COOPERATIVE LEARNING DAY: IL PRESIDIO DELLA QUALITÀ SI APRE AGLI STUDENTI DELL’ATENEO

Teramo 16 febbraio 2017 – L’Università di Teramo su iniziativa del Presidio della Qualità di Ateneo promuove il Cooperative Learning Day, giornate di presentazione pubblica dell’offerta formativa. Dal 20 febbraio al 16 marzo prossimi i docenti dei singoli anni illustreranno i programmi, le metodologie di insegnamento e gli obiettivi professionalizzanti dei Corsi di studio attivi nelle cinque Facoltà dell’Università di Teramo e risponderanno alle domande e alle osservazioni degli studenti. Tra gli strumenti di innovazione in linea con le nuove procedure del sistema di valutazione ministeriale (Ava), il Cooperative Learning Day vuole favorire l’integrazione tra ricerca, apprendimento e insegnamento e la partecipazione attiva e consapevole degli studenti alla vita universitaria.
Il Presidio della Qualità dell’Università di Teramo è stato rinnovato lo scorso ottobre ed è presieduto da Enrico Dainese, docente di Biochimica della Facoltà di Bioscienze. Il Presidio cura, tra l’altro, la supervisione dell’adeguato e uniforme svolgimento delle procedure di Assicurazione della Qualità (AQ) di tutto l’Ateneo; propone strumenti comuni e attività formative ai fini della loro applicazione; svolge attività di formazione per le figure interne coinvolte nel sistema di Qualità di Ateneo, esprime pareri sulla congruità dell’offerta formativa con la politica di qualità; organizza e controlla le rilevazioni dell’opinione degli studenti, dei laureandi e dei laureati, regola e verifica le attività periodiche di riesame dei Corsi di studio.
REDAZIONE UFFICIO STAMPA

 
 
Ultimo aggiornamento: 16-02-2017
Seguici su