N. 001

PAESI DELL'ADRIATICO INSIEME PER LA VALORIZZAZIONE DELL'AREA COSTIERA (1)

Teramo, 14 marzo 2008 - "Qualificazione e controllo dei prodotti ittici in un'ottica transadriatica" è il tema di un convegno che si terrà lunedì 17 marzo, alle ore 14.30, presso la Facoltà di Medicina Veterinaria, in piazza Aldo Moro.
L'incontro, organizzato nell'ambito della Scuola di specializzazione in Ispezione degli alimenti di origine animale, è collegato al meeting internazionale dei partecipanti al Progetto Oasis (Open Adriatic Sea Integrated System) - coordinato da Pietro-Giorgio Tiscar, della Facoltà di Medicina Veterinaria - che si terrà presso la Provincia di Teramo il 17 e 18 marzo.
Si tratta di un progetto che ha lo scopo di valorizzare la pesca e i suoi prodotti nell'Adriatico centromeridionale, attraverso la gestione integrata delle risorse ittiche.
Al convegno sulla Qualificazione e controllo dei prodotti ittici parteciperanno esperti nazionali e internazionali. I lavori saranno aperti da Alberto Vergara, direttore della Scuola in Ispezione degli alimenti di origine animale. Seguiranno gli interventi di Pietro-Giorgio Tiscar, Bizena Bijo, prorettore dell'Università di Tirana, Dhimiter Rapti, preside della Facoltà di Medicina Veterinaria di Tirana, Aleksandar Joksimovic, direttore del Laboratorio di Biologia marina di Cattaro, Alessandra Roncarati, dell'Università di Camerino, Fabio Onofri, dell'Agenzia Servizi Settore Agroalimentare delle Marche (Assam), Elena Rocchegiani, dell'Istituto Zooprofilattico di Umbria e Marche. Saranno presenti anche i referenti delle istituzioni scientifiche operanti nell'ambito del progetto Oasis. (SEGUE)
REDAZIONE UFFICIO STAMPA

 
Ultimo aggiornamento: 14-03-2008
Seguici su