Marco Pannella e l'Università di Teramo: il ricordo di Stefano Traini, Preside della Facoltà di Scienze della comunicazione

Il 20 febbraio 2015 la Facoltà di Scienze della comunicazione ha conferito la laurea Honoris Causa a Marco Pannella. Abbiamo ragionato molto sulle motivazioni: lo abbiamo fatto per dare un riconoscimento istituzionale a un uomo che ha avuto intuizioni straordinarie nel campo della comunicazione politica, che ha dimostrato di avere grandi capacità nella gestione del rapporto con i media, che ha saputo animare una radio storica come Radio Radicale con estro e con piglio manageriale. Marco ha saputo rompere codici, reinventare metodi, stupire, disorientare, combattere.

 

Gli piaceva il Rimbaud che parlava di «le raisonnable dérèglement des sens» (la ragionevole sregolatezza dei sensi), e le sue battaglie le ha fatte sempre con la strategia e con il carisma, con la logica e con la passione. Noi lo ricordiamo emozionato e con gli occhi lucidi di fronte a un video che avevamo preparato per lui; orgoglioso mentre entra nell’Aula Magna, con il pubblico in piedi ad applaudirlo; attento di fronte alle parole del Rettore D’Amico, del Professor Benigno, del Presidente della regione D’Alfonso, dell’Onorevole Gianni Letta; contento di rivedere i suoi vecchi amici teramani e di fare pranzo in mensa con il suo eterno cappuccino.

 

Stefano Traini

Preside della Facoltà di Scienze della comunicazione

 
 
 

 
Ultimo aggiornamento: 19-05-2017
Seguici su