Economia (indirizzi: Economico-gestionale; Turismo e territorio; Consulenti finanziari)

Economia

Presidente Corso di laurea: prof. Bernardo Cardinale - bcardinale@unite.it

Classe L-18: Scienze dell'economia e della gestione aziendale

 

Il corso di studi in Economia dell'Università degli studi di Teramo ha come obiettivo prioritario proprio quello di avviare lo studente alla comprensione delle problematiche inerenti ai sistemi economici e alle imprese, non solo con una pluralità di approcci multidisciplinari di carattere accademico, ma anche attraverso il necessario connubio tra l'attività teorica e il mondo delle professioni e del lavoro.

 

Con riferimento all'attività teorica, il percorso formativo è articolato in modo da garantire un'appropriata conoscenza delle discipline economico-aziendali, dei metodi quantitativi e dei profili giuridici e istituzionali; mentre, per quanto attiene ai rapporti con il mondo professionale, appare meritevole di menzione l’attività ormai pluriennale con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Teramo, avviata con la formalizzazione della relativa convenzione, che viene costantemente consolidata selezionando attività di tirocinio e di stage, determinanti per completare il profilo delle competenze dello studente.

 

Il Corso di laurea in Economia prevede tre percorsi formativi diversi suddivisi nei seguenti indirizzi:

  • Economico-gestionale;
  • Turismo e territorio;
  • Consulente finanziario.

 

La scelta dell'indirizzo di specializzazione avverrà al terzo anno per gli indirizzi Economico-gestionale e Turismo e territorio, mentre per quello di Consulente finanziario (il primo realizzato in Italia) avverrà all'inizio del secondo anno. Questo terzo indirizzo è stato individuato con il supporto e la collaborazione dell’ANASF (l’Associazione Nazionale dei Consulenti Finanziari), partner del progetto formativo, con il quale è stata siglata una convenzione che ribadisce il forte collegamento del corso di laurea con la realtà lavorativa.

Dopo il percorso di studi, la formazione di carattere multidisciplinare così acquisita potrà garantire quella adattabilità e flessibilità necessarie per poter affrontare la sempre più complessa sfida lavorativa, al fine di assumere, ad esempio, ruoli manageriali nelle aziende private o pubbliche, ma anche posizioni di rilievo nelle istituzioni bancarie, finanziarie e assicurative.

 

Un laureato al corso di studi di Economia di Teramo, infatti, saprà collocarsi con una professionalità tecnico scientifica all’interno dell’azienda, ma avrà anche le conoscenze adeguate a sviluppare autonomamente una propria idea imprenditoriale. Inoltre, il percorso formativo del corso di laurea in Economia faciliterà lo svolgimento di quelle professioni contabili regolamentate cui si può accedere anche al termine di un percorso formativo post laurea di durata triennale (esperto contabile).

 

Con le conoscenze acquisite nell’indirizzo Turismo e territorio, il laureato potrà trovare impiego negli enti di progettazione e promozione turistica, in qualità di consulente di sviluppo locale, ma soprattutto potrà svolgere attività di start-up nel settore del turismo, svolgendo analisi di fattibilità e di mercato, anche in qualità di coordinatore di rete di imprese coinvolte nel progetto di sviluppo territoriale turistico.

L'indirizzo di Consulente finanziario, che affronta lo studio di argomenti specifici necessari al superamento delle prove di abilitazione alla professione di consulente finanziario, consentirà, sia l'attività autonoma di consulenza in materia di finanziamenti personali e di investimenti commerciali, sia, l'impiego nel settore bancario e nel settore finanziario di grandi aziende.

 

 

Info

Servizio supporto qualità e didattica 

tel. 0861.266015
didatticaspol@unite.it

 

Sede

Campus Aurelio Saliceti - Via R. Balzarini 1 - Teramo

 

 
 
Ultimo aggiornamento: 08-09-2020
Seguici su