N. 001

DALLA LAUREA AL LAVORO: I RISULTATI DEL PROGETTO FIxO (1)

Teramo, 10 marzo 2009 - Si terrà giovedì 12 marzo, a partire dalle ore 9.00, nella Sala delle lauree della Facoltà di Giurisprudenza, il convegno conclusivo del progetto FIxO-Formazione e Innovazione per l'Occupazione, al quale l'Università degli Studi di Teramo ha partecipato a partire dall'anno accademico 2007/2008, con l'attivazione di un servizio di job placement.
Nel corso del 2008 sono stati coinvolti nell'attività di job placement - promossa da FIxO - 170 tra laureandi e neolaureati dell'Ateneo, impiegati in 217 tirocini di inserimento lavorativo, nei quali sono state coinvolte 84 realtà lavorative, tra aziende ed enti pubblici. I tirocini sono stati svolti per il 54,8% in enti e per il 45,2% in aziende private. I risultati occupazionali ottenuti nelle aziende sui tirocini conclusi al momento, si attestano sul 13% di occupati.
Obiettivo principale del progetto FIxO - promosso dal Ministero del Lavoro attraverso l'Agenzia Italia Lavoro - è stato il potenziamento del ruolo di intermediazione e di orientamento in uscita dei laureati, attraverso la sperimentazione di percorsi assistiti di accompagnamento al lavoro e la promozione di tirocini formativi in azienda finalizzati all'incremento dell'occupazione e dell'occupabilità.
Le attività svolte dall'Ufficio Orientamento in Uscita dell'Ateneo sono state dirette allo sviluppo dei servizi per sostenere i laureati nella ricerca di un'occupazione coerente con gli studi effettuati, e per aiutare le imprese ad abbattere costi e tempi nella ricerca di personale qualificato.
Nel corso del convegno, dal titolo Dalla laurea al lavoro. Università e mondo produttivo per l'occupazione: esperienze e prospettive , sarà siglato anche il rinnovo delle convenzioni per tirocini lavorativi tra l'Ateneo, il Tribunale di Teramo e l'Agenzia regionale delle Entrate rispettivamente rappresentati dal rettore Mauro Mattioli, dal presidente Giovanni Spinosa e dal direttore regionale Giovanni Achille Sanzò. (SEGUE)
REDAZIONE UFFICIO STAMPA
 
Ultimo aggiornamento: 10-03-2009
Seguici su