Pubblicato Bando di Mobilità Internazionale verso paesi extra UE riservato a studenti e dottorandi

Scadenza: ore 23:59 del 17 ottobre 2019

 

Nell'ambito delle iniziative di internazionalizzazione attivate con finanziamenti del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca  é stato pubblicato il Bando di Mobilità Internazionale verso paesi extra UE riservato a studenti, compresi i dottorandi, per l’assegnazione di borse di mobilità studentesca ai fini di studio e/o ricerca tesi e tirocinio curriculare al di fuori dei programmi comunitari, verso Paesi extra-europei, per attività da concludersi entro il 31/12/2020.

 

Scadenza del bando: 17 ottobre 2019 ore 23:59

 

Modalità di presentazione: online https://unite.e-admission.eu/

 

Destinatari: le borse di mobilità sono destinate esclusivamente agli studenti regolarmente iscritti, entro la durata normale del corso di studio aumentata di un anno, ivi inclusi gli iscritti ai Corsi di dottorato di ricerca, che conseguiranno CFU all’estero per esami e/o per tesi o tirocinio curriculare e che tali attività formative:

  1. siano finalizzate al conseguimento del Titolo di studio;
  2. rientrino nell’ambito di accordi o convenzioni sottoscritte dall’Ateneo con partner di profilo adeguato;
  3. siano riconosciute nella carriera dello studente in termini di CFU, nel rispetto degli indirizzi europei definiti in materia.

Nota bene: per i dottorandi non è prevista l’acquisizione di CFU all’estero e tale condizione non preclude la mobilità.

 

Le borse di mobilità possono essere realizzate ai fini di studio e/o ricerca tesi/ tirocinio curriculare nell’a.a. 2019/2020 e dovranno concludersi entro il 31/12/2020.

 

Per i dettagli si prega di consultare gli allegati.

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 18-10-2019
Seguici su