N. 001

I RISULTATI DELL'INDAGINE DELL'OSSERVATORIO REGIONALE SULLO SPORT IN UN CONVEGNO SUI GIOVANI ABRUZZESI E LO SPORT (1)

Teramo, 13 febbraio 2009 - Saranno presentati nel corso di un convegno che si terrà lunedì 16 febbraio, alle ore 15.30, nel Palazzo Duchi d'Acquaviva di Atri, i risultati dell'indagine sulla pratica sportiva condotta dall'Osservatorio Regionale dello Sport d'Abruzzo (Orsa).
Il convegno, dal titolo Sportainment. I giovani abruzzesi e lo sport. Abitudini, inclinazioni e opinioni è stato organizzato dall'Università degli Studi di Teramo, dall'Orsa, dalla Scuola regionale del Coni Abruzzo e dalla Regione Abruzzo, per estendere anche al mondo della scuola, delle istituzioni e dei media il tavolo di riflessione sul ruolo della pratica sportiva nello sviluppo delle giovani generazioni.
L'incontro si aprirà con i saluti di Mauro Mattioli, rettore dell'Università di Teramo, Adolfo Pepe, preside della Facoltà di Scienze politiche, Giuseppe Sorgi, presidente del Corso di laurea magistrale in Management delle imprese sportive, Ermano Morelli, presidente della Scuola regionale dello Sport d'Abruzzo, Carlo Masci, assessore regionale alle Attività sportive, e Gabriele Astolfi, sindaco di Atri.
I risultati dell'indagine saranno presentati da Barbara Mazza, dell'Università di Teramo, direttore scientifico dell'Orsa.
Seguirà una tavola rotonda alla quale parteciperanno Marcello Marchioni, componente della Giunta nazionale del Coni, Enea Di Ianni, dirigente scolastico, Vincenzo Scionti, presidente della Commissione impianti sportivi del Coni, e Anna Di Giandomenico, docente di Teoria generale dell'illecito sportivo all'Università di Teramo.
Le conclusioni saranno affidate a Mario Morcellini, preside della Facoltà di Scienze della comunicazione dell'Università "La Sapienza" di Roma.
I lavori saranno moderati dal giornalista Paolo Sinibaldi. (SEGUE)
REDAZIONE UFFICIO STAMPA

 
Ultimo aggiornamento: 13-02-2009
Seguici su