N.001

CONTINUANO LE INIZIATIVE PER LA XX SETTIMANA DELLA CULTURA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA

Teramo, 21 ottobre 2010 - Tra le iniziative in calendario all'Università degli Studi di Teramo per la XX Settimana della cultura scientifica e tecnologica (da lunedì 18 a venerdì 22 ottobre), sono in programma per domani due appuntamenti.
Organizzato dal Dipartimento di Storia e critica della politica, presso la Facoltà di Scienze politiche, alle ore 9.30,si terrà un incontro con le scuole e gli istituti culturali teramani per un momento di riflessione «critica e costruttiva» sul centocinquantesimo anniversario dell'Unità d'Italia e «sul senso che ai nostri giorni, soprattutto per le giovani generazioni, rivestono tali celebrazioni e anniversari».
Presso la Facoltà di Giurisprudenza, alle ore 10.30, Gianluca Sadun Bordoni terrà una lezione sul tema Internazionalizzazione delle imprese nel Mediterraneo . Alle 15.30 Sofia Teodori tratterà il tema L'interesse morale e materiale del minore e alle 17.30 Domenico Russo si soffermerà su La tutela del contraente debole nel diritto europeo. Anche nella sede della Facoltà di Giurisprudenza ad Avezzano, alle 10.30 è previsto l'intervento di Guido Saraceni su Lo straniero, tra hospes e hostis. Diritto e doveri in una società multiculturale.
Continua, infine, l'open house nella sede della Facoltà di Medicina Veterinaria in Viale Crispi. Fino a domenica 24 ottobre, infatti, assistiti dai docenti del Dipartimento di Scienze cliniche veterinarie, gli studenti dell'ultimo anno delle scuole superiori potranno visitare - dalle ore 9.00 alle 13.00 - i locali dell'Ospedale veterinario universitario didattico per assistere alle attività cliniche e di ricerca scientifica e osservare direttamente i "piccoli e grandi pazienti" nonché gli strumenti di lavoro.
REDAZIONE UFFICIO STAMPA
 
Ultimo aggiornamento: 21-10-2010
Seguici su