A GIURISPRUDENZA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI PIERNICOLA SILVIS ”FORMICAE”

Teramo, 20 marzo 2018 – Sarà presentato giovedì 22 marzo, alle ore 17.30, nella Sala delle lauree della Facoltà di Giurisprudenza, il libro di Piernicola Silvis Formicae . L’autore dialogherà con Paolo Marchetti, preside della Facoltà di Giurisprudenza, titolare del corso di Diritto e letteratura.

Piernicola Silvis, scrittore e poliziotto italiano, si è laureto alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Teramo nel 1978, con una tesi dal titolo L’intervento adesivo nel diritto processuale civile, relatore il professor Antonio Nasi.

Primo dirigente della Polizia di Stato, questore di Foggia nel gennaio 2014, nel corso della sua carriera nelle forze dell’ordine Piernicola Silvis ha anche ricoperto gli incarichi di dirigente dei commissariati di pubblica sicurezza di Vasto e Senigallia, capo delle squadre mobili di Vicenza e Verona, capo di gabinetto della questura di Ancona, vice questore vicario di Macerata e questore di Oristano.

Parallelamente ha intrapreso, a partire dall’esordio nel 2006 con Un assassino qualunque, l’attività di scrittore di romanzi appartenenti alla categoria del noir e del thriller. Ha anche partecipato ai primi anni delle attività della Carboneria Letteraria, e un suo racconto (L’assicuratore di Aosta) appare nell’antologia Primo incontro (Centoautori, 2007).

Dall’agosto 2017 ha lasciato la Polizia di Stato, dopo 35 anni di servizio, per fare lo scrittore a tempo pieno.

Formicae è il suo ultimo romanzo uscito per la neonata Società Editrice Milanese. È un thriller ambientato nella malavita foggiana, in cui compare per la prima volta il poliziotto Renzo Bruni.

REDAZIONE UFFICIO STAMPA

 
 
Ultimo aggiornamento: 20-03-2018
Seguici su