N. 001

ANCHE L'UNIVERSITÀ DI TERAMO ADERISCE A "M'ILLUMINO DI MENO"

Teramo, 15 febbraio 2008 - Anche l'Università degli Studi di Teramo aderisce a "M'illumino di meno", la giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico, lanciata per il quarto anno consecutivo da Caterpillar, il programma di Radio2 in onda tutti i giorni dalle ore 18.00 alle 19.30.
La giornata è quella di oggi, venerdì 15 febbraio , vigilia dell'anniversario dell'entrata in vigore del Protocollo di Kyoto sui cambiamenti climatici e il risparmio energetico. Scopo dell'iniziativa è quello di risparmiare la maggiore quantità possibile di energia.
Per l'occasione l'Università degli Studi di Teramo farà il gesto simbolico di spegnere le luci del piazzale del Rettorato dalle 18.00 alle 19.30, orario in cui va in onda Caterpillar, e spegnere anticipatamente, alle ore 13.00, i termosifoni della sede del Rettorato.
Inoltre RadioFrequenza, la radio dell'Ateneo, trasmetterà per tutto il giorno programmi sul risparmio energetico, l'inno di "M'illumino di meno" e, dalle ore 18.00 alle 19.30, una puntata speciale "a lume di candela".
Sul sito di Ateneo www.unite.it è stata, infine, dedicata una sezione a "M'illumino di meno", con approfondimenti e interviste sul risparmio energetico, sul Protocollo di Kyoto, sull'ecoturismo e lo sviluppo sostenibile, e un'area informativa con il testo integrale del protocollo di Kyoto e le "buone prassi" per risparmiare quotidianamente energia.
REDAZIONE UFFICIO STAMPA
 
Ultimo aggiornamento: 15-02-2008
Seguici su