LA SCRITTRICE DACIA MARAINI ALLA PRIMA LEZIONE DELLA SCUOLA DI LEGALITÀ E GIUSTIZIA DELL’UNIVERSITÀ DI TERAMO

Teramo 28 novembre 2019 ‒ Sarà Dacia Maraini, autrice, scrittrice e saggista, l’ospite della giornata inaugurale delle attività 2019/2020 della Scuola di legalità e giustizia dell’Università di Teramo che si terrà lunedì 2 dicembre alle ore 10.30 nell’Aula Magna Benedetto Croce.

All’incontro ‒ dal titolo Intellettuali, memoria e impegno civile ‒ parteciperanno il rettore Dino Mastrocola, la coordinatrice della Scuola di legalità e giustizia Fiammetta Ricci e gli studenti e i dottorandi che animeranno il dibattito.

La Scuola di legalità e giustizia dell’Università degli Studi di Teramo nasce nell’anno accademico 2017/2018, in convenzione e collaborazione con l’Associazione “Falcone e Borsellino”, per favorire la promozione culturale, la riflessione e il dibattito sui temi della legalità e del contrasto alle mafie.

La Scuola ‒ che mette in dialogo «percorsi e linguaggi di educazione alla legalità» ‒ ha l’obiettivo di sviluppare proposte e costruire progetti e percorsi educativi in tema di legalità ed è rivolta innanzitutto agli studenti delle ultime classi degli Istituti superiori di secondo grado ma anche agli studenti universitari.

REDAZIONE UFFICIO STAMPA

 
 
Ultimo aggiornamento: 28-11-2019
Seguici su