salta ai contenuti
 
 
 

N.001

ASCOLI PICENO E TERAMO: UNIVERSITÀ E VERTICI LOCALI DELLE DUE PROVINCE SU IPOTESI DI COLLABORAZIONE

Teramo, 20 giugno 2007 - Le possibili forme di cooperazione fra la provincia di Teramo e quella di Ascoli Piceno saranno al centro di un convegno - organizzato dalla Fondazione Università degli Studi di Teramo - che si svolgerà venerdì 22 giugno, a partire dalle ore 9.30, nell' Aula Tesi della Facoltà di Scienze politiche.
Nel corso dell'incontro, al quale parteciperanno docenti dell'Ateneo di Teramo e autorità locali delle due province, saranno esaminati, in parallelo, gli aspetti economici, culturali e sociali dei due territori, per poi valutare le opportunità collaborative.
Il convegno, dal titolo "Ascoli Piceno e Teramo. Possibilità di cooperazione di due province di confine", sarà presieduto dal rettore dell'Università degli Studi di Teramo, Mauro Mattioli.
Aprirà i lavori Enrico Del Colle, prorettore dell'Ateneo di Teramo, che parlerà degli insediamenti umani e produttivi nelle province di Ascoli Piceno e Teramo e delle prospettive di cooperazione. Seguiranno gli interventi di Everardo Minardi , direttore del Dipartimento di Teorie e politiche dello sviluppo sociale, che terrà una relazione sul ruolo del Tronto-Vibrata nelle dinamiche di ristrutturazione economica e sociale dell'asse Adriatico, Pasquale Iuso, presidente del Corso di laurea in Scienze del turismo culturale, che si soffermerà sui possibili scenari di integrazione delle culture e dello sviluppo turistico delle due province, ed Emilio Chiodo , del Corso di laurea in Scienze e tecnologie alimentari, che terrà una relazione su Sviluppo rurale e valorizzazione dei prodotti agroalimentari: analogie, differenze, possibili sinergie.
Alle ore 11.30 avrà inizio una tavola rotonda , moderata da Pasquale Galante, vice caporedattore centrale de "Il Centro", sul tema "Le opportunità collaborative tra le province di Ascoli Piceno e Teramo" . Parteciperanno Gianni Chiodi e Piero Celani , sindaci rispettivamente di Teramo e Ascoli Piceno, Ernino D'Agostino e Massimo Rossi , presidenti delle due Province, Giustino Di Carlantonio ed Ennio Gibellieri , presidenti della Camera di Commercio di Teramo e di quella di Ascoli Piceno, Tommaso Ginoble e Pietro Marcolini, assessori ai trasporti delle Regioni Abruzzo e Marche.
REDAZIONE UFFICIO STAMPA
 
Ultimo aggiornamento: 20-06-2007
Seguici su