N. 001

DIRITTO ISLAMICO E MEDIO ORIENTE IN AMERICA LATINA, AFRICA ED EURASIA: DUE GIORNATE DI STUDIO AL MASTER "ENRICO MATTEI"

Teramo, 13 maggio 2010 - Con una lezione dedicata al Diritto islamico, domani venerdì 14 maggio, alle ore 9.30, nella Sala delle lauree della Facoltà di Scienze politiche, inizierà un seminario di studi del Master Enrico Mattei in Vicino e Medio Oriente, coordinato da Claudio Moffa, dell'Università di Teramo.
Agostino Cilardo, preside della Facoltà di Studi Arabo-Islamici dell'Università L'Orientale di Napoli, tratterà il diritto islamico e il sistema giuridico italiano, con particolare riferimento al diritto di famiglia e ai temi della separazione e dell'affidamento dei figli nei matrimoni interreligiosi.
I lavori proseguiranno nel pomeriggio, a partire dalle ore 15.30, con una sezione dedicata a Il Medio Oriente in America Latina, Africa, Eurasia. Parteciperanno Luis José Berroteràn Acosta, ambasciatore del Venezuela al Quirinale, Luigi Guarnieri Calò Carducci, dell'Università di Teramo, e Claudio Moffa, docente dell'Istituto Enrico Mattei di Alti Studi sul Vicino e Medio Oriente (IEMASVO). I lavori saranno coordinati da Renata De Rugeriis, dell'Università di Teramo.
La sezione proseguirà nella mattinata di sabato 15 maggio, a partire dalle ore 9.30, nella Sala delle lauree della Facoltà di Giurisprudenza. Interverranno Francesco Montessoro, dell'Università di Milano, che terrà una relazione dal titolo L'Islam nel sistema politico indonesiano, Tiberio Graziani, direttore della rivista Eurasia e docente IEMASVO, che parlerà di Cecenia, Georgia, Ucraina...: guerre e "rivoluzioni" nell'Europa orientale, il linkage mediorientale, Luigi Copertino, storico, scrittore e docente IEMASVO, che tratterà il tema I cristiano-sionisti e le tendenze millenaristiche della cultura politica statunitense.
REDAZIONE UFFICIO STAMPA
 
Ultimo aggiornamento: 13-05-2010
Seguici su