N. 001

IL LAVORO NEL COMPARTO DELLO SPORT: UN CONVEGNO CON IL CENTRO SPORTIVO ITALIANO

Teramo, 27 marzo 2009 - Le attività professionali nel settore sportivo saranno al centro del convegno Impresa sportiva: il lavoro nel comparto sport , che si svolgerà lunedì 30 marzo, a partire dalle ore 9.00, nella sede di Palazzo Duchi d'Acquaviva di Atri.
Si tratta di un'iniziativa del Corso di laurea magistrale in Management delle imprese sportive, del Dottorato di ricerca in Critica storica giuridica ed economica dello sport e del Comitato di Teramo del Centro Sportivo Italiano (CSI), organizzata in collaborazione con il Coni Abruzzo, la Confcooperative Abruzzo, il Comune di Atri e l'Ufficio di coordinamento dell'Educazione Fisica e Sportiva dell'Ufficio Scolastico Provinciale di Teramo.
Nel corso del convegno - rivolto a quanti operano o intendono operare a livello lavorativo nel settore sportivo - saranno approfondite le conoscenze utili a sviluppare l'impresa sportiva sul territorio.
La giornata si aprirà con i saluti di Mauro Mattioli, rettore dell'Università degli Studi di Teramo, Michele Seccia, vescovo di Teramo-Atri, Gabriele Astolfi, sindaco di Atri, Adolfo Pepe, preside della Facoltà di Scienze politiche, Ermano Morelli, presidente regionale del Coni.
I lavori della mattinata, presieduti da Stefano Dichiara, dell'Area formazione della Presidenza nazionale del CSI, saranno aperti da Giuseppe Sorgi, presidente del Corso di laurea magistrale in Management delle imprese sportive. L'argomento del Convegno sarà quindi affrontato seguendo le aree tematiche dell'analisi del sociale - con gli interventi di Michele Marchetti, coordinatore dell'Area formazione della presidenza nazionale del CSI, e Nico Bortoletto, dell'Università di Teramo - e della legislazione del lavoro sportivo, con le relazioni di Francesca Sbaraglia e Umberto Italiani, dell'Ateneo di Teramo.
Nella sessione pomeridiana, presieduta da Fiammetta Ricci, dell'Università di Teramo, saranno affrontati i temi relativi alla progettazione dell'impresa sportiva e alla formazione degli operatori. Interverranno Luca Gasbarro e Tiziana Di Cimbrini, dell'Università di Teramo, Giampiero Ledda, presidente di Confcooperative Abruzzo, e Stefano Dichiara, dell'Area formazione della Presidenza nazionale CSI.
Concluderà i lavori Barbara Mazza, dell'Ateneo di Teramo.
In occasione del convegno sarà siglata una convenzione tra l'Università degli Studi di Teramo e il CSI Teramo per l'attivazione di sinergie nell'ambito della formazione degli operatori sportivi e di azioni comuni per lo sviluppo di buone pratiche e l'impiego di professionalità nel comparto sport.
REDAZIONE UFFICIO STAMPA

 
Ultimo aggiornamento: 27-03-2009
Seguici su