ALL’UNIVERSITÀ DI TERAMO RICERCATORI E COMANDO CARABINIERI PRESENTANO LE STRATEGIE PER LA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI

Teramo 22 maggio 2019 ‒ Organizzato dalla Facoltà di Bioscienze e tecnologie agro-alimentari e ambientali dell’Università di Teramo, giovedì 23 maggio si terrà un incontro sulla valorizzazione delle produzioni alimentari tradizionali e sui controlli per la sicurezza e la qualità degli alimenti. All’evento che si terrà dalle ore 9.00 alle ore 12.00 nella Sala delle lauree del Polo didattico Silvio Spaventa, parteciperanno il preside della Facoltà di Bioscienze Antonello Paparella, ordinario di Microbiologia degli alimenti e il comandante dei Carabinieri per la Tutela agroalimentare colonnello Luigi Cortellessa, componente il Comitato interministeriale per la lotta contro le frodi nei confronti dell’Unione Europea (COLAF).

«Il tema ‒ ha commentato Antonello Paparella ‒ è straordinariamente attuale, dal momento che i consumatori chiedono prodotti tradizionali di qualità e con caratteristiche specifiche riconoscibili, come quella connessa all’origine geografica. Per tutelare i consumatori diventa quindi fondamentale da un lato fornire gli strumenti atti a identificare e promuovere meglio i prodotti agroalimentari e dall’altro assicurare con la prevenzione e i controlli la circolazione di alimenti sicuri».

Il comandante Luigi Cortellessa illustrerà il ruolo strategico svolto dai Carabinieri nella garanzia della qualità e della sicurezza alimentare.

REDAZIONE UFFICIO STAMPA

 
 
Ultimo aggiornamento: 22-05-2019
Seguici su