salta ai contenuti
 
 
 

N.001

IL MASTER SULL'INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ALL'ATTENZIONE DEL MEETING SUI GRANDI PROGETTI NEL MEDITERRANEO

Teramo, 1 dicembre 2010 - Anche l'Università degli Studi di Teramo sarà presente al Meeting "Grandi progetti nel Mediterraneo" in programma da giovedì 2 a sabato 4 dicembre nell'ex Foro Boario di Chieti.
Nella giornata di domani, infatti, Gianluca Sadun Bordoni, della Facoltà di Giurisprudenza, parteciperà al Meeting presentando il  Master in Esperto di strategie di internazionalizzazione delle imprese nell'area del Mediterraneo , una nuova iniziativa didattica dell'Università di Teramo in collaborazione con la Nexus srl, società abruzzese di formazione professionale e gestione di progetti europei,
Attivato presso la Facoltà di Giurisprudenza per l'anno accademico 2010/2011, il Master è rivolto alla formazione di qualificate figure professionali in grado di contribuire alla valorizzazione delle imprese a livello internazionale, con particolare riferimento all'area del Mediterraneo.
Il Master è realizzato con il contributo dell'Assessorato allo Sviluppo Economico della Regione Abruzzo e il patrocinio dell'Ambasciata della Repubblica di Serbia in Italia, della Facoltà di Scienze Manageriali dell'Università "G. D'Annunzio" di Chieti-Pescara e di EMUNI Euro-Mediterranean University.
Sono partner del Master la Adecco Formazione srl, la Aurora Onlus, Confindustria Teramo e il Consolato onorario della Repubblica di Serbia in Abruzzo.
Domani, inoltre, sarà firmata una lettera di intenti, alla quale seguirà un protocollo, tra Regione Abruzzo e Associazione Medadrion, rete delle Università del Mediterraneo, dell'Adriatico e dello Ionio, di cui è segretario generale Gianluca Sadun Bordoni, dell'Ateneo di Teramo.
Maggiori informazioni e bando completo del Master sono disponibili sul sito web dell'Università di Teramo www.unite.it.
REDAZIONE UFFICIO STAMPA
 
Ultimo aggiornamento: 01-12-2010
Seguici su