salta ai contenuti
 
 

Nasce l' Ordine dei tecnologi alimentari dell'Abruzzo. Ad Agraria la costituzione del Consiglio direttivo

 
E' stato costituito, con Decreto del Ministero della Giustizia, l'Ordine dei Tecnologi Alimentari dell'Abruzzo.
La costituzione dell'Ordine e l'elezione del suo primo Consiglio Direttivo si svolgerà presso la Facoltà di Agraria dell'Università di Teramo entro il prossimo settembre.

L'evento rappresenta una tappa fondamentale per il radicamento territoriale dei laureati in Scienze e tecnologie alimentari della Facoltà di Agraria di Teramo oltre che per i numerosi Tecnologi Alimentari abruzzesi che finora erano costretti a confluire nell'Ordine del Molise.
Con la costituzione dell'Ordine la Facoltà di Agraria diventerà anche sede dell'esame di stato di abilitazione all'esercizio della Professione.

Tutti i laureati della regione che supereranno l'esame di stato di abilitazione, potranno vedere riconosciuta ufficialmente una professionalità altamente qualificante e specializzante nei settori della trasformazione, conservazione, igiene e analisi degli alimenti.

La costituzione dell'Ordine in questo settore professionale completa il percorso iniziato con l'istituzione a Teramo della Facoltà di Agraria con il corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari, avvenuta nell'anno accademico 1998/1999, in un momento caratterizzato da un lato dall'industrializzazione della produzione alimentare, che ha determinato un continuo incremento della domanda di professionalità specializzate nel settore delle tecnologie alimentari e dall'altro da una costante espansione del mercato internazionale, che ha reso indispensabile un salto di qualità nel processo di industrializzazione delle preparazioni alimentari, realizzabile solo attraverso l'intervento di tecnologi specializzati nella produzione, distribuzione e controllo degli alimenti di origine animale e vegetale.

Dall'anno accademico 2002/2003 è attivo anche il  Corso di laurea in Viticoltura ed enologia , che conferisce il nuovo titolo universitario richiesto per la professione di enologo.

La costituzione dell'Ordine dei Tecnologi Alimentari dell'Abruzzo è stata favorita anche dal fatto che la Facoltà di Agraria può contare oltre 170 convenzioni per lo svolgimento di tirocini da parte di laureandi e laureati, stipulate con aziende ed Enti della Regione Abruzzo e di altre zone del territorio nazionale, a testimoniare che l'interesse per questa Facoltà non è limitato al solo mondo produttivo abruzzese.
Il tirocinio, obbligatorio per gli studenti dei Corsi di laurea in Scienze e tecnologie alimentari e Viticoltura ed enologia , rappresenta, oltre che un periodo fondamentale di contatto dei laureandi con il mondo del lavoro, che in molti casi si trasforma direttamente in assunzione a tempo determinato o indeterminato, anche un'importante fase di verifica dell'apprendimento teorico.
La costituzione dell'Ordine regionale rappresenta pertanto il risultato significativo dell'iter burocratico sostenuto dalla Facoltà e dall'Ateneo di Teramo e portato avanti dall'Associazione dei Laureati nelle Tecnologie Alimentari d'Abruzzo (A.T.A.).
 
 
 
Ultimo aggiornamento: 30-07-2008
Seguici su