Servizi per la disabilità

Servizi per la disabilità
Servizi per la disabilità

L’Università degli Studi di Teramo intende garantire agli studenti con disabilità, DSA e invalidità civile pari o superiore al 66%, le migliori condizioni per affrontare gli studi universitari. In quest’ottica l’Ateneo adotta una serie di misure volte promuovere la partecipazione degli studenti alla vita universitaria, a rimuovere le cause che possano limitarla, a fornire interventi specifici.

Annualmente l'Università di Teramo pubblica sul sito di Ateneo un avviso volto alla ricognizione delle esigenze degli studenti disabili, invalidi e con DSA, al fine di attivare i servizi di assistenza e le misure di sostegno previste dal vigente Regolamento di Ateneo.

 

Possono usufruire dei servizi per la disabilità (servizi di assistenza e misure di sostegno) gli studenti iscritti all’Università degli Studi di Teramo, che:

  1. sono affetti dalle minorazioni previste dall’art. 3, commi 1 e 3, della legge n. 104 del 5 febbraio 1992 e successive modifiche e integrazioni.

 

Possono usufruire dei servizi per la disabilità (misure di sostegno) gli studenti iscritti all’Università degli Studi di Teramo, che:

  1. hanno un’invalidità civile pari o superiore al 66% e che, in relazione alla natura dell’invalidità, necessitano di azioni di supporto nelle attività didattiche al fine di agevolare l’approccio e la partecipazione agli studi;
  2. sono affetti da comprovati disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) certificati ai sensi della legge 170/2010.

 

 

Info

Ufficio Coordinamento servizi agli studenti

Campus di Coste Sant'Agostino - Facoltà di Scienze politiche e Scienze della comunicazione

Quarto livello (ascensore sotto il ponte giallo)

0861 266029/266432

serviziodisabili@unite.it

 

 

 
 
 
 
Ultimo aggiornamento: 18-04-2018
Seguici su