N. 001

SARÀ PRESENTATO ANCHE ALL'UNIVERSITÀ L'ULTIMO LIBRO DI MARCELLO MARTELLI "L'ABRUZZO TRADITO. GASPARI ACCUSA"

Teramo 18 novembre 2008 - Domani, alle ore 17.00, nella Sala conferenze della Facoltà di Scienze politiche nel Campus di Coste Sant'Agostino, sarà presentato l'ultimo libro del giornalista abruzzese Marcello Martelli, dal titolo L'Abruzzo tradito. Gaspari accusa .
A discutere del volume, in presenza dell'autore e dell'onorevole Remo Gaspari, ci saranno due docenti dell'Università di Teramo: Francesco Bonini, direttore del Dipartimento di Storia e critica della politica, ed Everardo Minardi, direttore del Dipartimento di Teorie e politiche dello sviluppo sociale. Moderatore del dibattito sarà Luigi Vicinanza, direttore del quotidiano "Il Centro".
Il libro-intervista di Marcello Martelli, che contiene una prefazione di Francesco Cossiga, ripercorre la storia politica della regione dal dopoguerra sino agli arresti della scorsa estate, attraverso l'impietosa analisi di Remo Gaspari, a lungo leader carismatico degli abruzzesi, che individua strade e soluzioni per uscire dalla crisi politica che incombe sull'Abruzzo.
Marcello Martelli, a lungo caposervizio in Abruzzo del quotidiano "Il Tempo" e collaboratore della Rai e dei settimanali Gente e Oggi, ha fondato e diretto il quotidiano "Le Notizie", diffuso nelle edicole con "La Stampa". È stato autore dei volumi Così dice Montanelli (con la presentazione di Bruno Vespa) e Il Gastronomo pioniere.
REDAZIONE UFFICIO STAMPA

 
Ultimo aggiornamento: 18-11-2008
Seguici su