N. 001

TIME PROJECT: STRATEGIE DI MARKETING PER IL TERRITORIO

Teramo, 23 febbraio 2009 - "Strategie per lo sviluppo locale" è il titolo del seminario che si terrà mercoledì 25 febbraio alle ore 11.00, nella Sala delle lauree della Facoltà di Scienze politiche. Il seminario sarà tenuto da Marco Cestari, fondatore della Time Project, impresa operante in tutto il mondo nel campo della creazione di strategie di marketing, del posizionamento competitivo e della formazione multiculturale.
Nel corso dell'incontro - organizzato nell'ambito del Dottorato di ricerca in Analisi delle politiche di sviluppo e promozione del territorio, coordinato da Bernardo Cardinale - Cestari approfondirà i temi legati alle strategie e alle azioni concrete per uno sviluppo legato ai valori culturali delle identità locali per la competizione globale nel mercato turistico, e non solo.
Marco Cestari, specializzatosi in marketing e management dell'industria del turismo negli Stati Uniti e in Svizzera, ha operato per varie organizzazioni, tra cui American Hotel & Motel Association, Sheraton, Holiday Inn.
Negli anni ha sviluppato un personale approccio al marketing, introducendo soluzioni e metodi innovativi di carattere creativo e multiculturale per lo sviluppo delle imprese. Collabora con varie Università e centri di ricerca internazionali.
È autore di numerosi libri, fra i quali Genius Loci, la radice del turismo sostenibile (edizioni Maschietto 2007) e, insieme a Renato Andreoletti, Fare Turismo in Italia (edizioni Tecniche Nuove 1999).
Nel 1994 fonda Time Project, che unisce le sue esperienze internazionali con la volontà di trasmettere alle aziende emergenti un modo innovativo e dirompente di intendere il mercato. L'approccio creativo di Time Project vuole mettere a beneficio dei suoi clienti un marketing indipendente, capace di capitalizzare i valori delle differenze culturali, e in grado di trasmettere valore aggiunto nella realtà esistente. Dal 2002 Time project opera con due uffici coordinati, in Italia e Gran Bretagna, e una rete di contatti professionali presenti in tutti i Paesi del mondo.
REDAZIONE UFFICIO STAMPA

 
Ultimo aggiornamento: 23-02-2009
Seguici su