"Taranto è in Europa!" A Giurisprudenza convegno sul decreto Salva-Ilva

 

Martedì 16 luglio 2013 - Sala delle lauree Facoltà di Giurisprudenza


Taranto è in Europa!

La sentenza della Corte costituzionale sul decreto "Salva-Ilva" e la Politica ambientale dell'Unione Europea

                    

Ore 9.30

LA SENTENZA DELLA CORTE COSTITUZIONALE SULL'ILVA DI TARANTO

 

Saluti

 

Luciano D'Amico Rettore Università degli Studi di Teramo

 

Maria Floriana Cursi Preside Facoltà di Giurisprudenza

 

Intervengono

 

Stelio Mangiameli Università degli Studi di Teramo

 

Paolo Dell'Anno Università "Bocconi" di Milano

 

Paolo Pascucci Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo"

 

Nicola Selvaggi Università Mediterranea di Reggio Calabria

 

Presiede e conclude

Antonio D'Atena Università degli Studi di Roma Tor Vergata

 

Ore 15.30

L'AMBIENTE, LO STATO E L'UNIONE EUROPEA: A PARTIRE DA TARANTO

 

Con la partecipazione dell'on. Aldo Patriciello

Parlamento Europeo - Commissione Industria, Ricerca e Energia

 

Introduce

Giovanni Luzii Presidente Consorzio Punto Europa - Centro Europe Direct Teramo

 

Apre i lavori

Enzo Di Salvatore Università degli Studi di Teramo

 

Intervengono

 

Pia Acconci Università degli Studi di Teramo

 

Claudio Censoni Comitato abruzzese per la difesa dei beni comuni

 

Stefano Ciafani Vicepresidente nazionale Legambiente

 

Eligio Curci Avvocato Legambiente

 

Cristina Dalla Villa Università degli Studi di Teramo

 

Carlo Di Marco Università degli Studi di Teramo

 

Stefano Ficorilli Avvocato WWF

 

Giuseppe Laneve Università degli Studi di Macerata

 

Francesco Nevoli Comitato Cittadini Lavoratori Liberi e Pensanti - Taranto


Annalisa Pace Università degli Studi di Teramo

 

Tommaso Pagliani Consorzio "Mario Negri Sud"

 

Corrado Pasquali Università degli Studi di Teramo

 

Lucia Sciannella Università degli Studi di Teramo

 

Presiede e conclude

Angela Musumeci Università degli Studi di Teramo

 
 
 
Ultimo aggiornamento: 12-07-2013
Seguici su