N.001

TIROCINI INTERNAZIONALI PER LAUREANDI E LAUREATI DELL'UNIVERSITÀ DI TERAMO

Teramo, 2 marzo 2010 - Si svolgeranno giovedì 4 marzo, alle ore 15.00, nell'Aula 10 della Facoltà di Scienze politiche, nel Campus di Coste Sant'Agostino, le selezioni per partecipare ai tirocini internazionali proposti dalla società internazionale EF Education First.
Possono partecipare alla selezione i laureati dell'Università degli Studi di Teramo da non più di diciotto mesi e i laureandi che abbiano già consegnato domanda di laurea. Altri requisiti richiesti sono una buona conoscenza della lingua inglese o della lingua del Paese di destinazione, una buona conoscenza informatica e del pacchetto Office; capacità organizzative, comunicative e di flessibilità.
Gli ammessi svolgeranno il tirocinio nel periodo da giugno a settembre 2010 presso gli uffici e le scuole estere della EF in tutto il mondo: Argentina, Australia, Austria, Azerbaijan, Belgio, Brasile, Canada, Cile, Cina, Colombia, Repubblica Ceca, Danimarca, Ecuador, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Hong Kong, India, Indonesia, Irlanda, Italia, Giappone, Kazakistan, Corea, Lituania, Lussemburgo, Malta, Messico, Olanda, Nuova Zelanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Russia, Arabia Saudita, Spagna, Svezia, Svizzera, Taiwan, Tailandia, Turchia, Regno Unito, Stati Uniti, Venezuela, Vietnam.
In particolare, sono disponibili tirocini nei seguenti settori: Marketing, Eventi, Area commerciale e Area gestionale.
Gli interessati dovranno prenotarsi presso il Servizio Promozione Coordinamento e Placement dell'Università degli Studi di Teramo in Viale Crucioli 122 (tel. 0861 266250 - fax 0861 266354 - e-mail: orientauscita@unite.it).
EF Education First è una società internazionale leader nel settore della formazione linguistica all'estero e degli scambi culturali. Nata nel 1965 in Svezia, ha oggi uffici e scuole in 54 Paesi di tutto il mondo. Grazie alla lunga esperienza nella didattica EF ha sviluppato percorsi di studio all'estero per ogni tipologia di utenza e necessità, dai corsi di lingue ai programmi di formazione accademica e di scambio culturale.
REDAZIONE UFFICIO STAMPA
 
Ultimo aggiornamento: 02-03-2010
Seguici su