Conoscere il proprio reddito ISEE 2017

Reddito ISEE 2017

 

La condizione economica del nucleo familiare di appartenenza dello studente è definita sulla base del reddito equivalente ISEE 2017 per le prestazioni al diritto allo studio - Indicatore della Situazione Economica Equivalente per l’Università.

Come ottenere l'ISEE 2017

 

Il modello ISEE per le prestazioni al diritto allo studio può essere rilasciato da: Comuni, sedi territoriali dell’INPS, Centri di Assistenza Fiscale (C.A.F.), enti erogatori di prestazioni sociali agevolate o direttamente sul sito dell’INPS.

C.A.F. regione Abruzzo: http://abruzzo.agenziaentrate.it/?id=2121

 

Quale ISEE utilizzare

 

L’ISEE per la determinazione delle tasse per l’anno accademico 2017-2018 è quello 2017 che considera i redditi relativi al 2015 e i patrimoni relativi al 2016. Gli ISEE calcolati dopo il 15/1/2018 che tengano conto dei parametri relativi all’anno solare 2017 non potranno essere validi, fatta eccezione per:

  • Immatricolazioni autorizzate dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica
  • Immatricolazioni alle lauree magistrali da parte degli studenti che conseguono il titolo di laurea triennale entro la sessione straordinaria 2016/2017;
  • Iscrizioni agli anni successivi degli studenti che hanno presentato domanda di laurea per la sessione straordinaria e non conseguono il titolo, e solo se lo studente non sia in possesso dell’ISEE 2017.

Scelta del nucleo familiare

 

Lo studente può scegliere la determinazione del reddito facendo riferimento a:

  • Nucleo familiare di appartenenza;
  • Nucleo familiare indipendente.

 

Nucleo familiare indipendente

Lo studente avente nucleo familiare a se stante potrà essere considerato indipendente e quindi presentare una propria dichiarazione ISEE per l’Università, solo qualora si verifichino le condizioni previste dal Decreto Legislativo 68/2012:

  1. Residenza esterna all'unità abitativa della famiglia d'origine, da almeno due anni rispetto alla data di presentazione della domanda, in alloggio non di proprietà di un componente del nucleo familiare;
  2. Redditi da lavoro dipendente o assimilati, fiscalmente dichiarati dallo studente da almeno due anni, non inferiori a € 6.500 con riferimento ad un nucleo familiare di una persona.

Nel caso in cui non ricorrano le condizioni di cui ai punti 1 e 2, si terrà conto della certificazione ISEE per l’Università del nucleo familiare della famiglia di origine (il nucleo familiare dello studente è integrato con quello dei genitori).

Quando presentare l'ISEE

 

Per gli immatricolati

Durante la procedura di immatricolazione online (vedi: Come immatricolarsi) lo studente può dichiarare il reddito ISEE 2017 che sarà utilizzato per il calcolo del COA. Nel corso dell’immatricolazione online lo studente potrà scegliere una delle seguenti opzioni:

  1. Dichiarare il proprio reddito.
  2. Non dichiarare il proprio reddito. In questo caso pagherà il COA più alto.

Per gli iscritti agli anni successivi

Gli studenti che si iscrivono agli anni successivi al primo possono:

  1. Dichiarare il proprio reddito riportando nell’iscrizione online il numero di protocollo della DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) e il dato dell’ISEE e presentare il relativo modello alla Segreteria studenti entro il 23 novembre 2017.
  2. Non dichiarare il proprio reddito. In questo caso pagherà il COA più alto.

 

Il modello ISEE 2017 può essere:

  • Consegnato a mano presso la Segreteria Studenti, Campus di Coste Sant’Agostino, Edificio Scienze politiche e Scienze della comunicazione, via Renato Balzarini 1, 64100 Teramo. Orario di apertura: Dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 12.30. Il martedì e il giovedì anche dalle ore 15.30 alle ore 17.00;
  • Spedito all’indirizzo: Segreteria Studenti, Università degli Studi di Teramo, Via Renato Balzarini 1, 64100 Teramo;
  • Inviato all’indirizzo segreteriastudenti@unite.it
  • Inviato all’indirizzo PEC: protocollo@pec.unite.it

 

ISEE non presentato

 

Lo studente che decide di non dichiarare il proprio reddito pagherà il COA più alto.

 
Ultimo aggiornamento: 26-07-2017
Seguici su