Lingua dei Segni Italiana (LIS) e Cultura Sorda

Coordinatore: Dott. Mauro Chilante

Corso di formazione professionale

 

Il Corso è rivolto a Sordi ed udenti che intendano approcciare alla LIS e al metodo complesso e completo di comunicazione non verbale che essa incarna. Obiettivo del Corso è quello di consentire ad Insegnanti di sostegno e non, tecnici di contatto, ecc. di acquisire competenze nella Lingua dei Segni Italiana in modo tale da potersi rapportare direttamente con l’alunno Sordo, segnante e non. Per partecipare non è richiesto il possesso della laurea.  Il Corso intende anche fornire una capacità di base di tradurre concetti semplici di argomento e vita comune dalla LIS all’italiano e viceversa. Verranno insegnati gli aspetti linguistici della LIS in rapporto alle lingue parlate. Ulteriori obiettivi sono quelli di permettere una buona conoscenza della Cultura Sorda e degli aspetti fondamentali della psicologia della persona Sorda, oltre che della condizione sociale delle Comunità Sorde. Infine verranno fornite le nozioni basilari dell’ordinamento giuridico rispetto alla categoria delle persone Sorde.

 

Organizzazione

  • Ore di lezione frontale 78 
  • Ore di studio individuale 310
  • Ore di didattica alternativa 1
  • Prova finale (Prova teorico pratica di conoscenza della LIS) 
  • Tot. CFU 16

Insegnamenti

  • LIS (in compresenza col codocente di Lingua Madre)
  • LIS (Codocenza in compresenza)
  • Esercitazione (in compresenza con i Docenti LIS)
  • Psicologia generale
  • Cultura sorda
  • Diritto sociale
  • Linguistica generale

 

 

Sede/orari di svolgimento

Università di Teramo due giorni a settimana per 4 ore complessive di lezione dalle 17,30 alle 19,30 e/o di sabato mattina in orario da definire.

 
 
Informazioni

Informazioni didattiche

 

 

Ufficio esami di stato e formazione post-laurea

Tel. 0861/266235/266566

mteodori@unite.it

rdeiovita@unite.it

 

Per informazioni di carattere didattico (materie, orario delle lezioni, attività formative) contattare il Coordinatore di riferimento.

 
 
 
 
 
Ultimo aggiornamento: 19-02-2020
Seguici su