POLITICHE INCLUSIVE: UNIVERSITÀ E ADSU CONSEGNANO LE BICICLETTE ALLA CASA CIRCONDARIALE DI CASTROGNO

Nella foto da sinistra: il presidente dell'Adsu Paolo Berardinelli, il direttore dell'Adsu Antonio Sorgi, il direttore della Casa circondariale di Castrogno Stefano Liberatore, il rettore dell'Università di Teramo Dino Mastrocola

Teramo, 3 luglio 2019 – Sono state consegnate questa mattina le biciclette a disposizione dei detenuti che lavorano o studiano all’Università di Teramo. L’iniziativa rientra nel protocollo di intesa tra Università, Azienda per il Diritto Universitario e Casa Circondariale di Teramo per “attività risocializzanti di mobilità e formazione”.

La disponibilità di biciclette agevolerà gli spostamenti dall’Istituto di pena di Castrogno, struttura fortemente isolata, penalizzata da una cronica e pesante carenza di mezzi pubblici di trasporto.

REDAZIONE UFFICIO STAMPA

 
 
Ultimo aggiornamento: 03-07-2019
Seguici su