Assicurazione della qualità

L’Università di Teramo, nell’assolvimento della sua mission, mira a perseguire la convergenza di due diverse linee d’azione. Da un lato, punta a migliorare i risultati delle due attività che caratterizzano la sua vocazione istituzionale, vale a dire la ricerca e la didattica, grazie anche ad un deciso potenziamento della dimensione internazionale dell’Ateneo; dall’altro, intende rafforzare il suo ruolo di promotore dello sviluppo economico, sociale e culturale del territorio.

 

In coerenza con gli standard e le linee guida per l’istruzione superiore dell’area europea e con il sistema nazionale di autovalutazione, valutazione e accreditamento definito dal MIUR e dall’ANVUR, l’Ateneo ha organizzato un sistema per l’Assicurazione della qualità (AQ) della didattica e della ricerca, che comprende vari attori con compiti e responsabilità diverse.

 

Gli organi di governo dell’Ateneo hanno il compito di definire le politiche di Assicurazione della Qualità, indicandone gli obiettivi e le azioni concrete per la loro implementazione. Agli organi di Ateneo compete, inoltre, la promozione delle politiche nei confronti dell’intera organizzazione.

 

 
 
 
 
 
 
Ultimo aggiornamento: 29-09-2017
Seguici su