N.001

AD ATRI LA COMMISSIONE DEL PREMIO NAZIONALE "GIUSEPPE PRISCO" (1)

Teramo, 9 marzo 2007 - Nella mattinata di lunedì 12 marzo , nell'Aula magna di Palazzo Duchi d'Acquaviva di Atri , la commissione del Premio nazionale Giuseppe Prisco alla lealtà, correttezza e simpatia sportiva si riunirà per individuare la terna di nomination per ciascuna delle tre categorie - presidente, allenatore, giocatore - fra le quali saranno scelti i vincitori della quinta edizione del Premio, e la terna dei giornalisti sportivi che concorreranno alla terza edizione del Premio speciale "Nando Martellini" , dedicato al popolare giornalista scomparso, che è stato nel passato componente della giuria del Prisco.
La commissione del Premio, presieduta da Sergio Zavoli , è composta dal rettore dell'Università degli Studi di Teramo Mauro Mattioli , dai giornalisti Edmondo Berselli , Candido Cannavò, Italo Cucci e Antonio Ghirelli e dal Presidente del Comitato "Giuseppe Prisco", Corinto Zocchi.
Dal 2003 ad oggi vincitori della sezione Dirigenti sono stati: Luca Campedelli (Chievo Verona), Massimo Moratti (Inter), Riccardo Garrone (Sampdoria) e Rosella Sensi (Roma); vincitori della sezione Allenatori sono stati: Roberto Mancini (Lazio), Carlo Mazzone (Bologna), Luciano Spalletti (Udinese) e Marco Giampaolo (Ascoli). Infine i giocatori premiati sono stati, nell'ordine: Fabrizio Miccoli (Perugia), Roberto Baggio (Brescia), Gianfranco Zola (Cagliari) e Alessandro Del Piero (Juventus). Il Premio speciale "Nando Martellini" è andato nel 2005 a Bruno Pizzul e nel 2006 a Gianni Mura. (segue)
REDAZIONE UFFICIO STAMPA
 
Ultimo aggiornamento: 20-02-2008
Seguici su