salta ai contenuti
 
 
 

N. 001

AD AGRARIA IL PUNTO SU QUALITÀ E SICUREZZA DELLE CARNI AVICOLE E SULLA PROGRAMMAZIONE DEI CONTROLLI


Teramo 28 novembre 2012 ‒ Una giornata di aggiornamento dedicata alla qualità e alla sicurezza delle carni avicole si svolgerà venerdì 30 novembre dalle ore 8.30 alle ore 18.00 presso la sede della Facoltà di Agraria a Mosciano Sant’Angelo. L’iniziativa – una collaborazione tra la Facoltà di Agraria dell’Ateneo teramano e il Servizio Veterinario di Igiene degli alimenti della Asl di Teramo ‒ riunisce i principali protagonisti del controllo degli alimenti e dell’industria delle carni, per fare il punto su aspetti particolarmente significativi del controllo ufficiale degli alimenti, «con contributi scientifici ed evidenze oggettive raccolte nelle attività di ispezione e di controllo programmate dall’autorità competente». Saranno anche presentati alcuni risultati che documentano come la programmazione dei controlli rappresenti uno strumento di prevenzione particolarmente efficace se svolta secondo un approccio moderno e in collaborazione con gli operatori.

La giornata, moderata e coordinata da Oana Guerrieri della Asl e da Antonello Paparella della Facoltà di Agraria, prevede tra l’altro una visita guidata allo stabilimento del Gruppo Amadori e l’illustrazione degli importanti risultati raggiunti in quello stabilimento attraverso la sinergia tra servizio veterinario e azienda. È prevista la partecipazione del presidente della Regione Abruzzo Gianni Chiodi e del patron dell’azienda Francesco Amadori.

REDAZIONE UFFICIO STAMPA


 
Ultimo aggiornamento: 28-11-2012
Seguici su