N.001

L’UNIVERSITÀ DI TERAMO ALLA NOTTE DEI RICERCATORI

Teramo, 21 settembre 2011 – Le cinque Facoltà dell’Università di Teramo saranno impegnate con convegni, iniziative e attività di orientamento per la Notte dei ricercatori, che si svolgerà a Teramo venerdì 23 ottobre, su iniziativa del progetto Iresa (Innovazione, Ricerca E Sviluppo Abruzzo) di Unioncamere Abruzzo, con il contributo della Camera di Commercio di Teramo e della Fondazione Tercas.

Ecco gli spazi a cura dell’Università di Teramo:


Auditorium del Parco della Scienza – ore 9.30/13.30 – Spazio per studenti scuola media superiore: Che cosa significa fare ricerca: storica, politologica, sociologica, economica, giuridica, con l’intervento del Prorettore alla Ricerca e dei Direttori dei Dipartimenti di ricerca dell’Università di Teramo.

Seguirà l’incontro dal titolo Le filiere agroalimentari, a cura della Facoltà di Agraria dell’Università di Teramo, del Centro Cra-Oli di Città Sant’Angelo e della Regione Abruzzo-Arssa.


Sala del Parco della Scienza – ore 10.30/13.30 – Spazio per imprese: dibattiti con i docenti delle cinque Facoltà sulle tecnologie innovative per il settore agroalimentare, sulla politica di sviluppo rurale, su principi e standard di sicurezza alimentare nel diritto europeo, sul ruolo strategico del Project management, sul controllo veterinario della filiera del pesce.


Piazza Martiri della Libertà – ore 15.00/18.00 – Mini convegni della durata di 30 minuti:

-  Etica, responsabilità sociale d’impresa e legalità, a cura della Facoltà di Scienze politiche;

-  Processo simulato: problemi pratici in materia di tutela dei consumatori e Frodi alimentari e attività di accertamento, a cura della Facoltà di Giurisprudenza;

-  Itinerari barocchi. Un progetto di ricerca europeo per la promozione turistico-culturale del territorio, a cura delle Facoltà di Scienze politiche e Scienze della Comunicazione;


Piazza Martiri della Libertà – dalle ore 15.00 in poi – attività sotto i gazebo

-  A cura della Facoltà di Agraria: Analisi sensoriale di olio e vino e realizzazione in piazza di un orto idroponico domestico.

-  A cura della Facoltà di Scienze politiche: immagini e materiali informativi su Raccontare il Novecento attraverso le immagini; Promozione dei patrimoni etnolinguistici e sviluppo locale; Crisi economica e sovranità monetaria: il modello Simec e le teorie del professor Giacinto Auriti, un’eredità utile?; Illustrazione dell’attività del Centro di ricerca di iconologia, simbolica politica e del sacro.

-  A cura della Facoltà di Giurisprudenza: presentazione della Facoltà e incontri liberi sui temi di studio Attività medica, alleanza terapeutica e consenso informato, anche alla luce del disegno di legge in approvazione; Attività di finanziamento e usura, Novità normative in tema di gestione di servizi pubblici locali; Il principio di precauzione nella tutela dei consumatori; Le opportunità di finanziamento offerte dall’Unione Europea; La tutela dei diritti del cittadino europeo; Il danno da prodotto alimentare; Problemi pratici in materia di rapporti di consumo.

-  A cura della Facoltà di Scienze della Comunicazione: presentazione di materiali audiovisivi, immagini e pubblicazioni su “L’archivio audiovisivo della memoria abruzzese”, “Le Scienze della comunicazione e la ricerca”.

-  A cura della Facoltà di Medicina veterinaria: dimostrazione, attraverso un alveare didattico, dell’utilizzo dell’ape domestica nella redazione di mappe di rischio da contaminanti ambientali; illustrazioni e dimostrazioni con piccoli animali sui benefici della Pet Therapy.

REDAZIONE UFFICIO STAMPA


 
Ultimo aggiornamento: 21-09-2011
Seguici su