N.001

MASTER GESLOPAN: LEZIONI NEL PARCO NATURALE DI PANEVEGGIO PALE DI SAN MARTINO

Teramo, 23 giugno 2014 ‒ Iniziato il 15 giugno si è appena concluso presso il Parco Naturale di Paneveggio Pale di San Martino, in Trentino Alto Adige, il quarto modulo del Master in Gestione dello Sviluppo Locale nei Parchi e nelle Aree Naturali (GeSLoPAN) organizzato dall’Università degli Studi di Teramo e coordinato da Pietro Giorgio Tiscar. Il modulo, dedicato agli aspetti socio economici delle aree protette, è stato articolato in una serie di lezioni tenute da ricercatori dell’EURAC (European Academy of Bozen), da esperti del Parco e da consulenti di marketing e sviluppo locale nei parchi.

Il Master propone, infatti, un’iniziativa formativa itinerante a livello nazionale, con l’obiettivo di aumentare le competenze degli iscritti e le loro capacità interpretative di un territorio. Oltre che nel parco trentino, le attività formative si svolgono anche nel Parco Nazionale Gran Sasso Monti della Laga, nell’Area Marina Protetta Torre del Cerrano e nel Parco Nazionale di Abruzzo Lazio e Molise.

Il Parco Paneveggio Pale di San Martino ha fornito agli studenti l’alloggio e le strutture contribuendo direttamente alle iniziative didattiche: in questo senso sono state presentate le iniziative svolte dal Parco e organizzate visite guidate in modo da garantire lo scambio di buone pratiche e l’arricchimento culturale degli iscritti.

Le sinergie che il Master pone in atto con le aree protette in cui si svolgono le attività didattiche offrono, infatti, differenti spunti significativi sia attraverso lo strumento dei tirocini che gli studenti possono svolgere presso le strutture, approfondendo tematiche di comune carattere scientifico, sia ponendo le basi per legami con attività istituzionali e produttive.

Il Master in Gestione dello Sviluppo Locale nei Parchi e nelle Aree Naturali si rivolge a chi, nelle Aree Naturali Protette, vuole concretizzare in termini lavorativi le proprie affinità verso la wilderness e attivare percorsi di sviluppo sostenibile, creando imprese verdi e innovative nella valorizzazione delle produzioni locali di qualità e dei servizi. Inoltre, il Master rappresenta una risorsa formativa anche per quanti, operando già a vario titolo all’interno degli Enti Parco o negli Enti locali, vogliano incrementare le loro competenze gestionali. Al Master possono accedere i laureati con laurea triennale o titolo superiore.

REDAZIONE UFFICIO STAMPA


 
Ultimo aggiornamento: 23-06-2014
Seguici su