Affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo dell'Università degli Studi di Teramo


Affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo dell'Università degli Studi di Teramo


 
Scadenza bando: ore 12.00 del 21.02.2013
 

AVVISO N. 1
A seguito di richiesta di chiarimenti si precisa che:

1) il computo delle 10 pagine è riferito al punto A (punti 1 - 5) come si evince dal disciplinare al punto "Offerta Tecnica - Busta B)".


b) Nella predisposizione della relazione tecnica, gli offerenti dovranno attenersi a quanto indicato nel punto "Offerta Tecnica".


            c) Per benefici prospettati per l'Ente si intendono eventuali suggerimenti di soluzioni che comportino vantaggi e/o benefici per l'Ente al fine di garantire l'economicità e l'efficacia del programma assicurativo nell'interesse dell'Ateneo.


2) Come specificato nell'art. 7 del Disciplinare di gara e nell'art. 13 del Capitolato tutte le spese di contratto, bolli, imposta di registro ed accessorie, nonché le spese di pubblicazione e per la Commissione di gara, che saranno quantificate in seguito dall'Amministrazione, sono a carico esclusivo dell'aggiudicatario, senza diritto di rivalsa. Ad oggi tali spese possono essere quantificate in circa € 2.000,00.


AVVISO N. 2

A seguito di richiesta di chiarimenti si precisa che:

1) Come specificato nell'art. 8 del Capitolato Speciale d'Appalto, il pagamento dei premi relativi ai contratti assicurativi stipulati, prorogati e/o rinegoziati, a partire dalla data di conferimento dell'incarico, avverrà esclusivamente per tramite del Broker, il quale si obbliga a versarli alla Compagnia interessata, in nome e per conto dell'Università, nei termini e nei modi convenuti con la Compagnia stessa.

In ordine all'efficacia temporale delle varie garanzie assicurative, in mancanza di quietanza o di attestato di pagamento da parte del Broker e/o della Compagnia assicuratrice, fanno fede esclusivamente le evidenze contabili dell'Università e, pertanto, il mandato di pagamento fatto a favore del Broker sarà ritenuto a tutti gli effetti quietanza liberatoria per l'Università.


2) il computo delle 10 pagine è riferito al punto A (punti 1 - 5) come si evince dal disciplinare  al punto "Offerta Tecnica - Busta B)".



AVVISO N. 3

A seguito di richiesta di chiarimenti si precisa che:

Come specificato nell'Art. 8 del Capitolato Speciale, il mandato di pagamento fatto a favore del Broker sarà ritenuto a tutti gli effetti quietanza liberatoria per l'Università.



AVVISO SEDUTA PUBBLICA APERTURA OFFERTE ECONOMICHE:

Oggetto:  procedura aperta per l'affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo dell'Università degli Studi di Teramo


Si comunica che la seduta pubblica relativa all'apertura delle buste contenenti le offerte economiche per la procedura in oggetto si terrà martedì 26 Marzo 2013 alle ore 9.30  presso la sede dell'Università degli Studi di Teramo in Viale Crucioli n. 122.

TERAMO, 19.03.2013





 
Ultimo aggiornamento: 29-05-2013
Seguici su