Economia e marketing agro-alimentare

L'unità di ricerca di economia e marketing agro-alimentare sviluppa la propria attività di ricerca sui temi dell'economia e del marketing agro-alimentare, sia in relazione all'impresa che all' organizzazione delle filiere produttive, affrontando gli aspetti economici, politici, gestionali della produzione, trasformazione, distribuzione, mercato e consumo dei prodotti agro-alimentari; si occupa inoltre dei temi dello sviluppo socio-economico dei territori rurali, con particolare attenzione agli aspetti legati allo sviluppo sostenibile, all' ambiente e al paesaggio, attraverso l'analisi delle interrelazioni tra settore primario e le altre componenti del sistema socioeconomico e tra sistema antropico e contesto ambientale.

 

Impresa e marketing agro-alimentare

Nell' area di ricerca vengono affrontate le tematiche relative all' organizzazione dell' impresa agro- alimentare. Si realizzano ricerche nel settore del marketing dell'impresa agro-alimentare (analisi quantitativa delle dinamiche dei mercati agro-alimentari, analisi di customer satisfaction, marketing relazionale) e di analisi economica per l'impresa agricola, applicando metodologie di analisi contabile e di management, la programmazione lineare (ottimizzazione nella gestione, analisi dei rischi, gestione sostenibile dell'irrigazione) e lo sviluppo di modelli di simulazione (business game, modelli di simulazione gestionale comprendenti gli effetti delle politiche e i cambiamenti degli aspetti ambientali).

 

Analisi di filiera

Nell'area di ricerca vengono studiate le relazioni di tipo verticale e/o orizzontale fra i soggetti operanti all'interno delle filiere agroalimentari sia nazionali che internazionali. Gli argomenti di studio sono prevalentemente lo sviluppo delle relazioni contrattuali e gli standard di qualità come elemento ,di organizzazione della filiera, nonché la trasmissione del valore e la formazione del prezzo tra il settore a valle e quello a monte.

Ulteriore attenzione è data agli aspetti organizzativi delle filiere corte e alle relazioni tra imprese e consumatori nella vendita diretta dei prodotti agro-alimentari.

In riferimento a tali tematiche di studio, particolare attenzione è dedicata alle filiere dell'olio di oliva, del vino, ortofrutticole, cerealicole, ittica e florovivaistica, nonché alle filiere tipiche delle aree interne e montane.

 

Politiche economiche e sviluppo rurale

Nell'area di ricerca vengono sviluppati i temi dello sviluppo rurale, con particolare attenzione alle problematiche delle aree protette, dell'impatto sociale ed economico dell'ecoturismo sullo sviluppo rurale e sulle comunità locali, anche nei paesi in via di sviluppo, al tema dello sviluppo sostenibile. Ci si occupa inoltre di analisi e programmazione delle politiche agricole e di sviluppo rurale, della zonizzazione delle agricolture regionali attraverso tecniche di analisi multi variata approfondendo i temi della diversificazione in agricoltura e della multifunzionalità del settore agricolo, nonché delle relazioni economiche all'interno delle aree rurali e dei rapporti tra aree rurali ed urbane.

 

L'attività di ricerca contribuisce in modo continuativo all'attività didattica, articolata nei seguenti corsi:

  • Economia e Gestione dell 'Impresa Agroalimentare (III STA L T),
  • Marketing e Gestione delle Imprese Agro-alimentari (Il STA LM),
  • Economia e Gestione delle Imprese Vitivinicole (Viticoltura ed Enologia),
  • Gestione e Marketing delle Imprese Vitivinicole (Viticoltura ed Enologia),
  • Economia e Gestione Aziendale (Biotecnologie).

 

 
 
Ultimo aggiornamento: 21-02-2017
Seguici su