Valutazione preventiva di carriera pregressa - Abbreviazione di carriera

Lo studente già laureato o in possesso di altri titoli accademici e/o extra universitari, decaduto o rinunciatario, o che intende effettuare passaggi ad un altro Corso di Laurea o vuole trasferirsi all’Università di Teramo può iscriversi richiedendo il riconoscimento di esami sostenuti al fine di ottenere un’abbreviazione di carriera. La richiesta di valutazione di carriera è soggetta al pronunciamento del Consiglio di Facoltà.

 

Come fare

Lo studente può presentare in Segreteria Studenti la domanda di “Valutazione preventiva di carriera pregressa” (modulo disponibile sul sito www.unite.it nella sezione “Segreteria studenti” - “Modulistica”) dopo avere pagato il contributo di € 50. Il MAV può essere scaricato nella sezione “Pagamenti online” del sito di Ateneo.

Chi presenta la domanda di valutazione della carriera pregressa entro in 25 ottobre 2017, se poi si iscrive, non deve pagare la sovrattassa. Le domande possono essere presentate entro il 21 dicembre 2017.

 

Dopo l’iscrizione

Lo studente può presentare in Segreteria studenti la domanda di “Valutazione preventiva di carriera pregressa” (modulo disponibile sul sito www.unite.it nella sezione “Segreteria studenti” - “Modulistica”) dopo avere pagato il contributo di € 50. Il MAV per il pagamento può essere scaricato nella sezione “Altre tasse” del proprio profilo di studente. Il riconoscimento di esami esclude dal beneficio per merito per l’anno di corso cui appartiene quell’esame.

 

N.B. Il contributo di € 50 non è previsto per gli studenti fuori corso che si riscrivono ai corsi della nuova offerta formativa con abbreviazione di corso (progetto recupero fuori corso).

 

Riconoscimento di CFU per abbreviazione di corso e altre attività formative

Gli studenti già iscritti che intendono chiedere il riconoscimento crediti per abbreviazione di corso e altre attività formative devono presentare la relativa domanda utilizzando il modulo “Richiesta riconoscimento crediti anni successivi” (www.unite.it - Segreteria Studenti - Modulistica) dal 1°agosto al 21 dicembre 2017. I laureandi possono presentare domanda anche dal 1 gennaio al 31 luglio 2018.

 

E’ dovuto un contributo di €50 (MAV per il pagamento può essere scaricato nella sezione “Altre tasse” del propria Gestione profilo) salvo che i crediti siano stati acquisiti presso una delle tre Università Statali della Regione Abruzzo (Università degli Studi di Teramo, Università degli Studi di L’Aquila, Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara).

 
 
Ultimo aggiornamento: 25-07-2017
Seguici su