Criminologia, scienze penali e forensi

Coordinatore: Prof. Paolo Marchetti

Master di secondo livello

Sede: Facoltà di Giurisprudenza - Avezzano

Il master propone un percorso di studio di impostazione interdisciplinare con l’obiettivo di formare operatori specialistici nelle aree giuridico-forensi e di fornire competenze criminologiche altamente qualificate anche applicate ai settori della investigazione e della sicurezza.

 

Obiettivi formativi

L’aspetto fenomenologico e analitico delle dinamiche criminali, le prospettive  teoretiche esplicative e i sistemi operativi nella dimensione forense costituiscono una innovativa impostazione circolare  del tracciato di  apprendimento pluridimensionale offerto dal master. 

 

Requisiti di ammissione e sbocchi occupazionali

Possono presentare domanda di ammissione al master, senza limitazione di età e cittadinanza, coloro che sono in possesso della  Laurea magistrale o equivalente dei precedenti ordinamenti. L’ammissione al master avviene  attraverso procedura di iscrizione ad esaurimento posti.

 

Sbocchi occupazionali

L’impianto didattico, rafforzato dallo studio in forma seminariale dei casi concreti,  è  diretto a strutturare conoscenze integrate e abilità scientifiche  finalizzate ad offrire agli iscritti una  specifica preparazione teorica ed operativa  impiegabile nelle più moderne professionalità del settore Giustizia.

 
 
Informazioni

Informazioni didattiche

Prof. Paolo Marchetti

pmarchetti@unite.it

Ufficio esami di stato e formazione post-laurea

Tel. 0861/266235/266566

mteodori@unite.it

rdeiovita@unite.it

 

Per informazioni di carattere didattico (materie, orario delle lezioni, attività formative) contattare il Coordinatore di riferimento.

 
 
 
 
 
Ultimo aggiornamento: 07-01-2021
Seguici su