N.001

UN CONFRONTO CON IL MONDO PRODUTTIVO CHIUDERA' IL MASTER IN MANAGEMENT DELL'INNOVAZIONE

Teramo, 28 marzo 2008 - Con la consegna dei diplomi e il convegno "Verso una cultura dell'innovazione?" si conclude, sabato 29 marzo, il Master in Management dell'Innovazione, diretto da Parisio di Giovanni - docente della Facoltà di Scienze della Comunicazione - e finanziato nel quadro del Progetto Polaf (Poli dell'Alta Formazione) dalla Regione Abruzzo, dal Fondo Sociale Europeo e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Al Master, rivolto a soli occupati, hanno preso parte in veste di allievi quadri, dirigenti aziendali e imprenditori.

"Il convegno - ha dichiarato Parisio Di Giovanni - vuol essere un momento di confronto con il mondo produttivo su problematiche di rilievo emerse durante le lezioni. E' incentrato sulla cultura dell'innovazione, perché attraverso gli insegnamenti e i dibattiti del Master è apparso chiaro che se davvero si vuole innovare è cruciale l'esistenza di un terreno favorevole, fatto di certi valori, convinzioni, abitudini, relazioni interpersonali e istituzionali".

Il convegno di sabato - che si terrà nell'Aula 16 della Facoltà di Giurisprudenza a partire dalle ore 10.00 - si articolerà in tre tavole rotonde (sul clima organizzativo nelle aziende, sulla promozione della cultura dell'innovazione e sulle "infrastrutture" per la ricerca e innovazione) in cui gli allievi del Master si confronteranno con esponenti di associazioni di categoria e professionali , tra cui Confindustria, API, Associazione Italiana per la Direzione del Personale, e con imprenditori e manager di Poste Italiane, della Asl di Teramo e di altre realtà produttive della regione.

REDAZIONE UFFICIO STAMPA

 
Ultimo aggiornamento: 28-03-2008
Seguici su