Prof. DELLA PELLE Flavio
 
 

Curriculum accademico

 

Il Dr. Della Pelle ha conseguito il dottorato di ricerca in Scienze degli Alimenti (UNITE) e Chimica Analitica (UAH), rispettivamente presso l’Università degli studi di Teramo e presso L’Università di Alcalá de Henares (Madrid, Spagna), attualmente è Assegnista di Ricerca in Chimica Analitica (SSD CHIM/01) presso l’Università degli Studi di Teramo. Il Dr. Della Pelle è autore di 32 pubblicazioni (più 3 “manoscritti” in fase di ”referaggio” e ulteriori tre in fase di stesura) nel settore della Chimica Analitica, di cui oltre l’ 80% riportate su riviste scientifiche internazionali (con referee). Il Dr. Della Pelle inoltre è autore e co-autore di circa 40 presentazioni orali e poster a convegni nazionali e internazionali. Attualmente è assegnista di ricerca presso l'Università Degli Studi di Teramo e partecipa attivamente all’attività di ricerca presso l’UNITE e l’Università di Alcalá de Henares (Madrid), collaborando con diversi enti di ricerca ed università nell’ambito della chimica analitica: tra cui l’ Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise ‘G. Caporale’ di Teramo, l’Istituto di Scienza dei Materiali (CSIC) di Madrid, l’Università degli Studi di Roma La Sapienza, l’Università degli Studi dell’Aquila, L’Università degli Studi di Firenze, l’Università di Western Cape (Sud Africa) e l’Università di Antioquia (Colombia).

 

 

Titoli ed esperienza lavorativa

 

  • 31/03/2010 - Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie Alimentari (STA), Università degli Studi di Teramo (UNITE), 110/110 cum laude. Titolo della tesi di laurea: “Messa a punto di un metodo amperometrico ad iniezione in flusso per la determinazione di o-difenoli”. Tirocinio di tesi svolto presso il laboratorio di Chimica Analitica. Tutor Prof. Michele Del Carlo.
  • 2010 (marzo-Settembre, 6 mesi) - Tirocinio post-lauream (in veste di ‘Laureato Frequentatore’), Presso il Laboratorio di Chimica Analitica Di STA, Università degli Studi di Teramo.
  • 2012 (aprile-agosto, 5 mesi) - Erasmus Placement, Presso il Laboratorio ‘Miniaturization and Analytical Nanotechnology’ (MINYNANOTECH), Department of Analytical Chemistry, dell'Università di Alcalà de Henares (UAH) (Madrid, Spagna). Tutor Professor Alberto Escarpa.
  • 28/03/2013 - Laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari, Università degli Studi di Teramo, 110/110 cum laude. Titolo della tesi di laurea: “Utilizzo della sintesi di nanoparticelle d’oro come metodo per la misura dell’attività antiossidante di polifenoli”. Tirocinio di tesi svolto in collaborazione tra il laboratorio di Chimica Analitica dell'UNITE, Tutor Professor Michele Del Carlo, e presso il laboratorio di Chimica analitica "MINYNANOTECH" della UAH (Madrid, Spagna), Tutor Professor Alberto Escarpa.
  • 1/05/2013-17/06/2016 – Dottorato in Scienze degli Alimenti (UNITE) e Chimica Analitica (UAH), svolto sotto contratto di co-tutela stipulato tra l’Università degli Studi di Teramo (UNITE) e l’Università di Alcalá de Henares (UAH) (Madrid, Spagna). Dottorato con borsa (conseguita con concorso pubblico).
  • 17/06/2016 - Conseguimento del doppio titolo di Ph.D. in Scienze degli Alimenti presso l’Università degli Studi di Teramo (UNITE) e Ph.D. in Chimica Analitica (“quimica fina” conseguito con “mención cum Laude") presso l’Università di Alcalà de Henares (UAH) (Madrid, Spagna). Titolo della tesi di dottorato: ‘Analytical methodologies based on nano and microstructured materials for rapid determination of pesticides and antioxidant activity in food’. SSD del programma di ricerca CHIM/01 (CHIMICA ANALITICA). Dottorato classificabile come “International”.
  • 2016-2017 (giugno-gennaio, 7 mesi) Borsa di studio per attività di ricerca post-dottorato presso l'Università degli Studi di Teramo (conseguita con concorso pubblico). Titolo: “Development of rapid analytical methods for the determination of pesticides in food matrices”.
  • 2017 (marzo - luglio, 4 mesi) Borsa di studio per attività di ricerca post-dottorato presso l'Università degli Studi di Teramo (conseguita con concorso pubblico). Titolo: 'Application and delivery of experimental methodologies in biotechnology'.
  • 2016-2017 Docente a Contratto, dell'insegnamento di "Elementi di Chimica", Facoltà di medicina Veterinaria, Università degli Studi di Teramo (UNITE). SSD CHIM/01
  • 2017 (settembre - ottobre, 2 mesi) Visiting researcher presso la University of Western Cape (South Africa), presso il Dipartimento di Chimica Analitica, Facoltà di Scienze Naturali. Professore di riferimento Emmanuel Iwuoha.
  • 2017-2019 (ottobre 2017– posizione attuale) Assegnista di ricerca presso l'Università degli Studi di Teramo (conseguito con concorso pubblico). Titolo progetto: “Sviluppo e applicazione di metodi rapidi basati su nanomateriali per applicazioni in campo alimentare ed ambientale”. SSD: CHIM/01 (Chimica Analitica).

 

 

Attivita' di ricerca:

 

 

La principale attività di ricerca, portata avanti dal Dr. Flavio Della Pelle, riguarda lo sviluppo di metodologie analitiche alternative robuste e semplici, basate su materiali nano e micro-strutturati, per la detection rapida di markers di qualità (prevalentemente polifenoli, zuccheri, etc.) e sicurezza alimentare (prevalentemente pesticidi). In particolare, negli ultimi anni, la ricerca è stata focalizzata sullo sviluppo di elettrodi basati su nanomateriali, metodologie di sensing basate su formazione di nanoparticelle metalliche in soluzione, funzionalizzazione ed utilizzo di sensori di gas basati su nanomateriali e bio-composti (peptidi, nuclotidi, etc.), utilizzo di sistemi microfluidici accoppiati a detection basata su sensori nano-strutturati (in particolare elettroforesi capillare in sistemi lab-on-chip), sviluppo di tecniche di estrazione rapida basate su micro/nano materiali, sviluppo e utilizzo di sensori basati su nanomateriali per il monitoraggio di stress ossidativo in colture cellulari e in matrici biologiche. Attualmente le linee di ricerca in essere riguardano prevalentemente la messa a punto di supporti plastici (cuvette, piastre Elisa, supporti in PET, etc.) funzionalizzati con nanomateriali attraverso l’utilizzo di polimeri attivi, l’utilizzo di composti naturali (prevalentemente polifenoli) per lo sviluppo di mediatori elettrochimici e per la sintesi di nanomateriali, lo studio delle proprietà e l’implementazione di sensori nanoibridi basati su materiali 2D ‘graphene-like” (e.g. transition metal dichalcogenides), implementazione di supporti alternativi per l’analisi rapida di composti antiossidanti; in tutti i casi il fine ultimo di queste linee di ricerca è lo sviluppo di sensori e piattaforme di sensing per lo studio di polifenoli e altri composti antiossidanti negli alimenti ed eventualmente la loro interazione in sistemi biologici. Gli obiettivi generali di tutte le linee di ricerca, portate avanti dal Dr. Della Pelle, sono il miglioramento della sostenibilità dell’analisi (tempo, riduzione dell’utilizzo di solventi, e rifiuti prodotti, etc.) assieme ad una generale semplificazione del ‘metodo/sistema analitico’, cercando al contempo di migliorare o preservare la performance analitica.

 

Curriculum english version

 

Flavio Della Pelle achieved his PhD under a cotutor agreement in Food science and analytical chemistry (Química fina) at the University of Teramo and at the University of Alcalà de Henares (Madrid, Spain), respectively. Dr. Flavio Della Pelle is author of 32 publications in the analytical chemistry field (more than 6 manuscripts at stage of printing and refereeing) beyond of 80% reported in international scientific papers (with referee). He actively participates in national and international scientific meetings with more than 40 posters or oral presentations (abstracts). Dr. Flavio Della Pelle is currently a postdoctoral researcher at the University of Teramo (Italy) and actively collaborate with several research institutes and universities: Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise ‘G. Caporale’ of Teramo (Italian Ministerial Institute of food safety), Institute of Materials Science of Madrid (Spain), University of Alcalá de Henares (Spain), University of Rome 'La Sapienza' (Italy), University of L'Aquila (Italy), University of Florence (Italy), University of the Western Cape (South Africa) and University of Antioquia (Colombia).

 

EDUCATION, TRAINING and WORK EXPERIENCE

  • 31/03/2010 (March) Bachelor’s Degree (Laurea triennale) in Food science and technology with honorem at the University of Teramo.
  • 2010 (March-September, 6 months) Internship post laurea at the analytical chemistry lab of the University of Teramo.
  • 2012 (April-September, 6 months) Erasmus placement at the "MINYNANOTECH" analytical chemistry lab of the University of Alcalà de Henares (Madrid, Spain).
  • 28/03/2013 (March) Master’s Degree (Laurea magistrale) in Food science and technology with honorem at the University of Teramo.
  • 1/05/2013-17/06/2016 (May-June, 3 years) Ph.D. carried out under a co-tutoring agreement in Food science and Analytical Chemistry (Química fina) at the University of Teramo and at the University of Alcalà de Henares, respectively. Ph.D. title: ‘Analytical methodologies based on nano and microstructured materials
  • 2016-2017 (June-January, 7 months) Fellowship (achieved through public competitive call) University of Teramo (Italy) ‘Development of rapid analytical methods for the determination of pesticides in food matrices’.
  • 2017 (March-July, 4 months) Fellowship (achieved through public competitive call) University of Teramo (Italy): 'Application and delivery of experimental methodologies in biotechnology'.
  • 2016-2017 (September-September, 1 years) Contract Professor (achieved through public competitive call) of basic chemistry (Elementi di Chimica) at the Veterinary Faculty of the University of Teramo.
  • 2017 (September – October, 2 months) Visiting researcher University of Western Cape (South Africa).
  • 2017-2019 (October 2017-on course) Postdoctoral researcher (achieved through public competitive call) University of Teramo.

 

 

Research activity: 

 

 

The Dr. Flavio Della Pelle principal research line is focused on the development of robust and simple alternative analytical methodologies based on nano and micro-structured materials, for the ‘assessment of the food quality and safety’. In recent years, the studies have been focused particularly on the development of: nanomaterials based electrodes, optical and gas nano(bio)sensors, biomimetic receptors, microfluidic systems (lab-on-chip), micro/nano-extraction systems, food analysis and screening (bio)analytical systems for the detection of food quality and safety markers. Recently, a further line of research aims to exploit the nanosensors in monitoring cell cultures treated with bioactive compounds (e.g. Parkinson's disease in vitro models, cancers cell culture, etc.). The Flavio Della Pelle research common goal is to improve the sustainability of the analysis together to a general method simplification with retention and improvement of the analytical performances.

 

 

Pubblicazioni

 

 Un elenco delle pubblicazioni è disponibile sul sito: 

https://scholar.google.it/citations?user=_a9xncUAAAAJ&hl=it

Prodotti della ricerca

 

 Un elenco dei prodotti di ricerca è disponibile sul sito: https://scholar.google.it/citations?user=_a9xncUAAAAJ&hl=it

Link interessanti

 
 
 
 
Ultimo aggiornamento: 10-06-2019
Seguici su