N.001

SCIENZE POLITICHE CELEBRA I CINQUANT'ANNI DELLA COMUNITÀ EUROPEA

Teramo, 11 maggio 2007 - In occasione della ricorrenza dei cinquant'anni dei Trattati istitutivi delle Comunità europee, la Facoltà di Scienze politiche ha organizzato, per martedì 15 maggio alle ore 10.30 , un Convegno dal titolo "L'Europa a cinquant'anni dai Trattati di Roma".
Nel corso dell'incontro, che si terrà nella Sala delle lauree della Facoltà di Scienze politiche , saranno approfonditi i principali profili storico-politici e giuridici del processo di integrazione comunitaria.
Il Convegno avrà inizio con una sessione celebrativa alla quale parteciperanno Adolfo Pepe , preside della Facoltà di Scienze politiche, Francesco Camerino , prefetto di Teramo, Ottaviano Del Turco , presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi , sindaco di Teramo ed Ernino D'Agostino , presidente della Provincia di Teramo.
Introdurranno i lavori Andrea Silvestri , della Direzione generale per l'integrazione europea del Ministero degli Affari esteri, e Damir Grubiša , dell'Università di Zagabria.
Seguirà la prima sessione, dedicata all'analisi dei recenti sviluppi del processo di costituzionalizzazione dell'Unione Europea, presieduta da Luigi Ferrari Bravo , vicepresidente della Società Italiana per l'Organizzazione Internazionale. Interverranno Pietro Gargiulo , dell'Ateneo di Teramo, che affronterà il tema della cittadinanza europea , e Fabrizio Politi , dell'Università di L'Aquila, che parlerà dell'evoluzione dell' assetto istituzionale comunitario e del percorso di democratizzazione.
Nel pomeriggio, alle ore 15.00 , presieduta da Adolfo Pepe , si terrà la seconda sessione di lavori, dedicata al significato dei Trattati di Roma nella storia dell'Europa. Interverranno Ilaria Del Biondo ed Edmondo Montali , dell'Università di Teramo, che parleranno rispettivamente di Origini della nuova Europa e politica internazionale di DC e PC e Europa sociale: dai Trattati di Roma alle recenti iniziative del governo tedesco .
REDAZIONE UFFICIO STAMPA
 
Ultimo aggiornamento: 05-02-2008
Seguici su