salta ai contenuti
 
 

GARA A PROCEDURA APERTA PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO A FAVORE DI UNITE

GARA A PROCEDURA APERTA PER IL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO A FAVORE DI UNITE

Numero Gara 7042627

CIG 74399465A9

 

SCADENZA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE: ore 12:00 del 05/06/2018.

 

PRIMA SEDUTA PUBBLICA  

L'apertura delle Offerte avrà luogo il 07/06/2018 alle ore 9:30 presso la Sala Consiliare ubicata nella Palazzina "Rettorato" del Plesso di Scienze Politiche/Scienze delle Comunicazioni (Via Renato balzarini n. 1 - Coste Sant'Agostino - Teramo).

 

Il RUP rende noto che la Prima Seduta Pubblica per l’apertura delle offerte è stata rinviata al 12/06/2018 alle ore 9:30 presso la Sala Consiliare ubicata nella Palazzina "Rettorato" del Plesso di Scienze Politiche/Scienze delle Comunicazioni (Via Renato Balzarini n. 1 - Coste Sant'Agostino - Teramo).

 

SECONDA SEDUTA PUBBLICA

Teramo 04/07/2018. Il RUP rende noto che la Prossima Seduta Pubblica per la lettura dei punteggi attribuiti alle singole Offerte Tecniche e per la successiva apertura delle Offerte Economiche è prevista MER 18/07/2018 alle ore 9:00 presso la Sala Consiliare ubicata nella Palazzina "Rettorato" del Plesso di Scienze Politiche/Scienze delle Comunicazioni (Via Renato Balzarini n. 1 - Coste Sant'Agostino - Teramo).

 

In allegato Bando e Documenti di Gara.

 

Ai sensi dell'art. 18 del Disciplinare di Gara, sono di seguito riportati i CHIARIMENTI DI INTERESSE GENERALE.

 

QUESITO N. 01 – 04/05/2018

Domanda:

1) Si chiede conferma che al punto 1.7 dell’Offerta Tecnica venga richiesto al concorrente di indicare il numero dei giorni solari entro i quali il Broker deve riscontrare la stazione appaltante (relativamente alla predisposizione dei documenti di gara) dal momento della richiesta e che quindi, offrendo 50 giorni si raggiunge il massimo punteggio, ovvero 4 punti.

2) Per quanto riguarda il punto 2.1 dell’Offerta Tecnica, rubricato “Organizzazione e articolazione dello staff- Numero risorse Junior”, si chiede cortesemente di chiarire se il concorrente deve specificate i nominativi e i ruoli delle risorse messe a disposizione o se è sufficiente indicare il numero di risorse dedicate.

Risposta:

1) È vero il contrario. Il miglior punteggio sarà assegnato al concorrente che offrirà il minor numero di giorni, così come spiegato al II capoverso della pag. 38 del Disciplinare di Gara (assegnazione punteggio per il criterio 1.7).

2) È sufficiente indicare il numero delle risorse. Ai sensi dell’art. 15 del CSA e dell’art. 21 dello Schema di Contratto, l’appaltatore - prima della firma del contratto - dovrà fornire il team proposto in sede di Offerta Tecnica, allegando i curricula degli incaricati (parte integrante del Contratto); l’amministrazione valuterà i curricula per verificare la rispondenza a quanto dichiarato in sede di gara.

 

QUESITO N. 02 – 15/05/2018

Domanda:

La presente per richiedere un chiarimento in ordine ai criteri 2.1 e 2.2 relativi ai criteri per la valutazione delle offerte tecniche per richiedere quali risorse ritenete Junior e quali Senior e conferma che le risorse in più, ai fini dell’incremento del punteggio, sono da aggiungere ad 1 per entrambe le fattispecie.

Risposta:

L’Operatore Economico deve assicurare uno staff con almeno 1 Risorsa Junior e 1 Risorsa Senior. Per risorse aggiuntive rispetto al requisito minimo, saranno assegnati i punteggi di cui ai punti 2.1 e 2.2 della tabella dell’art. 17.1 del Disciplinare di Gara. Come indicato nei suddetti punti della tabella di cui sopra, per Junior si intende una risorsa con meno di cinque anni di esperienza nell’oggetto dell’appalto, mentre per il Senior l’esperienza deve essere superiore ai cinque anni.

 

Con DDG 275 del 06/06/2018 è stata nominata la Commissione per l'aggiudicazione della procedura di gara nella seguente composizione:

- prof. Domenico Giordano, PRESIDENTE;

- dott.ssa Daniela Monticelli, COMPONENTE;

- dott.ssa Maddalena Forti, COMPONENTE;

- dott. Gianni Massetti, UFFICIALE ROGANTE.

In allegato i CV.

 

Il RUP rende noto che la Prima Seduta Pubblica per l’apertura delle offerte è stata rinviata al 12/06/2018 alle ore 9:30 presso la Sala Consiliare ubicata nella Palazzina "Rettorato" del Plesso di Scienze Politiche/Scienze delle Comunicazioni (Via Renato Balzarini n. 1 - Coste Sant'Agostino - Teramo).

 

SECONDA SEDUTA PUBBLICA  

Teramo 04/07/2018. Il RUP rende noto che la Prossima Seduta Pubblica per la lettura dei punteggi attribuiti alle singole Offerte Tecniche e per la successiva apertura delle Offerte Economiche è prevista MER 18/07/2018 alle ore 9:00 presso la Sala Consiliare ubicata nella Palazzina "Rettorato" del Plesso di Scienze Politiche/Scienze delle Comunicazioni (Via Renato Balzarini n. 1 - Coste Sant'Agostino - Teramo).

 

_____________________________________________________________________________________________________ 

TERAMO 26/07/2018 - GRADUATORIA PROVVISORIA

Il RUP rende noto che in data 23/07/2018, la Commissione Giudicatrice ha trasmesso i seguenti Verbali di Gara:

  • Verbale n. 1 - Seduta Pubblica del 12/06/2018;
  • Verbale n. 2 - Seduta Riservata del 19/06/2018;
  • Verbale n. 3 - Seduta Riservata del 20/06/2018;
  • Verbale n. 4 - Seduta Pubblica del 18/07/2018.

Nell’ultima Seduta Pubblica del 18/07/2018, la Commissione ha dato lettura della seguente graduatoria provvisoria:

1) Brokeritaly Consulting - Punti 73,9000;

2) Assiteca S.p.A. - Punti 70,0385;

3) GB Sapri S.p.A. - Punti 66,1454;

4) Mediass Advanced Consulting - Punti 66,0900;

5) AON S.p.A. – Punti 66,0433;

6) Costituenda ATI INSER/Studio Carulli IB S.r.l. – Punti 64,2566;

7) Centrale S.p.A. – Punti 62,3635.

La Commissione, ai sensi di quanto disposto dall’art. 20 del Disciplinare di Gara, ha ritenuto l’offerta del primo operatore economico in graduatoria anormalmente bassa, ed ha invitato la SA a verificare la suddetta anomalia.

Il RUP comunica che, così come disposto dall’art. 21 del suddetto Disciplinare, sarà avviata la procedura di Verifica dell’Anomalia, ai sensi dell’art. 97 del Dlgs 50/2016.

L’esito delle operazioni di cui sopra sarà comunicato con avviso pubblicato su questa pagina internet della SA, e se del caso, nelle ulteriori forme previste dalla normativa di settore.

 

TERAMO 25/09/2018 – AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA

Il RUP rende noto che ai sensi dell’art. 21 “Verifica di anomalia delle offerte” del Disciplinare di Gara, con nota prot. 11366 del 27/07/2018, ha invitato l’Operatore Economico primo nella graduatoria provvisoria, a presentare Giustificazioni per iscritto ai sensi dell’art. 97, comma 5 del Dlgs 50/2016; ai sensi del suddetto articolo del Disciplinare, il RUP, avvalendosi della Commissione Giudicatrice, ha proceduto in seduta riservata alla valutazione della congruità, serietà, sostenibilità e realizzabilità dell’offerta, sulla base delle giustificazioni presentate dalla ditta, e come risulta dal Verbale della “Seduta Riservata del RUP e della Commissione Giudicatrice per l’Analisi Giustificazione Offerta Anomala” n. 1 del 11/09/2018, l’offerta è stata ritenuta congrua e sostenibile.

Tutto ciò premesso, con la presente si comunica che con DDG 412 del 25/09/2018, la Società Brokeritaly Consulting S.r.l. è risultata aggiudicataria definitiva della procedura in oggetto. Segue Avviso di Post Informazione.

 
 
Ultimo aggiornamento: 25-09-2018
Seguici su