Certificati Dottorati di ricerca

Le amministrazioni pubbliche e i gestori di pubblici servizi non possono né richiedere né accettare certificati, che sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni sostitutive di certificazione o dall'atto di notorietà (art. 15 Legge 12.11.2011, n. 183). Pertanto, ogni certificato sarà rilasciato con la dicitura: "il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi" ad eccezione dei certificati richiesti per uso estero.

 

Per richiedere un certificato occorre compilare e firmare l’apposito modulo di richiesta.

 

Sul modulo di richiesta dovrà essere apposta una marca da bollo da euro 16,00 e dovranno essere allegate tante marche da bollo, sempre da euro 16,00, quanti sono i certificati richiesti ed una copia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

 

In caso di richiesta di certificati in carta libera il richiedente dovrà indicare l’uso e la disposizione normativa che ne prevede l’esenzione.

 

Nel caso in cui il richiedente vorrà ricevere il certificato per posta dovrà indicare sul modulo di richiesta l’indirizzo di spedizione ed allegare una busta preaffrancata.

 

Il certificato potrà essere anche ritirato da persona diversa dal richiedente munita di apposita delega.



 
Ultimo aggiornamento: 20-11-2013
Seguici su