N.001

KEVIN BALES, ESPERTO MONDIALE DI SCHIAVITÙ CONTEMPORANEA, AL WORKSHOP DEL PROGETTO SCONFINANDO (1)

Teramo, 18 maggio 2007 - Kevin Bales , presidente di Free the Slaves , tra i massimi esperti mondiali della schiavitù contemporanea, sarà all'Università di Teramo, martedì 22 maggio , alle ore 9.30 , nella Sala delle lauree della Facoltà di Giurisprudenza , per partecipare al workshop Nuove forme di schiavitù e di tratta di esseri umani. Nuove diagnosi e nuove strategie di intervento .
L'incontro, organizzato dell'Università di Teramo, in collaborazione con l'Associazione On the Road , rientra nell'ambito del progetto "Sconfinando", che ha lo scopo di proporre strategie locali per l'inclusione nella vita sociale e lavorativa delle donne escluse. In particolare è rivolto a immigrate extracomunitarie, detenute, tossicodipendenti ed alcoliste, prostitute ed ex prostitute, vittime di violenza e di tratta.
Nell'arco di oltre un anno e mezzo di svolgimento il progetto ha raggiunto più di 700 beneficiari , mettendo in atto 10 percorsi formativi individualizzati. Sono state attivate reti tra enti pubblici, enti pubblici e privati e tra privati. Sono stati, infine, creati nuovi servizi, come un centro informativo e di orientamento e un servizio di supporto alle persone.
Al progetto, che rientra nell'iniziativa comunitaria Equal 2 e di cui è titolare la Provincia di Teramo , oltre all' Ateneo di Teramo e all' Associazione On the Road , partecipano il Centro Servizi per il Volontariato , l' Unione Industriali e l' Associazione Piccole e medie Imprese.
Il workshop di martedì 22 maggio sarà un'occasione di confronto sui risultati e sulle prospettive del progetto, anche con lo scopo di individuare interventi diversificati, con metodologie innovative e con reti di intervento locale fortemente radicate nel territorio. (SEGUE)
REDAZIONE UFFICIO STAMPA
 
Ultimo aggiornamento: 05-02-2008
Seguici su