - 64100 Teramo - tel. 0861.2661 Fax 0861.245350

Posta Elettronica Certificata protocollo@pec.unite.it (solo possessori di posta elettronica certificata)
P.I. 00898930672 - C.F. 92012890676