UNIVERSITÀ DI TERAMO: AVVIATA LA CONSULTAZIONE PUBBLICA PER L'AGGIORNAMENTO DEL PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE. SUGGERIMENTI E PROPOSTE ENTRO IL 30 NOVEMBRE

Teramo, 24 novembre 2016 ‒ L’Università degli Studi di Teramo, nell’ambito delle iniziative e delle attività condotte in materia di trasparenza e interventi per la prevenzione e il contrasto della corruzione, approverà entro il 31 gennaio 2017, il nuovo Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2017-2019 . Ne dà notizia il direttore generale dell’Ateneo, Maria Orfeo, responsabile della prevenzione della corruzione.
Il Piano Nazionale Anticorruzione prevede che le tutte le amministrazioni, per disegnare un’efficace strategia anticorruzione, realizzino delle forme di consultazione con il coinvolgimento dei cittadini.
Destinatari della consultazione sono gli studenti, i docenti, il personale amministrativo, i sindacati, i cittadini, le associazioni o altre organizzazioni portatrici di interessi collettivi, che possono presentare suggerimenti e proposte, inviando una mail a trasparenza.anticorruzione@unite.it utilizzando il Modulo suggerimenti e proposte entro il 30 novembre 2016.
Per favorire l’apporto di contributi è possibile consultare il Piano Integrato 2016/2018 (Performance, Anticorruzione, Trasparenza) che costituisce la base di partenza per l’aggiornamento del nuovo Piano 2017/19.
REDAZIONE UFFICIO STAMPA

 
 
Ultimo aggiornamento: 24-11-2016
Seguici su