M'illumino di meno

M'illumino di meno 2018
M'illumino di meno 2018

23 Febbraio 2018

Anche l'Università degli Studi di Teramo aderisce a "M'illumino di meno", la giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico, lanciata per il quattordicesimo anno consecutivo da Caterpillar, il programma di Radio2 in onda tutti i giorni dalle ore 18.30 alle 20. Entro il 23 febbraio 2018, giorno di M'illumino di Meno, il progetto vuole simbolicamente raggiungere la Luna a piedi e sono 555 milioni di passi. L'invito è spegnere le luci e andare a piedi: una marcia, una processione, una ciaspolata, una staffetta, una maratona o una mezza maratona, un ballo in piazza o un pezzo di strada dietro alla banda musicale del paese.

Camminate con noi per il risparmio energetico!

 

Il programma dell'Università di Teramo

 

8 - 23 febbraio 2018

  • Al via #PassiUnite. Tutti invitati a raggiungere il Campus a piedi e a non usare l'ascensore. Attivate il contapassi sul vostro smartphone e pubblicate le foto dei traguardi raggiunti e delle passeggiate su Instagram con gli hashtag #PassiUnite #Milluminodimeno #UniTeramo

23 febbraio 2018

  • Ore 17.30: Passeggiata nel Campus - per verificare lo spegnimento delle luci rimaste accidentalmente accese - insieme al Prorettore vicario, al presidente del Consiglio degli studenti e ad un rappresentante del personale amministrativo.
  • Ore 18: Spegnimento parziale delle luci del Campus e anticipato dei termosifoni.
  • Dalle ore 18.00 alle 20: Diretta di Radio Frequenza a lume di candela. Puntata speciale per “M’illumino di meno” sui temi della sostenibilità.
  • Ore 19.30: A mensa a lume di candela! Cena gratis per i 10 che dimostreranno di aver percorso più passi.
 
 
La passeggiata di 1 km ad UniTe!
 
 
Il decalogo
  1. Spegnere le luci quando non servono.
  2. Spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici.
  3. Sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria.
  4. Mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola.
  5. Se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre.
  6. Ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria.
  7. Utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne.
  8. Non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni.
  9. Inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni.
  10. Utilizzare l’automobile il meno possibile, condividerla con chi fa lo stesso tragitto. Utilizzare la bicicletta per gli spostamenti in città.
 
 
 

 
Ultimo aggiornamento: 26-02-2018
Seguici su