salta ai contenuti
 
 

Cordoglio in Ateneo per la scomparsa della prof.ssa Maria Luisa Bassi

Prof.ssa Maria Luisa Bassi
Prof.ssa Maria Luisa Bassi

Cordoglio in Ateneo per la scomparsa, oggi, 25 dicembre 2020, della professoressa Maria Luisa Bassi, ordinaria di "Contabilità di Stato e di Diritto amministrativo" presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Teramo dal 1994 al 2005.
La professoressa Bassi ha tenuto docenze di Contabilità di Stato e di Scienza delle Finanze nell’Università di Teramo in numerosi Corsi di laurea, Scuole di specializzazione e Master. Presso l’Ateneo teramano ha inoltre ricoperto molteplici incarichi nel corso della sua carriera, da Prorettore, Direttore del Dipartimento di Teoria dei sistemi e delle organizzazioni, Direttore del Master di secondo livello per Dirigenti scolastici, Coordinatore del Dottorato di ricerca in "Contabilità pubblica" dove ha avuto modo di formare molti allievi.


Successivamente si è trasferita presso l’Università S. Pio V di Roma dove ha ricoperto il ruolo di Vice preside della Facoltà di Economia e di Direttore del Master di secondo livello in “Economia e management delle organizzazioni e dei mercati”. In precedenza ha insegnato presso l’Università di Genova.


Iscritta all’Ordine dei Giornalisti, albo dei pubblicisti di Roma, ha svolto studi e ricerche e tenuto corsi in numerose università nazionali straniere.
Dal 1985 al 2004 è stata incaricata dell’insegnamento di Diritto pubblico presso la Scuola Ufficiali dei Carabinieri di Roma.
Per molti anni è stata Revisore dei conti presso la Presidenza della Repubblica.
È stata anche docente di Contabilità e Finanza pubblica (bilanci e controllo di gestione) nella Scuola Superiore della amministrazione del Ministero dell’Interno; docente nei corsi di formazione e aggiornamento per presidi e personale direttivo - Ministero della Pubblica Istruzione (1997); Componente della Commissione di vigilanza per il controllo di interventi di salvaguardia ambientale - Ministero dell’Ambiente; Docente e coordinatore didattico della Scuola regionale di Formazione della Polizia locale – Regione Abruzzo (1997-2004).


È stata Responsabile di numerose ricerche scientifiche finanziate dal MIUR e dal CNR, nonché Responsabile scientifico del modulo “Jean Monnet”, programma europeo avente ad oggetto l’insegnamento del “Bilancio e della politica finanziaria dell’Unione europea”, attivato presso l’Università di Teramo e finanziato dalla Commissione Europea-Direzione generale dell’educazione e della cultura (a.a. 2004-2006).
È stata relatrice in numerosi convegni nazionali ed internazionali di contabilità pubblica e di diritto amministrativo. Numerose sono anche le sue pubblicazioni in materia di contabilità pubblica.


È sempre stata molto legata all’Ateneo teramano dove di recente, dal 2013 al mese di gennaio 2020, ha ricoperto l’incarico di membro del Consiglio di Amministrazione.  Il Rettore, i docenti e tutto il personale dell’Università di Teramo che hanno avuto modo di apprezzare le sue qualità scientifiche e umane la ricordano con tanto affetto.

 
 

 
Ultimo aggiornamento: 15-01-2021
Seguici su