N. 001

GLI AMBASCIATORI DI BRASILE E URUGUAY AL CONVEGNO PER IL BICENTENARIO DELLA NASCITA DI GIUSEPPE GARIBALDI

Teramo, 18 gennaio 2008 - Carlos Ramon Abin De Maria, ambasciatore della Repubblica Orientale dell'Uruguay, e Adhemar Gabriel Bahadian, ambasciatore della Repubblica Federativa del Brasile, saranno a Teramo per partecipare al convegno organizzato per le celebrazioni del bicentenario della nascita di Giuseppe Garibaldi, che si terrà martedì 22 gennaio, alle ore 10.30, nell'Aula Magna del Campus universitario di Coste Sant'Agostino.
Il convegno, dal titolo "Giuseppe Garibaldi tra storia e mito" è stato organizzato dall'Università degli Studi di Teramo, dalla Prefettura di Teramo e dal Comitato per la valorizzazione della cultura della Repubblica nel contesto dell'unione europea, e chiude un percorso di approfondimento nelle quinte classi degli Istituti superiori della provincia di Teramo, svolto dai docenti della Facoltà di Scienze politiche, che hanno trattato i temi legati alla storia del Risorgimento e al ruolo svolto da Garibaldi nel processo di unificazione nazionale. Gli studenti coinvolti presenteranno al convegno i risultati di alcuni lavori realizzati sui temi trattati.
Nel corso del convegno, i relatori approfondiranno il ruolo di Garibaldi nell'unità d'Italia, il mito garibaldino, il rapporto con i Paesi latino-americani e la rappresentazione della figura di Garibaldi nella filmografia.
Il convegno "Giuseppe Garibaldi tra storia e mito" si aprirà con i saluti di Mauro Mattioli, rettore dell'Università di Teramo, Adolfo Pepe, preside della Facoltà di Scienze politiche, e Francesco Camerino, prefetto di Teramo. Seguiranno le relazioni dei docenti dell'ateneo. Gabriele Carletti terrà una relazione dal titolo Garibaldi: un condottiero per l'Italia unita, Giuseppe Garibaldi: eroe dei due mondi è il tema dell'intervento di Luigi Guarnieri Calò Carducci, mentre Francesca Gallo si soffermerà sul mito garibaldino. Infine, Gabriele D'Autilia terrà una relazione dal titolo Garibaldi al cinema. Tra mito e storia.
REDAZIONE UFFICIO STAMPA
 
Ultimo aggiornamento: 18-01-2008
Seguici su